“NON RIESCO PIÙ A DORMIRE DA QUANDO È SCOPPIATA QUESTA GUERRA” (FIGURATI GLI UCRAINI CHE STANNO SOTTO LE BOMBE) - MICHELE SANTORO DA GILETTI CONFESSA DI SOFFRIRE DI INSONNIA PER SMENTIRE CHI LO ACCUSA DI ESSERE FILO-PUTIN: “L’IDEA CHE POSSA ESSERE A FAVORE DELL’INTERVENTO È FOLLIA. RULA JEBREAL DICE CHE LO DIFENDO? HO GRANDE STIMA DI LEI, TANTO PIÙ CHE LEI FREQUENTA TANTI POTENTI NEL MONDO. FORSE QUALCHE VOLTA DOVREBBE VENIRE, COME ME, ANCHE TRA QUELLI CHE POTENTI NON SONO” - “NON PARLIAMO SOLO DEL SANGUINARIO. UN ANNO PRIMA DELL'INVASIONE DI PUTIN, ZELENSKY AVEVA…” - VIDEO

Condividi questo articolo


 

Da www.liberoquotidiano.it

 

michele santoro non e' l'arena 6 michele santoro non e' l'arena 6

Michele Santoro dopo essere stato attaccato sui social da Rula Jebreal - "Mi rattrista ascoltare Santoro che giustifica un dittatore sanguinario" - ribatte alla giornalista in diretta da Massimo Giletti, a Non è l'arena, su La7, nella puntata del 1 maggio: "Rula Jebreal dice che difendo Vladimir Putin? Ho grande stima di Rula, tanto più che lei frequenta tanti potenti nel mondo. Forse qualche volta dovrebbe venire, come me, anche tra quelli che potenti non sono, per esempio quelli che hanno fatto la marcia Perugia-Assisi..."

 

PUTIN ZELENSKY PUTIN ZELENSKY

Quindi, chiarisce il giornalista, c'è poco da accusare: "Il più alto numero di persone solidali con gli ucraini era lì, in quella marcia. Persone normali, umili, che non hanno tutti i soldi delle persone che frequenta Rula. Persone che camminano per la pace, persone che hanno ospitato in casa degli ucraini".

RULA JEBREAL RULA JEBREAL

 

L'intervento di Michele Santoro a Non è l'arena in cui risponde alle accuse di Rula Jebreal

 

"Tutte queste persone non dormono pensando ai civili che muoiono in Ucraina per questa guerra", tuona Santoro. Che confessa: "Io non riesco più a dormire da quando è scoppiata questa guerra quindi l'idea che io possa essere a favore dell'intervento di Putin è pura follia".

 

michele santoro non e' l'arena 5 michele santoro non e' l'arena 5

"Un anno prima dell'invasione di Putin", conclude Michele Santoro, "Zelensky aveva detto che il compito dell'Ucraina era di riconquistare la Crimea. Sette giorni prima dell'intervento di Putin, gli ucraini avevano detto di essere contrari agli accordi di Minsk. Non parliamo sempre e solo del sanguinario".

michele santoro non e' l'arena 4 michele santoro non e' l'arena 4 putin zelensky putin zelensky rula jebreal 1 rula jebreal 1 michele santoro non e' l'arena 3 michele santoro non e' l'arena 3 Rula Jebreal Rula Jebreal michele santoro non e' l'arena 8 michele santoro non e' l'arena 8 michele santoro non e' l'arena 1 michele santoro non e' l'arena 1 vladimir putin volodymyr zelensky vladimir putin volodymyr zelensky

 

MEME ZELENSKY PUTIN MEME ZELENSKY PUTIN michele santoro non e' l'arena 2 michele santoro non e' l'arena 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute