ABRAMO BAZOLI OTTIENE LE SCUSE DI ''REPORT'' - SULL'AMBROSIANO, SIGFRIDO RANUCCI FA LA PACE CON IL PRESIDENTE EMERITO DI INTESA, CHE AVEVA COMMENTATO COSÌ IL SERVIZIO ''L'ONNIPOTENTE'': ''È GRAVE E INACCETTABILE CHE L'OPERATO DELLO SCRIVENTE SIA STATO AFFIANCATO, CON SERIA LESIONE DELLA PROPRIA ONORABILITÀ, A ROBERTO CALVI E MICHELE SINDONA. IL MIO OPERATO È VALSO A RESTAURARE IL PRIMATO DELLA LEGALITÀ''

-

Condividi questo articolo


Da “la Repubblica

 

bazoli bazoli

La trasmissione Report si scusa con il presidente emerito di Intesa- Sanpaolo Giovanni Bazoli . Nell'aprile 2019, nella puntata "L'onnipotente", Report aveva trattato il suo ruolo nella soluzione della crisi del Banco Ambrosiano in modo che all'interessato era risultato offensivo. «È grave e inaccettabile - aveva scritto Bazoli - che l'operato dello scrivente sia stato affiancato, con seria lesione della propria onorabilità, a Roberto Calvi e Michele Sindona. Tutti hanno sempre riconosciuto che il mio operato, insieme a quello di molti altri onorati professionisti, è valso a restaurare il primato della legalità».

REPORT RAI SIGFRIDO RANUCCI REPORT RAI SIGFRIDO RANUCCI

 

Alla ripresa della stagione di Report la lettera è stata pubblicata sul sito e il conduttore Sigfrido Ranucci ha affermato: «Non era nostra intenzione attaccare la persona, né il ruolo svolto negli ultimi quarant' anni dal professor Bazoli, di cui abbiamo la massima considerazione».

GIOVANNI BAZOLI GIOVANNI BAZOLI Bazoli e Victor Massiah Bazoli e Victor Massiah

 

Condividi questo articolo

business

ILVA FUNESTA PER ARCURI - L'ENNESIMO SILURO CONTRO L'AD DI INVITALIA ARRIVA DALLA DUE DILIGENCE SULL'ACCIAIERIA DI TARANTO, CHE PONE GROSSI DUBBI SUI CONTI DELL'EX ILVA, IN CUI INVITALIA BY ARCURI HA INVESTITO 400 MILIONI DI EURO (E ALTRI 680 IL PROSSIMO ANNO) - LA VERSIONE FINALE DEL RAPPORTO DI KPMG È STATA INVIATA IL 9 DICEMBRE DIRETTAMENTE A DOMENICO ARCURI. IL GIORNO DOPO INVITALIA HA FIRMATO L’ACCORDO, IGNORANDO GLI ALLARMI SULLA POSIZIONE FINANZIARIA HORROR DEL GRUPPO…

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…