CHIUDETE I PORTI: SALVINI E FRANCESCA VERDINI FANNO I POMICIONI A MILANO MARITTIMA - “IL CAPITONE” MOSTRA UNA PINGUEDINE MINISTERIALE, LA SUA FIDANZATA ESIBISCE UN CORPO DA URLO - LEI S’AVVINGHIA E LO MORDICCHIA E IL LEGHISTA RISPONDE CON UNA POSA DA CAPOCANTIERE A FINE TURNO...

-

Condividi questo articolo

Giorgio Michieletto per “Diva e Donna”

 

MATTEO SALVINI E FRANCESCA VERDINI AL MARE MATTEO SALVINI E FRANCESCA VERDINI AL MARE

È lo scoop più atteso dell'estate: la luna di miele “hot” di Matteo Salvini con la compagna Francesca Verdini. Il settimanale “Diva e donna” (Cairo Editore), in edicola domani, pubblica in esclusiva le immagini delle prima vacanza di coppia del vicepremier e ministro dell'Interno in compagnia della figlia di Denis Verdini. Nel mare di Milano Marittima è un tripudio di baci e coccole da fidanzatini. Dopo la rottura con la conduttrice Elisa Isoardi, pochi avrebbero immaginato di vedere Salvini subito così innamorato ma lui si è lanciato in una storia che in soli quattro mesi sta bruciando le tappe e brucia... di passione. 

MATTEO SALVINI E FRANCESCA VERDINI AL MARE MATTEO SALVINI E FRANCESCA VERDINI AL MARE

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGOREPORT - I SOLDI C’ENTRANO POCO COL DEFENESTRAMENTO DEL CARDINALE ANGELO BECCIU - IN BALLO C’È L’ELEZIONE DEL PROSSIMO PAPA DA CUI RESTA ESCLUSO, MENTRE ERA UN CANDIDATO MOLTO SERIO. FINCHÉ QUALCHE NEMICO HA CONFEZIONATO UN POLPETTONE TALMENTE AVVELENATO DA FAR DIMENTICARE AL PONTEFICE IL GARANTISMO E LA MISERICORDIA, RISERVATI PERÒ SOLO AD ALCUNI, COME IL SUO AMICO MONS. GUSTAVO ZANCHETTA, EX VESCOVO ARGENTINO CHIAMATO DA FRANCESCO IN VATICANO COME ASSESSORE DELL’APSA E POI COLPITO DA MANDATO DI CATTURA INTERNAZIONALE PER PRESUNTI ILLECITI FINANZIARI E PER ABUSI SU DUE SEMINARISTI

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

LA SECONDA ONDATA LA AFFRONTIAMO ALLA SVEDESE? - CRESCE LA RABBIA IN EUROPA PER LE MISURE ANTI-COVID. DALLA FRONDA MARSIGLIESE AI ''GIÙ LA MASCHERA'' SPAGNOLI, ANCHE IN GERMANIA C'È UN MOVIMENTO CHE VUOLE LIMITARE LE RESTRIZIONI, E I PRESIDENTI DI DUE LANDER SONO CONTRARI A UN INASPRIMENTO DELLE MISURE - NON SI TRATTA SOLO DI NO-VAX E NO-MASK, MA ANCHE DI PERSONE CHE VOGLIONO ADOTTARE IL MODELLO SVEDESE (MENO MORTI DELL'ITALIA IN RAPPORTO ALLA POPOLAZIONE PUR AVENDO EVITATO IL LOCKDOWN)