ADDIO MONOPOLIO: ARRIVA L’ALTERNATIVA A TELEPASS - UNIPOL LANCIA “UNIPOLMOVE”, IL PRIMO DISPOSITIVO CHE FARÀ CONCORRENZA AL SISTEMA CHE PERMETTE DI SUPERARE I CASELLI SENZA FARE LA CODA PER PAGARE IL PEDAGGIO - LA TEMPISTICA NON POTEVA ESSERE MIGLIORE: TELEPASS HA APPENA ANNUNCIATO UN RINCARO DI 0,57 EURO AL MESE. L’ALTERNATIVA OFFERTA DALLA COMPAGNIA ASSICURATIVA, GRATIS PER I PRIMI SEI MESI, COSTERÀ…

-

Condividi questo articolo


Da www.rainews.it

 

unipolmove 4 unipolmove 4

Unipol sfida il Telepass lanciando la prima alternativa su larga scala alla scatoletta gialle e grigia che consente di superare i caselli autostradali senza fermarsi a pagare il pedaggio.

 

Il lancio del nuovo device, chiamato UnipolMove, rompe un monopolio durato un quarto di secolo da parte di Telepass, creata dal gruppo Autostrade nel 1997 e controllata al 51% da Atlantia, la holding della famiglia Benetton, e al 49% da Partners Group.

unipolmove 3 unipolmove 3

 

La tempistica per il varo dell'iniziativa non poteva essere migliore, con i sette milioni di clienti Telepass che si stanno rigirando tra le mani la lettera con cui la società di telepedaggio annuncia un rincaro di 0,57 euro al mese per il Telepass family, che ne porta il costo annuo a ridosso dei 22 euro, e di 0,28 euro al mese dell'apparato aggiuntivo (opzione Twin). L'alternativa offerta da Unipol, gratis per i primi sei mesi, costa un euro al mese, quasi la metà del Telepass.

 

casello telepass 6 casello telepass 6

"Siamo il primo operatore ad aver ottenuto la certificazione con la nuova normativa europea di Servizio di telepedaggio europeo. Così, forti dei nostri 10 milioni di clienti assicurativi auto a cui poter proporre il prodotto, siamo entrati in un mercato dove fino a ieri non c'erano alternative", ha dichiarato il Chief Beyond Insurance Officer di UnipolSai, Giacomo Lovati.

 

unipolmove 2 unipolmove 2

La fine del monopolio di Telepass era stata sancita dalla direttiva europea 2019/520 sull'interoperabilità dei sistemi di telepedaggio autostradale, recepita in Italia dal decreto legislativo 153 del 5 novembre 2021. Ad ora l'unica alternativa al Telepass, ma solo per i veicoli pesanti, era rappresentata dal sistema messo a punto da Dkv.

 

UnipolMove, a cui il gruppo bolognese ha lavorato per oltre un anno, è un ulteriore tassello nella strategia di ampliamento dei servizi per la mobilità, dove Unipol è già attiva nell'assistenza stradale, nella manutenzione e riparazione diretta dei danni, nel noleggio a lungo termine e nella vendita online di veicoli usati. Oltre a far alzare le sbarre dei caselli autostradali, UnipolMove consentirà di pagare multe, bollo auto, parcheggi, Ztl e rifornimento di carburante.

unipolmove. unipolmove.

 

UnipolMove si basa su un trasponder che comunica coi caselli autostradali

 

Fisicamente UnipolMove si basa su un trasponder che comunica coi caselli autostradali, permettendo così di pagare il pedaggio senza doversi fermare. Ci sono vari modi per acquistarlo: online sul sito ufficiale; tramite app UnipolSai; in ciascuna delle agenzie UnipolSai. Una volta in possesso del dispositivo bisognerà completarne l'attivazione sull'app o sul sito web, collegandosi alla propria area riservata. Attualmente per utilizzare UnipolMove bisogna passare nei caselli riportanti il simbolo del Telepass europeo.A questo proposito UnipolSai sta lavorando con i partner per permettere l'utilizzo del dispositivo in Francia, Spagna e Portogallo.

 

casello telepass 5 casello telepass 5

A differenza del Telepass lo strumento di telepedaggio di UnipolSai permette l'associazione a una sola targa. Da sottolineare poi che tutti i clienti privati Unipol possono associare un massimo di 2 dispositivi ai loro contratti, mentre i clienti business possono associarne fino a 5. Il contratto UnipolMove (sottoscrivibile anche da chi non è cliente UnipolSai) si può recedere in qualsiasi momento: basta recarsi in agenzia restituendo il dispositivo o seguire le istruzioni presenti sul sito ufficiale.

telepass vs unipolmove telepass vs unipolmove casello telepass 4 casello telepass 4 unipolmove unipolmove

 

 

Condividi questo articolo

business

BLINDARE BANKITALIA, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI - IL CANDIDATO NATURALE E PIÙ FORTE PER LA SUCCESSIONE A VISCO È IL "DRAGHI-BOY" FABIO PANETTA: ROMANO, 63 ANNI, EX NUMERO DUE DI PALAZZO KOCH E ORA MEMBRO DELL’ESECUTIVO UE. È UN CATTOLICO CONSERVATORE E QUINDI POTREBBE NON DISPIACERE ANCHE A DESTRA – VISCO CONTINUA A SMENTIRE LE DIMISSIONI, MA L’IPOTESI È PIÙ CHE REALISTICA: IL SUO MANDATO TERMINERÀ IL 30 OTTOBRE 2023, DOPO LE ELEZIONI, E IN MOLTI PENSANO CHE SIA MEGLIO FARE LA NOMINA PRIMA DELL’ARRIVO DEI “BARBARI” SOVRANISTI E EURO-APPESTATI…

HAI CAPITO ROCCO BASILICO: IL FIGLIASTRO DI LEONARDO DEL VECCHIO, CHE HA APPENA EREDITATO IL 12,5% DI “DELFIN”, È FIDANZATO CON LA BONISSIMA SONIA BEN AMMAR, FIGLIA DEL FINANZIERE FRANCO-TUNISINO TARAK – CLASSE 1999, LEI FA LA MODELLA E LA CANTANTE, E HA PRESTATO IL SUO VOLTO ANCHE PER LE CAMPAGNE DI LANCIO DEGLI OCCHIALI RAY-BAN O DI ALTRE GRIFFE DELLA FAMIGLIA ACQUISITA – GLI STUDI IN CATTOLICA, L’INGRESSO IN AZIENDA E I RAPPORTI CON ZUCKERBERG: IL CURRICULUM DEL 32ENNE NEO-MILIARDARIO