MEMORIES - PAOLO VILLAGGIO: "UN GIORNO ERAVAMO AL RITZ DI MADRID, IN UNA SUITE. MOANA VA IN BAGNO E TORNA SOLO CON GLI SLIP INDOSSO. MI GUARDA E FA: 'IO CON TE L'AMORE NON LO FARÒ MAI. TI VOGLIO MOLTO BENE. SONO SIEROPOSITIVA'' -  LA COSA PIÙ CURIOSA DI MOANA POZZI ERA CHE ODIAVA IL SESSO. ERA COMPLETAMENTE FRIGIDA" - FOTOGALLERY HOT 

Condividi questo articolo



1 – LA PORNOSTAR NEL VILLAGGIO – ’MOANA ODIAVA IL SESSO, ERA COMPLETAMENTE FRIGIDA’ – “UN GIORNO A MADRID, VA IN BAGNO E TORNA SOLO CON GLI SLIP INDOSSO. MI GUARDA E FA: “IO CON TE L’AMORE NON LO FARÒ MAI. TI VOGLIO MOLTO BENE. SONO SIEROPOSITIVA\"...

 

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/pornostar-villaggio-moana-odiava-sesso-era-completamente-4979.htm

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#Repost @italian_ocean_drive with @get_repost ??? "Un giorno eravamo al Ritz di Madrid, in una suite. Moana va in bagno e torna solo con gli slip indosso. Mi guarda e fa: 'Io con te l'amore non lo farò mai. Ti voglio molto bene. Sono sieropositiva'. È stata una frase che mi ha molto colpito. L'ho abbracciata e lei si è commossa. La cosa più curiosa di Moana Pozzi era che odiava il sesso. Era completamente frigida. È una cosa abbastanza triste: faceva un mestiere che in realtà odiava. La sua frigidità l'ha portata a fare con una certa rabbia questo mestiere, l'ha fatto con poca gioia. Sinceramente lei non ha capito qual era la strada giusta per raggiungere la felicità. Per lei, nata in un quartiere povero, era fare soldi in qualunque modo, anche rischiando l'infelicità..." Paolo Villaggio ° ° ° #ItalianOceanDrive #MoanaPozzi #PaoloVillaggio #Ricordo #Citazioni #80s #90s #cult #anninovanta #anniottanta #90special #tv #italia #memories #moment #nostalgia #retro #vintage #movies #cinema #film #instadaily #instamovies #picoftheday

Un post condiviso da @ dagocafonal in data:

 

Paolo Villaggio su Moana da Chiambretti Nights nel 2009

 

moana pozzi moana pozzi

"Un giorno eravamo al Ritz di Madrid, in una suite. Moana va in bagno e torna solo con gli slip indosso. Mi guarda e fa: 'Io con te l'amore non lo farò mai. Ti voglio molto bene. Sono sieropositiva'. È stata una frase che mi ha molto colpito. L'ho abbracciata e lei si è commossa.

 

La cosa più curiosa di Moana Pozzi era che odiava il sesso. Era completamente frigida. È una cosa abbastanza triste: faceva un mestiere che in realtà odiava. La sua frigidità l'ha portata a fare con una certa rabbia questo mestiere, l'ha fatto con poca gioia. Sinceramente lei non ha capito qual era la strada giusta per raggiungere la felicità. Per lei, nata in un quartiere povero, era fare soldi in qualunque modo, anche rischiando l'infelicità..."

Foto Moana Pozzi inedite di Gianfranco Salis Foto Moana Pozzi inedite di Gianfranco Salis jessica rizzo moana pozzi jessica rizzo moana pozzi MOANA POZZI E GIAMPAOLO COFANO 2 MOANA POZZI E GIAMPAOLO COFANO 2 moana pozzi, spunta il film inedito: le ultime immagini della diva 18 moana pozzi, spunta il film inedito: le ultime immagini della diva 18 moana pozzi moana pozzi

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

AGOSTO, TEMPO DI SOLE, MARE, CREME ABBRONZANTI E TANTO “SEX ON THE BEACH” - VIDEO - BARBARA COSTA: “I SUMMER PORN VIDEOS SI DIVIDONO IN DUE VARIANTI: AMATORIAL E NO. NIENTE È PIÙ AMATORIAL E VOYEURISTICO CHE FARLO IN SPIAGGIA DAVANTI AGLI ALTRI. SITI PORNO E NON SOLO, D’ESTATE SI RIEMPIONO DI VIDEO DI GENTE CHE SFOGA E GODE DI TRAVOLGENTI LIBIDINI IN SPIAGGE "ALTERNATIVE", DOVE TUTTO È CONCESSO PER CHI VUOLE - MA ANCHE LE VERE PORNOSTAR SANNO COME "SPORCARSI" SU SABBIE DORATE E…”

politica

DAGO-RETROSCENA DAL VERTICE GRILLINO - TRA I PARLAMENTARI 5STELLE, LA MAGGIORANZA, CAPITANATA DA FICO, VUOLE L’ACCORDO COL PD ZINGA-RENZIANO. MA PER DI MAIO NON ESISTE IL PD - SCENARIO PIÙ VEROSIMILE: NUOVO ACCORDO CON LA LEGA, SOLO SE LA LEGA INDICA UN ALTRO GARANTE, SALVINI LASCIA LA VICEPRESIDENZA E CAMBIA 2 O 3 MINISTRI. DETTIAMO NOI REGOLE, SOTTOLINEA DI MAIO. DI BATTISTA E GLI ALTRI BIG LA PENSANO COME LUIGI. SOLO FICO VUOLE L’ACCORDO COL PD INSIEME A MOLTI PARLAMENTARI. MA SONO SOLI

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

LA LETTERA DI MELANIA RIZZOLI AI MALATI DI TUMORE AL CERVELLO: “NON FATEVI IMPRESSIONARE DALLA MORTE DI NADIA TOFFA, PERCHÉ LEI HA AVUTO UNO DI QUEI TIPI PER I QUALI NON CI SONO CURE CERTE E PER I QUALI LA SCIENZA E LA RICERCA STANNO LAVORANDO MOLTO. I SEGNI E I SINTOMI DELLA PRESENZA DI LESIONI OCCUPANTI SPAZIO NEL CRANIO SONO SIMILI, E RICONOSCERLI ALLO STADIO INIZIALE PUÒ MIGLIORARE LA PROBABILITÀ DI GUARIGIONE E DI SOPRAVVIVENZA, E QUANDO SI PRESENTA UNO DI QUESTI SINTOMI..."