MEMORIES - PAOLO VILLAGGIO: "UN GIORNO ERAVAMO AL RITZ DI MADRID, IN UNA SUITE. MOANA VA IN BAGNO E TORNA SOLO CON GLI SLIP INDOSSO. MI GUARDA E FA: 'IO CON TE L'AMORE NON LO FARÒ MAI. TI VOGLIO MOLTO BENE. SONO SIEROPOSITIVA'' -  LA COSA PIÙ CURIOSA DI MOANA POZZI ERA CHE ODIAVA IL SESSO. ERA COMPLETAMENTE FRIGIDA" - FOTOGALLERY HOT 

Condividi questo articolo



1 – LA PORNOSTAR NEL VILLAGGIO – ’MOANA ODIAVA IL SESSO, ERA COMPLETAMENTE FRIGIDA’ – “UN GIORNO A MADRID, VA IN BAGNO E TORNA SOLO CON GLI SLIP INDOSSO. MI GUARDA E FA: “IO CON TE L’AMORE NON LO FARÒ MAI. TI VOGLIO MOLTO BENE. SONO SIEROPOSITIVA\"...

 

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/pornostar-villaggio-moana-odiava-sesso-era-completamente-4979.htm

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#Repost @italian_ocean_drive with @get_repost ??? "Un giorno eravamo al Ritz di Madrid, in una suite. Moana va in bagno e torna solo con gli slip indosso. Mi guarda e fa: 'Io con te l'amore non lo farò mai. Ti voglio molto bene. Sono sieropositiva'. È stata una frase che mi ha molto colpito. L'ho abbracciata e lei si è commossa. La cosa più curiosa di Moana Pozzi era che odiava il sesso. Era completamente frigida. È una cosa abbastanza triste: faceva un mestiere che in realtà odiava. La sua frigidità l'ha portata a fare con una certa rabbia questo mestiere, l'ha fatto con poca gioia. Sinceramente lei non ha capito qual era la strada giusta per raggiungere la felicità. Per lei, nata in un quartiere povero, era fare soldi in qualunque modo, anche rischiando l'infelicità..." Paolo Villaggio ° ° ° #ItalianOceanDrive #MoanaPozzi #PaoloVillaggio #Ricordo #Citazioni #80s #90s #cult #anninovanta #anniottanta #90special #tv #italia #memories #moment #nostalgia #retro #vintage #movies #cinema #film #instadaily #instamovies #picoftheday

Un post condiviso da @ dagocafonal in data:

 

Paolo Villaggio su Moana da Chiambretti Nights nel 2009

 

moana pozzi moana pozzi

"Un giorno eravamo al Ritz di Madrid, in una suite. Moana va in bagno e torna solo con gli slip indosso. Mi guarda e fa: 'Io con te l'amore non lo farò mai. Ti voglio molto bene. Sono sieropositiva'. È stata una frase che mi ha molto colpito. L'ho abbracciata e lei si è commossa.

 

La cosa più curiosa di Moana Pozzi era che odiava il sesso. Era completamente frigida. È una cosa abbastanza triste: faceva un mestiere che in realtà odiava. La sua frigidità l'ha portata a fare con una certa rabbia questo mestiere, l'ha fatto con poca gioia. Sinceramente lei non ha capito qual era la strada giusta per raggiungere la felicità. Per lei, nata in un quartiere povero, era fare soldi in qualunque modo, anche rischiando l'infelicità..."

Foto Moana Pozzi inedite di Gianfranco Salis Foto Moana Pozzi inedite di Gianfranco Salis jessica rizzo moana pozzi jessica rizzo moana pozzi MOANA POZZI E GIAMPAOLO COFANO 2 MOANA POZZI E GIAMPAOLO COFANO 2 moana pozzi, spunta il film inedito: le ultime immagini della diva 18 moana pozzi, spunta il film inedito: le ultime immagini della diva 18 moana pozzi moana pozzi

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

QUANTO CI MANCA UGO TOGNAZZI - IL RICORDO DEL FIGLIO RICKY A 30 ANNI DALLA SCOMPARSA: “È STATO UN MATRIARCA. AMAVA IL CINEMA E LE DONNE. GLI ULTIMI ANNI SONO STATI TRISTI. PASOLINI DISSE CHE ERA LA PERSONA PIÙ SENSIBILE E INTELLIGENTE MAI CONOSCIUTA" - “MIO PADRE SOFFRÌ PER "IL VIZIETTO". GIÀ IL TITOLO GLI FACEVA RIBREZZO E NON GLI PIACEVANO LE SCENE” – QUELLA VOLTA CHE ANDÒ DA UN GRAFOLOGO PER INDIVIDUARE L'AMICO CHE AVEVA STRONCATO UNA SUA PASTA E FAGIOLI - VIDEO

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute