“FACCIO IL RICCHIONE PER HOBBY, PERCHE’ MI PIACE TANTO” - AD “AVANTI UN ALTRO” SU CANALE5 VA IN ONDA UNA GRANDE PAGINA DI TRASH (ALTRO CHE BARBARA D’URSO!) - PAOLO BONOLIS PRESENTA IL 31ENNE ANIELLO ESPOSITO CHE SI AUTODESCRIVE COME UNO A CUI PIACE “FARE LA TRANS, LA DRAG QUEEN, NEI MOMENTI DI DIVERTIMENTO" - "LO FACCIO PER FAR DIVERTIRE ME E GLI ALTRI. PERO’ NON FACCIO SOLO IL RICCHIONE, GIOCO ANCHE A PALLONE. FACCIO L’ALA MORTA…” - MA NON S’ERA DETTO RIPULIRE MEDIASET DAL TRASH? - VIDEO

Condividi questo articolo


 

Anthony Festa per https://www.biccy.it

 

ANIELLO ESPOSITO ANIELLO ESPOSITO

Con la chiusura di stagione di Live Non è la d’Urso c’è chi ha parlato di ‘bonifica dall’hard trash per Mediaset’, ma ieri sera su Canale 5 ad Avanti Un Altro è andato in onda qualcosa che va anche oltre il camp più estremo. Alla corte di Paolo Bonolis si è presentato Esposito Aniello, un 31enne campano, che durante la sua presentazione ha detto di fare la drag queen e il “ric*****e” per hobby.

PAOLO BONOLIS E ANIELLO ESPOSITO PAOLO BONOLIS E ANIELLO ESPOSITO

 

“A me piace cantare, ballare e fare la drag queen. Il mio nome d’arte è Reginella. In pratica la drag queen sarebbe una trans. Io faccio la trans nei momenti di divertimento. Faccio la trans il ric****ne! Mi piace fare queste cose qui, per divertire me e per far divertire gli altri”. Le assurdità vomitate dal concorrente hanno scatenato le grasse risate del pubblico e il conduttore ha detto: “Ah, lei fa il ric*hione?“.

PAOLO BONOLIS E ANIELLO ESPOSITO PAOLO BONOLIS E ANIELLO ESPOSITO

 

Esposito ha rincarato la dose: “Sì, faccio il ric***one per hobby, perché mi piace tanto. Però non faccio solo il ric***one, gioco anche a pallone. Certo, faccio l’ala morta anche. L’importante è che mi diverto, perché nella vita bisogna divertirsi“. Nessuno mette in dubbio Paolo e la sua vicinanza alla comunità LGBT (recentemente si è detto a favore delle adozioni per le coppie gay), ma questo siparietto disgustoso non doveva andare in onda. Non oso immaginare cosa sarebbe successo se tutto questo fosse accaduto nei santuari di un’altra conduttrice.

ANIELLO ESPOSITO E PAOLO BONOLIS ANIELLO ESPOSITO E PAOLO BONOLIS ANIELLO ESPOSITO ANIELLO ESPOSITO ANIELLO ESPOSITO ANIELLO ESPOSITO

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute