AHI! TECH - ANCHE MICROSOFT SI PIEGA ALL’OPEN SOURCE: NEL 2014 USCIRÀ OFFICE PER LINUX - LE ELEZIONI SONO “SMART”: LE APP CHE GUIDANO NELLA SCELTA DEI CANDIDATI E GLI ULTIMI DATI SULL’ATTIVITÀ DEI POLITICI SUI SOCIAL NETWORK - ECCO QUALI SONO I SITI PIÙ VISITATI AL MONDO: FRA I PRIMI VENTI, CINQUE SONO CINESI - LE PROSSIME USCITE VIDEOLUDICHE: DA “THE WALKING DEAD: SURVIVAL INSTINCT” A “RAYMAN LEGENDS” PER XBOX360 E PS3...

Condividi questo articolo


A cura di Andrea Andrei per Dagospia

1 - ANCHE MICROSOFT SI PIEGA ALL'OPEN SOURCE: NEL 2014 USCIRÀ OFFICE PER LINUX
Da "Techcrunch.com"
http://tcrn.ch/11NPC1b

MICROSOFT OFFICEMICROSOFT OFFICE

Se sia un paradosso o un miracolo, giudicatelo voi. Fatto sta che Microsoft, da sempre accusata, almeno prima dell'espansione esagerata di Apple, di essere l'azienda più "chiusa" e monopolista al mondo, sta per compiere un passo storico.

La casa fondata da Bill Gates starebbe infatti programmando una versione del suo celebre pacchetto Office per Linux, il sistema operativo "open source" per eccellenza, a cui chiunque può apportare modifiche e che è nato proprio con l'intento di contrastare il dominio di Windows. Il pacchetto di programmi dovrebbe essere rilasciato nel 2014, insieme a un'altra versione, udite udite, per Android.


2 - LE ELEZIONI SONO "SMART": LE APP CHE GUIDANO NELLA SCELTA DEI CANDIDATI E GLI ULTIMI DATI SULL'ATTIVITÀ DEI POLITICI SUI SOCIAL NETWORK

Non c'è dubbio che, a dispetto della vasta pluralità e frammentazione delle formazioni politiche che si presenteranno alle elezioni il prossimo 24 febbraio, operare una scelta alle urne quest'anno sarà veramente complicato.

APP AFFINITà ELETTIVEAPP AFFINITà ELETTIVE

La novità rilevante è che finalmente anche in Italia le elezioni sono sempre più "digitali" e quindi anche "social". I dispositivi mobili prendono piede e modificano anche il nostro modo di informarci e di comunicare, per cui anche di votare. Ecco perché sono disponibili alcune app per aiutarci nella difficile scelta. Una di queste è "Affinità Elettive" (ecco il link all'iTunes Store: https://itunes.apple.com/it/app/elective-affinities/id576203982?mt=8), che pone una serie di domande agli utenti e in base alle risposte identifica il candidato o il partito politico che più rappresenta le loro idee. Ma oltre ad "Affinità Elettive" ce ne sono tante altre, fra cui ricordiamo "PoliticalApp", "iVoto", "iDichiarato", "ioVoto 2013", "Elezioni 2013", "Politiche2013", "Italia che vota 2013", "MiCandido" e "Parlamento HD".

Ma che combinano i politici in rete? Secondo l'osservatorio di ECCE/Customer sul sito de "La Stampa" di cui parlammo tempo fa (http://www.lastampa.it/italia/speciali/elezioni-politiche-2013/le-voci-della-politica?refresh_ce) e che monitora l'attività sui social network di candidati e partiti, in cima alla classifica di Facebook si piazza Beppe Grillo, con un distacco abissale dal secondo, Mario Monti. Per quanto riguarda Twitter, è invece proprio quest'ultimo a occupare la prima posizione, seguito da Pierluigi Bersani. Le vere rivelazioni sono comunque Oscar Giannino, con il suo "Fare per fermare il declino" e Antonio Ingroia, con "Rivoluzione Civile". Silvio Berlusconi, al contrario, arranca.

IL SITO CINESE TAOBAOIL SITO CINESE TAOBAO


3 - ECCO QUALI SONO I SITI PIÙ VISITATI AL MONDO: FRA I PRIMI VENTI, CINQUE SONO CINESI
Da "Business Insider.com"
http://read.bi/Xpg9Kv

"Business Insider.com" ha pubblicato la classifica dei venti siti internet più visitati al mondo. A guardare le prime posizioni, occupate da Facebook, Google, Youtube, Yahoo e Wikipedia, non sembrerebbero esserci sorprese. Se non fosse che scorrendo la classifica si possono trovare ben cinque siti cinesi, cioè un quarto dei portali più frequentati al mondo. Considerata la limitata libertà della rete in Cina, sono dati che fanno riflettere.


4 - LE PROSSIME USCITE VIDEOLUDICHE: DA "THE WALKING DEAD: SURVIVAL INSTINCT" A "RAYMAN LEGENDS" PER XBOX360 E PS3

THE WALKING DEAD SURVIVAL INSTINCTTHE WALKING DEAD SURVIVAL INSTINCT

Ottime notizie dal mondo video ludico per gli appassionati del genere zombie. A fine marzo uscirà "The Walking Dead: Survival Instinct", gioco prodotto da Activision e sviluppato da Terminal Reality, e basato sulla famosa serie tv americana della AMC. I personaggi e i doppiatori saranno gli stessi del telefilm, e c'è da scommettere che anche le atmosfere saranno altrettanto coinvolgenti. Un gioco d'azione in prima persona in cui dovremo, volta per volta, operare delle scelte delicate per non cadere nelle fauci dei non-morti. In attesa di provarlo (sarà disponibile per Xbox360, PlayStation 3 e Pc), intanto gustiamoci questo trailer, appena pubblicato: http://www.youtube.com/watch?v=L-2R6etfZ8w&feature=youtu.be.

Di tutt'altro genere le novità di Ubisoft, che annuncia l'uscita, per il prossimo settembre, del divertentissimo "Rayman Legends" anche nelle versioni per Xbox 360 e Sony PlayStation 3, oltre che in quella, già confermata, per Nintendo WiiU.

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

“CHIUDERE CARTABIANCA È FOLLIA, IN ITALIA C’È UNA CHINA PERICOLOSA. DOMANI QUALCUNO SI FARÀ VIDIMARE LE DOMANDE DA PALAZZO CHIGI?” - MARIO GIORDANO A TUTTO SPIANO: “IL COPASIR INDAGA SUGLI OSPITI? SE C’È UNA SPIA E LO PROVI, LO DENUNCI ALLA POLIZIA” - IL PRIMO LAVORO A “IL NOSTRO TEMPO” INSIEME A TRAVAGLIO: “IO ERO IL CLASSICO TERZOMONDISTA, LUI TRADIZIONALISTA” - GAD LERNER, “LUCIGNOLO”, FELTRI E L’ASPETTO: “IN TUTTA LA MIA VITA MI HANNO SEMPRE PRESO PER IL CULO. ORA CI SCHERZO MA HO SEMPRE SOFFERTO. UNA VOLTA BISOGNAVA RICEVERE DEI RUSSI, E IL DIRETTORE MI DISSE…”

politica

business

cronache

SANNA TUTTA PANNA - L’ITALIA HA GLI ORMONI IN FESTA PER SANNA MARIN, PRIMO MINISTRO FINLANDESE CHE HA MANDATO IN ESTASI ANCHE QUEL "PELUCHE RIDENS" DI MARIO DRAGHI - LA 36ENNE HA UN FISICO TONICO, UN MARITO BELLOCCIO CON CUI STA DA QUANDO AVEVA 16 ANNI, DUE FETTONE AL POSTO DEI PIEDI CHE STUZZICANO LE PERVERSIONI DEI FETICISTI DELL’ALLUCE, UN PASSATO COME FORNAIA - QUALCHE TEMPO FA LE FINLANDESI SONO INSORTE CREANDO #FINWITHSANNA PER PROTESTARE CONTRO CHI L'HA CRITICATA PER LA DECISIONE D'INDOSSARE UN…

sport

cafonal

viaggi

salute

“CHI NON È VACCINATO NON È COPERTO” - BASSETTI PROVA A RASSICURARE SUI PRIMI CONTAGI DI VAIOLO DELLE SCIMMIE, MA OTTIENE L’EFFETTO OPPOSTO: LE INIEZIONI OBBLIGATORIE CONTRO LA MALATTIA SONO STATE ABROGATE NEL 1981 E NON VENGONO FATTE PRATICAMENTE DAL 1974 - "È UN PROBLEMA EUROPEO E GLOBALE, DOBBIAMO FARE MOLTO BENE IL TRACCIAMENTO E FERMARE IL FOCOLAIO. NON C'È UNA CURA SPECIFICA, IN GENERE QUESTE FORME SI AUTOLIMITANO. SI TRASMETTE ANCHE ATTRAVERSO IL RESPIRO, MA SOLO SE…”