1. PERÒ È BELLO SAPERE CHE, DI QUESTI TEMPI SPIETATI, ALMENO UN VALORE SOPRAVVIVE: LA VECCHIAIA, MAGARI SHOCKING, DI ULTRA-SETTANTENNI SELVAGGI E PICCHIATELLI CHE ZOMPETTANO DA MIAMI A IBIZA COME SE NON VI FOSSE UN OSPIZIO CON BADANTE 2. NO, NON HANNO FATTO NESSUN PATTO COL DIAVOLO. MAGARI HANNO DATO UNA ACCELERATA AGLI INCONTRI CON IL CHIRURGO ESTETICO O CON QUALCHE PUSHER BEN FORNITO 3. NON SARANNO CHIC MA COMUNQUE FANNO CHOC: SI SPIAGGIANO SULLE ROCCE, SFRECCIANO SU MOTOACQUATICHE E POSANO LE LORO ARZILLE FANCIULLE SU PANFILI FIGHETTI DOVE TRACANNANO FIUMI DI ALCOL, PIPPANO COME ASPIRAPOLVERE E NON BUCANO UN PARTY 4. INCURANTI DELLE REGOLE DEL “VIVER SANO” SE NE SBATTONO DELLE DIETE, ABORRONO I VEGANI E I TISANOREICI E INGURGITANO OGNI COCKTAIL SENZA ALCUN RIGUARDO PER IL FEGATO 5. DA VALENTINO A ROBERTO CAVALLI, DA RENATO BALESTRA A EMILIO FEDE, DA IVANA TRUMP A JOAN COLLINS, L’UNICO CHE È RIMASTO FUORI DAI GIOCHI SI CHIAMA BERLUSCONI. E DOPO ANNI DI CAZZI, LAZZI & SOLLAZZI, È DURA UN’ESTATE SENZA IL BANANA A VILLA CERTOSA

Condividi questo articolo


  • Alberto Dandolo per Dagospia

    lo stilista valentino a mykonos lo stilista valentino a mykonos

     

    sandra milo (6) sandra milo (6)

    No, non hanno fatto nessun patto col diavolo bensì con il chirurgo estetico. Sono gli ultrà settantenni e ultra-ottantenni celebro-lesi più ganzi in circolazione. Quelli che zompettano da Miami a St.Tropez, da Morto-Cervo a Ibiza come se non vi fosse un ospizio con badante.

    rroberto cavalli (9) rroberto cavalli (9)

     

    Si spiaggiano sui mejo litorali e posano le loro arzille membra su panfili fighetti. Tracannano fiumi di alcol, pippano come aspirapolvere e non bucano un party. Incuranti delle regole del “viver sano” se ne sbattono delle diete, aborrono i vegani e i tisanoreici e ingurgitano ogni cocktail senza alcun riguardo per il fegato.

     

    E se ne sbattono altamente anche se il loro “fisic du rol” non è più tonica come un tempo e non esitano a mostrarsi come mamma natura li ha fatti e come il chirurgo li ha conservati.

     

    mykonos giammarco giammenti valentino olivia palermo e amici mykonos giammarco giammenti valentino olivia palermo e amici sandra milo (3) sandra milo (3)

    Sono quasi sempre accompagnati da bonazze e bonazzi in fiore che li seguono come cagnolini al guinzaglio dei loro iban. Se ne fregano del “buon senso” e del politicamente corretto. Loro vogliono godersela e godere. E che importa se ogni tanto bisogna darsi un “aiutino chimico”. Rien ne va plus, tutto passa e tutto scorre. I giochi sono fatti e tanto vale non perdere tempo.

     

    E il tempo certo non lo perde l’ottuagenaria contessa del popolo Marta Marzotto che tira l’alba tutte le notti in Costa Smeralda, tra apericene, cene, feste, festicciole e fiumi di mirto e bollicine.

    mykonos giammarco giammeti olivia palermo valentino mykonos giammarco giammeti olivia palermo valentino

     

    rroberto cavalli (8) rroberto cavalli (8)

    E che dire del rampante Roberto Cavalli, che da quando si è liberato di parte del suo impero, saltella da una barca all’altra, da una spiaggia a un ristorante, da una sdraia a una discoteca sempre scortato dalla sua fidanzata-badante poco più che ventenne.

     

    Stessa spiaggia stesso mare per la miliardaria più cafonal di NY Ivana Trump. Lei e i suoi bikini contenitivi ma sempre inguinali a St. Tropez fanno ormai parte dell’arredamento urbano e balneare. E poi c’è la “stiratissima” Joan Collins che, sempre in Costa azzurra, si dimena da un party a un elicottero con al fianco il giovane (si fa per dire) maritino dalle movenze un po’ frù frù.

     

    renato balestra (7) renato balestra (7) renato balestra (6) renato balestra (6)

    Se la stragode in quel di Miami anche l’ormai quasi mummificato Renato Balestra, che tra un tuffo dove “l’acqua è più blu” e una partitella a racchettoni col bonazzo di turno, stacca la spina e qualche assegno nei meglio ritrovi della città.

     

    Lontane le estati smeralde per l’agguerrito Emilio Fido. Nemmeno la Zardo gli ha fatto compagnia. Quest’anno gli è toccato svacanzare con la mogie Diana De Feo e un nugolo di amici coetanei (la sorte a volte è avversa).

     

    E poi non possiamo non spendere due parole per l’ultra-novantenne duchessa Cayetana di Alba. La donna più blasonata del Pianeta. Dopo un breve ritiro nelle Asturie la duchessa ha preteso di spiaggiarsi a Ibiza, nella sua faraonica villa in riva al mare. Al suo fianco il solito marito cinquantenne e un bel gruppetto di assistenti e medici. Dal cardiologo di fiducia, al logopedista al chirurgo munito di siringona al botulino sempre a portata di ombrellone.

    renato balestra (8) renato balestra (8)

     

    E 92 primavere le ha compiute anche la mammina di Silvester Stallone, la signorina Jakie. Lei per tenersi in forma passa tutto il giorno in palestra con personal trainer bonazzo di contorno. Ma la vacanza più” hard” la sta trascorrendo in Sardegna Franco Ragno, il parrucchiere di dive del calibro di Monica Bellucci, Bianca Balti e Cristiano Malgioglio.

     

    Lui spende le sue giornate su una nota spiaggia per nudisti. E si fa immortalare (vedi foto) con le pudenda all’aria in tutto il suo fulgente splendore.

     

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    politica

    DAGO-RETROSCENA! – DURANTE LE SETTIMANALI TELEFONATE CON DRAGHI, IL TORMENTONE DI GRILLO E' DI PERCULARE "LA POCHETTE CHE CAMMINA", FINCHE' MARIOPIO UN BEL GIORNO SBOTTA: “MA SE LO RITIENI INADEGUATO, PERCHÉ NON LO MANDI VIA? BUTTALO FUORI!” - LA BATTUTA INOPPORTUNA DI DRAGHI E' STATO POI GIRATA DA GRILLO A SUO MERITO, DAVANTI A CONTE: "MA COME, TI HO PURE DIFESO DA DRAGHI CHE VOLEVA CHE TI CACCIASSI!" - E SCATTA LA VENDETTA DI TRAVAGLIO E DEI COLONNELLI DEI 5STELLE (TAVERNA, FICO, CRIMI) SU GRILLO CHE NON VUOLE L'ADDIO A DRAGHI NE' LA DEROGA AL SECONDO MANDATO - ALL’INSIPIENZA POLITICA DI DRAGHI E GRILLO, ALLA FINE CI METTE UNA PEZZA MATTARELLA.... 

    business

    cronache

    DATECE UBER! – CHE VERGOGNA: ALL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO I TASSISTI SI RIFIUTANO DI ACCOMPAGNARE I PASSEGGERI NEI QUARTIERI VICINI COME OSTIA, ACILIA, CASAL PALOCCO O SPINACETO. LA SPIEGAZIONE È SEMPLICE: INCASSANO TROPPO POCO RISPETTO AI CLIENTI CHE VANNO IN CENTRO, COSTRETTI A SGANCIARE ALMENO 50 EURO - LA TESTIMONIANZA DI UN UOMO CHE SI È VISTO RIFIUTARE DA TUTTI GLI AUTISTI: “ALLA FINE MI SONO RIVOLTO A DUE FINANZIERI CHE HANNO INTIMATO A UN TASSISTA DI FARMI SALIRE. MA UNA VOLTA A BORDO…” - VIDEO

    sport

    “A PENSAR MALE SI FA PECCATO, MA SPESSO CI SI AZZECCA” – UNA LETTRICE MALIZIOSA SCRIVE A FRANCESCO MERLO: “IL GESTO DI BERRETTINI NON MI PARE COMMOVENTE. NON ERA TENUTO A FARE IL TAMPONE, E NE HA FATTI DUE, TANTO PER ESSERE SICURO DI ESSERE POSITIVO. VIENE IL SOSPETTO CHE VOLESSE TROVARE UNA SCUSA PER NON SCENDERE IN CAMPO” – RISPOSTA: “C'È UN CONCENTRATO DI ARCITALIANO, CHE SICURAMENTE BERRETTINI NON MERITA. SI COMINCIA CON IL MALANNO COME VIRTÙ. C'È IL BORGHESE STANCO DI LONGANESI, QUINDI IL MORETTI DI 'MI SI NOTA DI PIÙ'. INFINE C'È..."

    cafonal

    CAFONALINO PALLONARO - SI STAVA MEGLIO QUANDO C'ERA MATARRESE? L'EX PRESIDENTE DELLA SERIE A E DELLA FIGC HA PRESENTATO AL SALONE D'ONORE DEL CONI IL SUO LIBRO "E ADESSO PARLO IO": "SONO RATTRISTATO NEL CONSTATARE IL MOMENTO CRITICO CHE STA VIVENDO IL CALCIO ITALIANO. NON VOGLIO FARE PROCESSI, MA VI SIETE INCATTIVITI" - AD ASCOLTARLO C'ERANO I PRESIDENTI DELLA LAZIO, CLAUDIO LOTITO, E DELLA LEGA DI A, LORENZO CASINI. PRESENTI ANCHE GABRIELE GRAVINA, LUCA PANCALLI, VITO COZZOLI, GIANCARLO ABETE E FRANCESCO GHIRELLI, OLTRE AL PADRONE DI CASA GIOVANNI MALAGÒ E… - FOTO

    viaggi

    salute