CAFONALINO DEI TRUMPISTI D’ITALIA - A PALAZZO FERRAJOLI SI RIUNISCE UNA PATTUGLIA DI FAN DI "THE DONALD" PER SEGUIRE L’INSEDIAMENTO ALLA CASA BIANCA - DALL’ECONOMISTA NO EURO, ANTONIO MARIA RINALDI, A DARIO SALVATORI, LA “PAPESSA” CHAOUQUI, L'AVVOCATO MARRA, GABRIELLA GIAMMANCO, ARISTO-GATTARE E CARAMPANE ASSORTITE

Condividi questo articolo


Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

 

Ludovico Prendolo per Dagospia

 

un selfie con dario salvatori un selfie con dario salvatori

Tutti pronti a salire sul carro del vincitore. Ai festeggiamenti per l’insediamento di Donald Trump erano invitate 350 persone e ne sono arrivate mille. Un vero e proprio assalto al portone di palazzo Ferrajoli. Alla fine si è deciso di fare entrare tutti, tanto che a un certo punto nei saloni del primo piano era praticamente impossibile muoversi.

 

simpatizzanti trumpiani simpatizzanti trumpiani

I trumpiani d’Italia, quelli della prima ora, certificati dalla più stretta cerchia del nuovo presidente degli Stati Uniti, hanno scelto una location che sta proprio di fronte a palazzo Chigi. Sarà un caso? Certo che adesso tutti proclamano di essere amici di Trump, ma bisogna saper distinguere il grano dal loglio. Flavio Briatore, per esempio. E’ vero che per The Apprentice ha incontrato l’immobiliarista nuovaiorchese. Ma da qui a essere amici ce ne passa.

 

simpatizzanti per trump simpatizzanti per trump

Nelle sale di palazzo Ferrajoli girava il gustoso aneddoto: per cercare di ingraziarsi Trump il buon Flavione gli ha spedito casse di vino pregiatissimo. Peccato che il regalo non abbia esaltato il presidente, visto che è notoriamente astemio. Vero amico è invece Guido George Lombardi, che da vent’anni vive nella Trump Tower, tre piani sotto gli appartamenti di The Donald. Lui è il punto di riferimento dei Trumpiani d’Italia.

 

simpatizzanti per trump (2) simpatizzanti per trump (2)

Due dei fondatori erano a Washington, tra i pochissimi invitati italiani: Gianmario Ferramonti, uno dei fondatori della Lega Nord, e Alfredo Esposito. A condurre le danze a Roma è stato Antonio Mario Rinaldi, professore no euro della prima ora e leader di Alternativa per l’Italia. Molti esponenti politici, soprattutto del centrodestra hanno cercato di farsi invitare ma sono stati respinti al mittente.

 

simpatizzanti per donald trump simpatizzanti per donald trump

C’erano invece rappresentanti delle forze armate e delle forze dell’ordine, imprenditori, professionisti, nobili e nobilastri, qualche monsignore e Giuseppe Esposito, vice presidente del Copasir. E poi il critico musicale Dario Salvatori con la giacca stile bandiera americana. C’era anche la papessa Francesca Immacolata Chaouqui. Decisamente scocciata perché non lo era stato riservato un posto a sedere. Telefonerà a Trump per protestare? 

simpatizzante di trump simpatizzante di trump eloisa covelli e sara piersantelli eloisa covelli e sara piersantelli antonio marini antonio marini alfonso luigi marra alfonso luigi marra fabrizio valerio bonanni saraceno organizzatore dell evento dei trumpiani d italia fabrizio valerio bonanni saraceno organizzatore dell evento dei trumpiani d italia dario salvatori in versione stelle e strisce dario salvatori in versione stelle e strisce elisabetta viaggi elisabetta viaggi italo duranti con l aquila dedicata a donald trump italo duranti con l aquila dedicata a donald trump l aquila americana dedicata a donald trump l aquila americana dedicata a donald trump fabrizio valerio bonanni saraceno fabrizio valerio bonanni saraceno foto di first lady americane foto di first lady americane gabriella giammanco gabriella giammanco guglielmo giovannelli marconi e giuseppe ferrajoli guglielmo giovannelli marconi e giuseppe ferrajoli maria elena fabi maria elena fabi maria consiglio visco guglielmo giovannelli marconi leonardo metalli giuseppe ferrajoli maria consiglio visco guglielmo giovannelli marconi leonardo metalli giuseppe ferrajoli maria consiglio visco di marigliano maria consiglio visco di marigliano noe prepara le pizze per i trumpisti noe prepara le pizze per i trumpisti patrizia tamiozzo patrizia tamiozzo pizze per i trumpisti pizze per i trumpisti simpatizzanti per donald trump (2) simpatizzanti per donald trump (2)

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“CALENDA MI SEMBRA UN BIPOLARE CON DISTURBO DI PERSONALITÀ. È ‘BULLO DA SOLO’” - DAGO FA LA MESSA IN PIEGA AI POLITICI: “LETTA HA TANTI DIFETTI: NON HA CAPITO CHE BISOGNA PARLARE PER SLOGAN - RENZI HA IL CARATTERE DI UN PROVINCIALE FRUSTRATO, CHE VORREBBE FARSI ACCETTARE, NON CI RIESCE E FA LO SPACCONE - CONTE? NON SI È RESO CONTO CHE GRILLO GLI STA RESETTANDO IL M5S E ASPETTA CHE PASSI IL SUO CADAVERE - SALVINI E BERLUSCONI? NESSUNO DETESTA GIORGIA MELONI COME LORO. QUESTI NON HANNO CAPITO CHE L’ITALIA È UN PAESE A SOVRANITÀ LIMITATA. TUTTO SI DECIDE A BRUXELLES O A WASHINGTON. SE LAGARDE SMETTE DI COMPRARE BOT ITALIANI, FINIAMO CON IL SEDERE PER TERRA - LE ELEZIONI ITALIANE SARANNO OSSERVATE DALL’INTELLIGENCE DI TUTTO IL MONDO"

business

TEMPI DURI PER SOFTBANK – IL COLOSSO GIAPPONESE NAVIGA DI NUOVO IN ACQUE BURRASCOSE: NEL SECONDO TRIMESTRE DEL 2022 HA BRUCIATO 23 MILIARDI DI EURO E IL VALORE DEGLI INVESTIMENTI È CROLLATO – LA SOCIETÀ INCOLPA L’INFLAZIONE, MA IL PROBLEMA È PIÙ AMPIO: A ESSERE COLPITO MAGGIORMENTE È IL “VISION FUND”, IL FONDO CHE INVESTE IN TECNOLOGIA E STARTUP. LA CINA HA VARATO UNA STRETTA SU BIG TECH E LE VALUTAZIONI, GONFIATE PER ANNI, INIZIANO A MOSTRARE QUALCHE CREPA. INSOMMA, LA BOLLA STA PER SCOPPIARE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute