ZZZZZZ, IL CAVALLINO DIVENTA ELETTRICO - JOHN ELKANN ANNUNCIA LA FERRARI A BATTERIE NEL 2025 -  CHISSÀ COME REAGIRÀ LA CLIENTELA DELLA ROSSA, ABITUATA AL SOUND DEI MOTORI. UNA PRIMA REZIONE ARRIVA DA CARLO CALENDA, CHE IN FERRARI HA LAVORATO: “GIUSTO E INEVITABILE MA CI MANCHERÀ IL SUONO DEI MOTORI”

-

Condividi questo articolo


DA “Corriere della Sera”

john elkann john elkann

 

Il primo modello tutto elettrico di Ferrari arriverà nel 2025. Lo ha detto John Elkann, presidente e ad della casa di Maranello, durante l’assemblea degli azionisti che dovrà approvare il bilancio 2020.

 

«Siamo molto entusiasti della nostra prima Ferrari completamente elettrica, che abbiamo in programma di presentare nel 2025 e potete esserne certi: tutto quello che nel vostro immaginario gli ingegneri e i designer di Maranello sono in grado di concepire per un simile punto di riferimento della nostra storia, verrà realizzato», ha detto Elkann.

 

Elkann ha confermato poi che quest’anno saranno lanciati tre nuovi modelli. «La ricerca del nuovo ceo sta facendo progressi — ha sottolineato—.

 

alimentazione elettrica auto alimentazione elettrica auto

Coerentemente con la nostra forte convinzione nella sostenibilità ambientale, come azienda ci impegniamo a diventare pienamente carbon-neutral, attraverso azioni dirette e indirette entro il decennio», ha aggiunto, citando alcuni risultati importanti in ambito Esgi: «A luglio - ha detto - la Ferrari è stata la prima azienda italiana a ricevere la certificazione della Fondazione Equal Salary, con sede in Svizzera, come riconoscimento per la pari retribuzione di donne e uomini per ruoli e attività equivalenti.

 

Abbiamo anche aumentato il nostro sostegno alla comunità locale attraverso il nostro contributo a una serie di iniziative concentrate principalmente sull’istruzione».

 

A Maranello quindi la strategia per l’elettrificazione non si ferma ma va avanti «in modo estremamente rigoroso. La nostra interpretazione e applicazione di queste tecnologie sia nel motorsport sia nelle auto stradali è una grande opportunità per trasmettere l’unicità e la passione del Cavallino Rampante alle nuove generazioni».

 

la ferrari ibrida sf90 stradale la ferrari ibrida sf90 stradale

Chissà come reagirà la clientela della Rossa, abituata al sound dei motori. Una prima rezione arriva da Carlo Calenda, che in Ferrari ha lavorato. Il leader di Azione ha postato questo commento: «La Ferrari annuncia il primo modello totalmente elettrico nel 2025. Giusto e inevitabile ma ci mancherà il suono dei motori. Quando lavoravo a Maranello accompagnava le giornate. Otto e dodici cilindri. C’era un mondo dietro quella “musica”».

 

 

Condividi questo articolo

business