CI SARA’ RIMASTO MALE PER LA LITE CON ALESSANDRA MUSSOLINI SULLA VIGNETTA DEL DUCE? JIM CARREY LASCIA TWITTER, COME TANTE STAR PRIMA DI LUI, DOPO L’ACQUISIZIONE DA PARTE DI ELON MUSK. ULTIMAMENTE CARREY AVEVA DISCUSSO SUI SOCIAL DEL FATTO DI ESSERE STATO INTRODOTTO IN UNA LISTA DI 100 PERSONE SGRADITE IN RUSSIA - L’ULTIMO TWEET È UN VIDEO DI UN GUARDIANO DEL FARO CHE…

-

Condividi questo articolo


 

 

Da fanpage.it

jim carrey number 23 jim carrey number 23

Jim Carrey lascia Twitter. L'annuncio lo ha dato lui stesso sul noto social network e lo ha fatto a suo modo, col suo fare provocatorio e canzonatorio ad un tempo, colpendo con leggerezza, ma centrando perfettamente il punto. È così che l'attore, protagonista di tanti film diventati veri e propri cult, ha voluto esprimere il suo dissenso nei confronti della nuova egemonia che vige sul social cinguettante, ovvero quella di Elon Musk.

 

L'ultimo tweet di Jim Carrey

Una scelta che non è stata spiegata, ma illustrata. Il divo pubblica un cortometraggio animato disegnato dal creatore del film "Ortone e il mondo dei chi ", Jimmy Hayward, come spiega nella descrizione per presentare il video, in cui appare un uomo, o meglio un guardiano del faro, che completamente nudo, che canta nel bel mezzo di una tempesta, invocando gli angeli e mostrando al mondo la sua pazzia. Un ultimo regalo, quindi, con il quale vuole lanciare un messaggio molto chiaro:

 

Lascio Twitter, ma prima ecco un cartone animato che ho realizzato con il mio amico Jimmy Hayward. È basato sul mio dipinto di un vecchio guardiano del faro pazzo, in piedi nudo in una tempesta, che evoca gli angeli e accende la sua lampada per guidarci attraverso una notte insidiosa. Vi amo tutti così tanto.

jim carrey number 23 jim carrey number 23

 

È evidente che in questo modo l'attore stia rappresentando i deliri di un qualcuno che, pur avendo il controllo su uno spazio sconfinato come il mare, si trova a farneticare, perdendo la sua fermezza.

 

La rivolta delle star contro Elon Musk

Non lo dice in maniera esplicita, ma anche Jim Carrey che su Twitter ha sempre pubblicato interventi sagaci, sferzanti, pienamente in linea con il suo modo d'essere, si associa a tutti i suoi colleghi che hanno voluto lasciare il social network dopo l'acquisizione da parte di Elon Musk.

 

Ultimamente Carrey aveva discusso proprio su Twitter del fatto di essere stato introdotto in una lista di 100 persone sgradite in Russia, insieme alla scrittrice Margaret Atwood, alla quale aveva scritto: "Temo che il peggio sia accaduto. Siamo banditi dalla Russia, ma i problemi di 100 canadesi non valgono una montagna di fagioli in questo pazzo mondo. Avremo sempre Parigi", con tanto di citazione dell'iconico film Casablanca. Prima di lui molti personaggi noti hanno deciso di abbandonare Twitter, non ritenendolo uno spazio sicuro, da LeBron James a Stephen King e Shonda Rhimes, e tanti ancora sembrano intenzionati a prendere questa decisione.

jim carrey jim carrey

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

DIFFIDATE SEMPRE DA QUELLI CHE SEMBRANO TROPPO BUONI – CON UNA LUNGA INCHIESTA, “BLOOMBERG BUSINESSWEEK” SPUTTANA “CORE”, LA ONG FONDATA DA SEAN PENN, ACCUSATA DI INEFFICIENZE E GESTIONE SGANGHERATA DEI FONDI – NON SI SA CHE FINE ABBIANO FATTO 1,6 MILIONI DI DOLLARI RACCOLTI LO SCORSO ANNO, DURANTE UNA SERATA A MIAMI, E DESTINATI ALL'EMERGENZA COVID IN BRASILE – I VERTICI DELL'ORGANIZZAZIONE NO PROFIT AVREBBERO ANCHE IGNORATO E INSABBIATO UN CASO DI MOLESTIA SESSUALE 

cronache

MAI FIDARSI DI UN'AMICA ESCORT – LA DONNA CHE A ROMA HA PUBBLICATO ONLINE IL VIDEO DI UNA SCOPATA CON UN'ALTRA DONNA SI CHIAMA ANGELA GABRIELLA PRINCZ, È UNGHERESE E HA 52 ANNI – ORA È ACCUSATA DI REVENGE PORN, ANCHE SE NON C'È STATO NESSUN RICATTO: L'ALTRA DONNA ERA CONSAPEVOLE DI ESSERE RIPRESA A PATTO CHE IL VIDEO RIMANESSE PRIVATO. MA "BLUEANGY” NON HA RESISTITO E CI HA FATTO UN BEL PO' DI QUATTRINI E A RICEVERE UN PO' DI PUBBLICITÀ (QUELLA È GRATIS): "I MIEI CLIENTI? SONO IN GRAN PARTE UOMINI SPOSATI CHE NON..."

sport

cafonal

CAFONALINO CAN CAN! – FRANCESCA PAPPALARDO, L’ESTETISTA CHE SI FA CHIAMARE “LOOKMAKER”, FESTEGGIA I SUOI 40 ANNI CON UNA SERATA A TEMA “MOULIN ROUGE ALLA VACCINARA” – TRA L’OTTANTINA DI AMICHE, CLIENTI E SVIPPATI PRESENTI SUL ROOFTOP DELL’HOTEL VALADIER, AVVISTATI CLIZIA INCORVAIA E UN PAOLO CIAVARRO INQUARTATO, UNA SOLITARIA MANILA NAZZARO, GIACOMO URTIS CON FLUENTE CHIOMA BIONDA E PETTORALI TETTONICI IN BELLA VISTA – OSPITE D’ONORE VALERIONA MARINI, CHE METTE A DURA PROVA LE CUCITURE DEL VESTITINO DI CRISTALLI E PAILLETTES – FOTO BY DI BACCO

viaggi

salute

L'EPIDEMIA DI VAIOLO DELLE SCIMMIE IN EUROPA SI STA SPEGNENDO: SOLO 23 NUOVI CONTAGI - SU SCALA GLOBALE, INVECE, L'OMS HA RILEVATO UN AUMENTO DEI CONTAGI. NELLA SETTIMANA TRA IL 23 E IL 29 GENNAIO SONO STATI REGISTRATI NEL MONDO 403 NUOVI CASI, IL 37,1% IN PIÙ RISPETTO ALLA SETTIMANA PRECEDENTE, DISTRIBUITI IN 20 PAESI NEL MONDO. IL MAGGIOR NUMERO DI CONTAGI È STATO REGISTRATO IN MESSICO (72 NUOVI CASI), REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO (69), USA (42), BRASILE (40), GUATEMALA (34)…