PRESTO, PORTATE I SALI A RUTTE! – IL SEGRETARIO AL TESORO AMERICANO JANET YELLEN PROPONE UNA TASSA MINIMA SULLE SOCIETÀ “PER EVITARE CHE SI TRASFERISANO PER MOTIVI FISCALI” – LE ANTICIPAZIONI DEL DISCORSO AL “CHICAGO COUNCIL ON GLOBAL AFFAIRS”: “AMERICA FIRST NON DEVE SIGNIFICARE AMERICA DA SOLA. IL NOSTRO PRIMO COMPITO DEVE ESSERE QUELLO DI FERMARE IL VIRUS ASSICURANDO CHE I VACCINI, I TEST E LE CURE MEDICHE SIANO IL PIÙ POSSIBILE DISPONIBILI NEL MONDO”

-

Condividi questo articolo


1 – USA: YELLEN, SERVE TASSA MINIMA GLOBALE SULLE SOCIETÀ

joe biden janet yellen joe biden janet yellen

(ANSA) - NEW YORK, 05 APR - Una tassa minima mondiale sulle società per evitare che si trasferiscano per motivi fiscali. E' la proposta del segretario al Tesoro americano Janet Yellen. "Stiamo lavorando con i paesi del G20 per un accordo su una tassa minima globale che possa fermare la corsa al ribasso", afferma Yellen secondo el anticipazioni del discorso che terrà più avanti nel corso della giornata al Chicago Council on Global Affairs. Secondo Yellen la creazione di un'imposta minima globale aiuterà a portare stabilità e favorirà la concorrenza.

JANET YELLEN JEROME POWELL JANET YELLEN JEROME POWELL

 

Una minimum tax globale sulle società potrebbe aiutare l'amministrazione di Joe Biden ad aumentare le entrate fiscali per finanziare il piano per le infrastrutture da 2.250 miliardi di dollari ed evitare una fuga all'estero delle aziende.

 

La Casa Bianca prevede infatti un inasprimento della pressione fiscale per le imprese negli Stati Uniti per finanziare il piano per le infrastrutture, cancellando la riduzione delle tasse varata da Donald Trump. E imposte più alte negli Usa potrebbero spingere la aziende a trasferirsi in paesi con aliquote più basse.

 

mario draghi janet yellen mario draghi janet yellen

Da qui la proposta di Yellen. La concorrenza non va intesa solo come la performance della aziende con base negli Stati Uniti verso le altre società, spiega Yellen. La concorrenza "è anche assicurarsi che i governi abbiano un sistema di imposizione fiscale stabile in grado di raccogliere entrate sufficienti da investire nel bene pubblico e rispondere alle crisi", osserva Yellen.

 

2 – COVID: YELLEN, AIUTARE I PAESI PIÙ POVERI A COMBATTERE VIRUS

(ANSA) - NEW YORK, 05 APR - "Il nostro primo compito deve chiaramente essere quello di fermare il virus assicurando che i vaccini, i test e le cure mediche siano il più possibile disponibili" nel mondo. Lo afferma il segretario al Tesoro americano Janet Yellen invitando i paesi più ricchi ad aiutare quelli più poveri travolti dal Covid. Yellen mette in evidenza come circa 150 milioni di persone al mondo rischiano di scivolare in estrema povertà a causa della crisi innescata dalla pandemia.

 

JANET YELLEN JOE BIDEN JANET YELLEN JOE BIDEN

3 – YELLEN, AMERICA FIRST NON DEVE SIGNIFICARE 'AMERICA DA SOLA'

(ANSA) - NEW YORK, 05 APR - Janet Yellen si impegna a rispristinare la leadership economica globale degli Stati Uniti. Criticando l'amministrazione Trump per la mancanza di impegno a livello internazionale prima e durante la pandemia, il segretario al Tesoro americano afferma: "Negli ultimi quattro anni abbiamo visto di prima mano cosa succede quando l'America si ritira dal palcoscenico mondiale. America First non deve mai significare l'America dal sola". (ANSA).

 

Condividi questo articolo

business

MAZZARELLA IN CARROZZASORPRESA AMARA PER CIMBRI ALL’ASSEMBLEA DI BPER CHE HA ELETTO IL NUOVO CDA: I GRANDI SOCI DELL'EX POPOLARE EMILIANA CONTROLLATA DA UNIPOL NON SONO RIUSCITI A IMPORSI IN ASSEMBLEA – IN COMPENSO CIMBRI CONOSCE BENE IL NEO PRESIDENTE DI BPER, FLAVIA MAZZARELLA: NELLA CALDA ESTATE 2012 PROPRIO LEI, A CAPO DI IVASS, ARBITRÒ L'ASPRA BATTAGLIA PER FONDIARIA SAI. NON SOLO: DAL 1994 AL 2002 È STATA LA DEVOTA PUPILLA DI DRAGHI, DIRETTORE GENERALE DEL TESORO PER LE PRIVATIZZAZIONI