CLIMA ROVENTE IN RAI: È PARTITA LA CORSA DELLE NOMINE - LA RESPONSABILITÀ DEL POMERIGGIO DI RAI1 VA AD ANDREA VIANELLO, CHE DA UN ANNO E MEZZO PRENDE LO STIPENDIO DA DIRETTORE PER FARE L’EDITORIALISTA - LA SANTILLI PROMOSSA VICEDIRETTORE DELLE SEDI REGIONALI ED ESTERE - IL CAPOSTRUTTURA DEL MATTINO CERIONI TRASLOCA SU RAI2, LA PASTORE SI OCCUPERÀ DELLA DOMENICA E DI FAZIO

-

Condividi questo articolo

andrea vianello andrea vianello

Giuseppe Candela per Dagospia

 

Squillano i telefoni e nei corridoi di Viale Mazzini il clima è rovente.  Il neo direttore generale Mario Orfeo tira dritto per la sua strada, prova a svincolarsi tra le polemiche sul caso Fazio, pesa il rebus Giletti e le incognite in palinsesto (Sanremo e il sabato sera, per citare due esempi). Nelle prossime ore saranno ufficializzati alcuni cambiamenti in arrivo sulla prima rete.

palinsenti rai andrea fabiano muccitelli leofreddi palinsenti rai andrea fabiano muccitelli leofreddi

 

A Rai1 traballa Andrea Fabiano, è un interno e nel caso potrebbe essere ricollocato nel settore Marketing, ma per ora resta al suo posto. Si cambia invece al pomeriggio dove arriva Andrea Vianello come vicedirettore. L'ex responsabile di Rai3 dovrà dare a La Vita in diretta un'impostazione ancora più giornalistica (daje a ride!).

 

RAFFAELLA SANTILLI RAFFAELLA SANTILLI

Una sorta di Unomattina (sono paragonabili le due fasce orarie?), con l'esperimento già iniziato dalla coppia Poggio-Rinaldi quest'estate tra stroncature della critica e ascolti appena sufficienti. Saluta il pomeriggio di Rai1 il capostruttura Raffaella Santilli che viene promossa vicedirettore al Coordinamento sedi regionali ed estere.

 

Il capostruttura del mattino Daniele Cerioni trasloca su Rai2, Rosanna Pastore resta alla vicedirezione di Rai1 occupandosi della nuova Domenica In di Cristina Parodi e dei programmi di Fabio Fazio. Da qualche giorno si è aperto un nuovo fronte (forse quello più temuto) che siti e quotidiani hanno cominciato ad "accennare". Dicono che potrebbe esplodere a breve. Chi riguarderà?

fabio fazio mario orfeo fabio fazio mario orfeo

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“È COMODO CAVALCARE LA RABBIA PER RIPRENDERSI CONSENSO IN VISTA DEL REFERENDUM” – SENTITE COME LE CANTA A DI MAIO E CRIMI MARCO RIZZONE, IL DEPUTATO SOSPESO PER IL BONUS: “QUESTO TIRO AL PICCIONE MI DISGUSTA. MI PRENDO LE MIE RESPONSABILITÀ, MA VI METTO IN GUARDIA DA CHI VI STA GETTANDO FUMO NEGLI OCCHI. CHI PENSA DI INGANNARE IL POPOLO CON LA CACCIA ALLE STREGHE E IL POPULISMO FACILE NON HA CAPITO CHE I CITTADINI SONO PIÙ SVEGLI DI QUANTO SI PENSI” (SICURI FOSSE GRILLINO?)

business

MONTE DEI PEGNI – SEI MILIARDI E PASSA DELLO STATO NON SONO SERVITI A NIENTE: DOPO TRE ANNI IN MANO AL TESORO MPS STA MESSA PEGGIO DI PRIMA – A DIRLO SONO I CONTI SEMESTRALI PRESENTATI DAI VERTICI DI ROCCA SALIMBENI, CHE HANNO SPOSTATO IL RITORNO DELL’UTILE DI ALTRI TRE ANNI – E LA FONDAZIONE (EX AZIONISTA DI MAGGIORANZA) CHIEDE 3,8 MILIARDI DI RISARCIMENTO. ORA BISOGNA VENDERLA, MA A QUESTE CONDIZIONI CHI SE LA COMPRA? CONTATTI TRA IL SOTTOSEGRETARIO BARETTA E I FRANCESI DI BNP E CREDIT AGRICOLE 

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute