1. MORGAN DA LIBERARE! “LA RAI DÀ 12 MILIONI A FAZIO, UOMO SENZA ALCUNA ECCELLENZA IN QUALSIVOGLIA SETTORE DELLO SPETTACOLO O DELLA CULTURA. GRANDI SOMME SONO POI DESTINATE AI BALLETTI DI MIKA E ALLE PRIME SERATE DI GILETTI, QUEL GRANDE MUSICISTA"  
2. "LA RAI INTANTO, SENZA NEMMENO DARMI UNO STRACCIO DI MOTIVAZIONE, RIFIUTA I PROGETTI CHE ORMAI DA DUE ANNI IO PRESENTO PER REALIZZARE UNA, ANCHE PICCOLA, TRASMISSIONE”
2. “L'APPELLO AI MIEI COLLEGHI È SEMPLICEMENTE QUESTO: SE AVETE I COGLIONI COME UOMINI E AVETE UNA COSCIENZA CIVILE, NON ANDATE OSPITI DA FAZIO. SVUOTERETE DELLO STRAPOTERE COLUI CHE LO DETIENE E NON CERTO PER VIA DI QUELLO CHE È (NON È NULLA IN NESSUN CAMPO) MA PER VIA DI TUTTI GLI OSPITI E I GRANDI ARTISTI CHE HA INTERVISTATO. VI È CHIARO?’’

Condividi questo articolo


MORGAN PER "DAGO IN THE SKY" - VIDEO

 

 

Mail di Morgan a Dagospia

MORGAN MORGAN

 

Anche se non voglio paragonare le mie problematiche a quelle ben più importanti e urgenti di cui parla il nostro amico nel video, vorrei informare che la Rai dà 12 milioni a Fazio e senza nemmeno darmi uno straccio di motivazione rifiuta tassativamente i progetti che ormai da due anni io presento,  e si tratta di cose scritte da me frutto della mia esperienza e ricerca musicale che mi sembra di aver prestato ampiamente e con impegno alle reti nazionali laddove si trattava di trasmissioni altrui e contenitori vari (con conseguenti risultati di picchi d'ascolto durante le mie apparizioni) .

 

fazio d'oro fazio d'oro

Io propongo per iscritto dei seri progetti tutti finalizzati a realizzare una anche  piccola trasmissione che faccia della musica un servizio pubblico e loro , la rai, per altro diretta da persone con cui in teoria dovrei aver pure affinità di orientamento politico ma la rai

si ostina a trattarmi con menefreghismo assoluto, mi chiude le porte in faccia, non mi considera neanche per uno spazio minimo a costi 0.

 

Intanto grandi somme destinate ai balletti dell'inglese Mika, a realizzare dieci puntate in prima serata dove si parla di musica e si suona, dirette da Giletti(!!!!) (che come sapete è un grande musicista) milioni di euro a Fazio, anch'egli uomo senza alcuna specificità o eccellenza in qualsivoglia settore dello spettacolo o della cultura,  ma a me  (quando incontro delle persone per strada una su tre mi chiede perché non faccio un programma di musica) manco una risposta via sms, troppo impegnati a costruire i loro palinsesti.

morgan sul palco morgan sul palco

 

E aggiungo una cosa ai miei colleghi e a tutti i protagonisti del mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport. Fazio prende 12 milioni dai soldi pubblici ed è una cosa immotivata, illogica, ingiusta, diseducativa ed al limite della decenza. Forse anche perseguibile legalmente dato che i cittadini hanno diritto di associarsi e chiedere il rispetto delle norme democratiche e costituzionali sull'impiego dei loro sudati soldi.

 

L'appello ai miei colleghi è semplicemente questo: se avete i coglioni come uomini e avete una coscienza civile, non andate ospiti da Fazio.

Solo in questo modo aiuterete il popolo che sosterrà l'inadeguatezza di una somma così enorme, perché  svuoterete dello strapotere colui che lo detiene e non certo per via di quello che è (dato che non è nulla in nessun campo) ma per via di tutti gli ospiti e i grandi artisti che ha intervistato. Vi è chiaro?

fabio fazio palinsesti rai fabio fazio palinsesti rai morgan e vittorio sgarbi morgan e vittorio sgarbi morgan ad amici morgan ad amici MORGAN MORGAN MASSIMO GILETTI MASSIMO GILETTI MIKA MIKA morgan a ballando con le stelle morgan a ballando con le stelle morgan ciuffo morgan ciuffo morgan sgarbi morgan sgarbi

 

Condividi questo articolo

media e tv

I SOLONI DEL LIBRO – “HO DETTO NO”, RULA JEBREAL SCAPPA DALL’INVIATA DI GILETTI: “'NON E’ L’ARENA' E’ DISINFORMAZIONE” - DA RECALCATI ALLE POESIE DA SPIAGGIA DI JOVA, LA SINISTRA DI FESTIVAL E DI POTERE HA FATTO PERCORSO NETTO AL SALONE DI TORINO – BARBERO E CHAMPAGNE: “LA GUERRA NON E’ UNA NOVITA’, E’ SEMPRE SUCCESSA” - COSE DI CUI NON CI FREGA UN BEATO LINGOTTO: COME ALESSANDRO GASSMANN È DIVENTATO GREEN. IL SEQUEL DI “FAI BEI SOGNI” DI MASSIMO GRAMELLINI. I BAGNI “NO GENDER” DI CATHY LA TORRE. CHE AL SALONE SI FA FATICA A TROVARE LIBERI QUELLI NORMALI…

politica

business

cronache

sport

“CARESSA A TE NON RISPONDO, PERCHÉ SEI IL PRIMO CHE CI HAI FATTO UN'INFAMATA PARLANDO DELLA CESSIONE DELLA SOCIETÀ” – IL PRESIDENTE DEL CAGLIARI GIULINI IN VERSIONE MARIO BREGA AL “CLUB DI SKY” - LA REPLICA DI CARESSA: “HO RIPORTATO UNA NOTIZIA, NON E’ UN’INFAMATA, E’ INFORMAZIONE. TRE CAMBI DI ALLENATORE SONO STATI UTILI O SONO STATE UNA CAUSA DELLA RETROCESSIONE? – GIULINI NON REPLICA. E IL GIORNALISTA CHIOSA: “ORA E’ COLPA DI SKY SE SIETE RETROCESSI…” - VIDEO STRACULT

cafonal

viaggi

salute