1. A MILANO SE NON HAI UN PELO STAGIONATO, NON BATTI CHIODO: LA CATEGORIA PIÙ AMBITA DELLE NOTTI MENEGHINE È LA MILF (“MOTHER I’D LIKE TO FUCK”), LA TARDONA INFOJATA 2. DA QUALCHE SETTIMANA QUESTO ESERCITO DI ULTRA-QUARANTENNI SI DÀ APPUNTAMENTO DI VENERDÌ IN UN LOCALE, “IL BOBINO”, CHE SI È INVENTATO I “MILF PARTY” 3. PER ESSERE UNA VERA MILF NON BASTA ESSERE AVANTI CON GLI ANNI: CI SONO DEI CANONI ESTETICI E SESSUALI BEN PRECISI. SENO ABBONDANTE, CULO ALLA JENNIFER LOPEZ, UN SOLIDO IBAN E SOPRATTUTTO UNA SPICCATA PROPENSIONE ALL’ACCOPIAMENTO 4. I VENTENNI SONO BEN FELICI DI FARE DA PREDA: È LEI CHE PAGA DA BERE E PURE LA CAMERA D’ALBERGO. MA LA SIGNORA AGÉE VA FORTE ANCHE CON I COETANEI. PAROLA DI GIUSEPPE CRUCIANI: “TRA UNA VENTENNE E UNA ULTRACINQUANTENNE NON HO DUBBI. VUOI METTERE IL CARICO DI ESPERIENZA? IO SONO DA SEMPRE UN AMANTE DEL PELO D’ANNATA”

Condividi questo articolo

Alberto Dandolo per Dagospia

 

milf milf

A Milano se non hai un pelo stagionato non batti chiodo. Ebbene si, nella capitale «a-morale » de ‘noantri va di moda solo la gnocca over 40. I ragazzotti della Milano che conta ( ma anche di quella che non conta a un cazzo) hanno infatti un’unica passione : le Milf.

 

Possedere una milf non è uno status symbol. Per questa nostra mejo gioventù è una vera e propria filosofia di vita.

 

I ventenni della città di Don Abbondio Pisapia ne sono quasi ossessionati e stanno andando forte i locali specializzati.

milf (86) milf (86)

 

Da qualche tempo infatti in zona Navigli è tutto un pullulare di disinibite signore dalle tette al silicone e dall’ormone rampante.

 

Stanche dei loro ammosciati consorti (le milf di solito sono quasi tutte sposate) quest’esercito di ultra quarantenni infoiate si dà appuntamento ogni santo venerdì in un locale che si chiama il Bobino. Al venerdì infatti qui c’è il milf party ed è il più gettonato della città.

 

Ma per essere una vera Milf non basta solo essere avanti con gli anni. Le Milf rispondono a dei canoni estetici e sessuali ben precisi : almeno una quarta di reggiseno, culo alla Jennifer Lopez, un solido iban e soprattutto una spiccata propensione all’accoppiamento.

milf (85) milf (85)

 

Al Bobino si trovano le mejo milf di Milano e i ragazzi poco più che ventenni ci danno dentro con loro come se non vi fosse un domani.

 

Nel locale avviene il primo incontro. Di solito la milf si fa carico dell’abbeveraggio e una volta individuata la giovane preda passa alla sostanza. Nella maggior parte dei casi è la signora milf che si preoccupa di affittare una stanza d’albergo (per la copula) e di assecondare le « esigenze chimiche » dell’amante.

 

milf (84) milf (84)

Le milf non badano a spese. Pur di trovarsi qualcosa di finalmente « turgido » nel talamo del piacere sarebbero disposte a tutto. La milf è cacciatrice e il ragazzino è solo la sua preda, è semplice strumento dei suoi maturi orgasmi.

 

In Italia la milf più amata e gettonata è sora Selvaggia Lucarelli. Lei per l’immaginario porcino dei post-adolescenti in calore è il sogno proibito, la meta da raggiungere, la milf fatta perfezione.

 

Ma la Selvaggissima ha altri gusti. E pur essendo subissata di richieste di appuntamenti lei preferisce il maschio d’esperienza.

milf (83) milf (83)

 

Come quella vecchia volpe di Giuseppe Cruciani che a Dagospia dice : «anche a molti maschietti non proprio di primo pelo piacciono le milf. Io sono tra loro. Tra una ventenne e una ultracinquantenne non ho dubbi. Vado con la signora. Vuoi mettere il carico di esperienza che ha una donna già fatta ? Io sono da sempre un amante del pelo d’annata ».

 

LEGGI ANCHE - MILF UBER ALLES: DALLE CROCIERE AI PREMI "MILF OF THE YEAR" (CON COMMENTI DI SELVAGGIA LUCARELLI E MARCO TRAVAGLIO)

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute