“L’UNICO PROGETTO CHE POSSIAMO REALIZZARE È NIENTE, FARE NIENTE” - MAURIZIO CROZZA IN VERSIONE CONTE SUPERCAZZOLA: “UN ALTRO PROGETTO CHE FACEVA PARTE DEI PROGETTI DEL PIANO CREDIBILE ERA RENDERE LA MACCHINA DELLO STATO PIÙ EFFICIENTE. MA COSA FAI? RIDUCI LA BUROCRAZIA, ALZI GLI STIPENDI AI DIPENDENTI, MA LI LICENZI SE NON LAVORANO? ATTENTO, PERCHÉ VUOL DIRE PERDERE MILIONI DI VOTI…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo

https://video.lastampa.it/spettacoli/crozza-conte-e-tutti-i-suoi-progetti-l-unico-che-possiamo-realizzare-e-niente-fare-niente/116458/116476

 

Da https://video.lastampa.it/

 

MAURIZIO CROZZA IN VERSIONE CONTE MAURIZIO CROZZA IN VERSIONE CONTE

In apertura dell’ultima puntata della stagione  di “Fratelli di Crozza” - in onda il venerdì in prima serata sul Nove e in live streaming su Dplay – Maurizio Crozza diventa il Premier Conte che elenca il suo piano credibile: “Un altro progetto che faceva parte dei progetti del piano credibile era rendere la macchina dello Stato più efficiente. Ma cosa fai? Riduci la burocrazia, alzi gli stipendi ai dipendenti, ma li licenzi se non lavorano? Attento, perché vuol dire perdere milioni di voti. Dopo queste considerazioni ci siamo guardati e ci siamo detti con forza non se ne fa niente – e conclude- E allora gli Stati Generali sono serviti per capire che l’unico progetto che possiamo realizzare con forza è niente fare niente! “Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com (http://it.dplay.com/)

MAURIZIO CROZZA IN VERSIONE CONTE MAURIZIO CROZZA IN VERSIONE CONTE

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

IL MATTINO HA DORIS IN BOCCA – PENSIERI, PAROLE, OPERE E MISSIONI DI ENNIO DORIS: “MI SERVIVANO CAPITALI ENORMI, APPROFITTAI DI UN VIAGGIO A GENOVA PER PORTARE MIA MOGLIE A PORTOFINO. SUL PORTICCIOLO VIDI BERLUSCONI CHE PARLAVA CON UN PESCATORE CHE STAVA RIPARANDO LE RETI E...” – “NON ABBIAMO MAI LITIGATO, È TROPPO BUONO E PER LUI L’AMICIZIA HA UN VALORE ASSOLUTO” – LE SCODELLE DI CAFFELATTE, I SUDOKU E L’AMORE MONOGAMO PER LINA: "'UN PO' TI INVIDIO', MI RIPETE SEMPRE BERLUSCONI. 'HAI TROVATO SUBITO LA DONNA GIUSTA'"

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute