TIM! TIM! IL PRESIDENTE DI FIBERCOP, MASSIMO SARMI, È STATO COOPTATO NEL CDA DI TIM AL POSTO DI FRANK CADORET: L’EX AD DI POSTE È MOLTO GRADITO A BOLLORÉ, CHE LO VORREBBE NOMINARE AMMINISTRATORE DELEGATO AL POSTO DI LABRIOLA, E HA OTTIMI RAPPORTI CON ALCUNI MEMBRI INFLUENTI DEL GOVERNO MELONI (URSO E GIORGETTI…)

-

Condividi questo articolo


massimo sarmi massimo sarmi

(ANSA) - Massimo Sarmi, presidente di Fibercop, è stato cooptato nel cda di Tim. Il manager prende il posto del dimissionario Franck Cadoret, che nel board rappresentava Vivendi.

 

Sarmi, che da novembre 2020 è presidente della società della fibra, dal 2002 al 2014 è stato ad del Gruppo Poste Italiane.

 

pietro labriola pietro labriola

Nel 1995 è stato il primo direttore generale di Telecom Italia Mobile, la società nata dallo scorporo della divisione radiomobile da Telecom Italia dove Sarmi ha lavorato fin dal 1986; e nel 1998 è stato chiamato a ricoprire la carica di direttore generale di Telecom Italia. 

 

 

 

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

VINCENT BOLLORE VINCENT BOLLORE

 

 

massimo sarmi massimo sarmi MASSIMO SARMI MASSIMO SARMI MASSIMO SARMI FOTO ANSA MASSIMO SARMI FOTO ANSA

 

Condividi questo articolo

business