LA PEDOFILIA, LA DROGA, I 4 FIGLI, L’AMICA MORTA A 12 ANNI: GIANLUCA GRIGNANI-CHOC A "VERISSIMO": "QUANDO AVEVO 10 ANNI FUI MOLESTATO DA UN PEDOFILO. SI METTEVA SOPRA DI ME E VOLEVA AVERE UN RAPPORTO. MI PICCHIAVA ANCHE. I MIEI GENITORI SBAGLIARONO A NON ANDARE AVANTI LEGALMENTE PERCHÉ QUELLA TESTA DI CAZZO NON VA PERDONATA. VIVO VICINO ALLA CASA IN CUI MORÌ STEFANIA A 12 ANNI, UNA MIA AMICA DI QUANDO ERO PICCOLO. MI SONO DIMENTICATO DI LEI PER TANTI ANNI". POI SBOTTA A PIANGERE...- VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da liberoquotidiano.it

 

GIANLUCA GRIGNANI GIANLUCA GRIGNANI

Choc a Verissimo per l'intervista di Gianluca Grignani. Il cantante, ospite di Silvia Toffanin su Canale 5 nella puntata di sabato 16 ottobre, consegna alla storia del piccolo schermo un'intervista surreale, folle, fuori controllo, sconclusionata, un incontenibile fiume di parole dell'artista, arrivato in studio con il suo celebre cappellaccio da cowboy.

 

 

"Sono un uomo in divenire, non amo i bei momenti", ha esordito Grignani, così, a bruciapelo. Subito spiazzata la Toffanin: "Avrai avuto dei bei momenti, o no?". E lui: "Non li voglio i bei momenti". "Nemmeno la nascita dei tuoi 4 figli?". E a quel punto, Grignani cede: "Quelli sì, difficilissimi per un uomo come me. Mi hai toccato in un punto dolente: i primi tre vivono con la mamma, mia figlia più grande vive con me. Chiudiamo l’argomento altrimenti mi viene la lacrimuccia", sottolinea.

GIANLUCA GRIGNANI 19 GIANLUCA GRIGNANI 19

 

Poi, il racconto degli abusi subiti da ragazzo, quando fu vittima di un pedofilo e l'accusa ai genitori: "Il loro errore è stato quello di non andare avanti da un punto di vista legale" contro l'orco.

 

Dunque, in modo sconnesso, arriva a parlare della droga. E afferma: "La parola droga non deve essere usata perché nel bene o nel male le fai pubblicità. A meno che non debba parlarne per altri motivi, è sbagliato parlarne". Caso chiuso. Poi la Toffanin gli chiede che padre sia, e il rocker risponde: "Non lo so, però riesco a farlo. Sono permissivo, cerco di insegnare la libertà in tutti i suoi valori a mia figlia Ginevra che vive con me".

 

 

gianluca grignani gianluca grignani

A quel punto, Grignani si ferma e inizia a piangere. Un fiume di lacrime. Dunque riprende a parlare: "Ho scritto per 3 anni e mezzo. Ho scritto 80 brani. Vivo vicino alla casa in cui morì Stefania a 12 anni, una mia amica di quando ero piccolo. Mi sono dimenticato di lei per tanti anni". E ancora lacrime a catinelle, in studio si sentono solo i singhiozzi, Toffanin in evidente imbarazzo: "Riprenditi", gli suggerisce. Quando Grignani ritrova la calma, Silvia Toffanin gli sussurra: "Tu come stai adesso, ti vedo molto provato, in che fase sei?". "Io non sono provato, piango perché sono libero. Sto parlando di Stefania, una ragazzina morta a 12 anni", conclude Grignani in un'intervista del tutto surreale.

GIANLUCA GRIGNANI E LA MOGLIE FRANCESCA DALL OLIO GIANLUCA GRIGNANI E LA MOGLIE FRANCESCA DALL OLIO grignani tavernello grignani tavernello GIANLUCA GRIGNANI GIANLUCA GRIGNANI GIANLUCA GRIGNANI GIANLUCA GRIGNANI GIANLUCA GRIGNANI GIANLUCA GRIGNANI GIANLUCA GRIGNANI GIANLUCA GRIGNANI

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

“IL MIO CULO? È TALMENTE MALLEABILE CHE POSSO FARCI ENTRARE E USCIRE QUEL CHE VOGLIO” – E’ IL MANTRA DI CHLOE CHERRY, PORNOSTAR DIVENUTA NOTA AL GRANDE PUBBLICO PER LA PARTE NELLA SERIE TV “EUPHORIA” – BARBARA COSTA: “È NATA E CRESCIUTA IN PENNSYLVANIA, ED È STATA ALLEVATA IN UNA COMUNITÀ AMISH, DOVE LA GENTE È UN PO’ ALL’ANTICA SUL SESSO. E’ STATA EDUCATA CON IL DIVIETO DEL SESSO PRIMA DEL MATRIMONIO, CHE DEVE ESSERE UNO SOLO E DURARE TUTTA LA VITA. MANCO CI VOGLIO PENSARE, A COME LA SUA GENTE VALUTI IL PORNO, FATTO STA CHE CHLOE, RAGGIUNTA LA MAGGIORE ETÀ, DA LÌ È SCAPPATA…”

politica

business

LONDON CRAC! – ALLA FACCIA DELLA RETORICA BELLICISTICA DI BORIS JOHNSON, I CITTADINI SONO ALLE PRESE CON GLI EFFETTI PRATICI DELLA GUERRA IN UCRAINA: PREZZI CHE SCHIZZANO E RECESSIONE ALLE PORTE – L’ALLARME SUI RINCARI “APOCALITTICI” DEL GOVERNATORE DELLA BANCA D’INGHILTERRA RISUONA FORTE NEL PAESE, MENTRE LE PERSONE INIZIANO A RAZIONARE IL CIBO. E A METTERE IN DISCUSSIONE LA BREXIT. IL RISCHIO È CHE L'ISOLATISSIMO REGNO UNITO DIVENTI UN PARADISO FISCALE PER RICCHI ELUSORI FISCALI, CHE LASCIA I POVERI MORIRE DI FAME...

cronache

sport

VAI PAOLINO! IL RITORNO DI MALDINI DECISIVO PER RESUSCITARE IL MILAN – MOLTO PIU’ DI UN SEMPLICE DIRETTORE DELL’AREA TECNICA, IL VECCHIO "CUORE DI DRAGO" ROSSONERO E’ STATO QUELLO CHE HA TRASFERITO ALLA SQUADRA E AL CLUB IL DNA VINCENTE DEL MILAN BERLUSCONIANO – LA CONFERMA DI PIOLI (QUANDO GAZIDIS SI ERA INVAGHITO DI RANGNICK), GLI ACQUISTI MIRATI, IL FUTURO (PAOLINO HA IL CONTRATTO IN SCADENZA A FINE GIUGNO) - I MALDINI SONO LA PRIMA FAMIGLIA ITALIANA A VINCERE UNO SCUDETTO CON TRE GENERAZIONI DIVERSE 

cafonal

viaggi

salute

CONTRORDINE! LA CARNE ROSSA ALLUNGA LA VITA! - UNA RICERCA DIMOSTRA CHE NEI PAESI DOVE SE NE MANGIA POCA, A VANTAGGIO PER ESEMPIO DI CEREALI E TUBERI, SI CAMPA DI MENO - LE BISTECCHE NON FAREBBERO VENIRE IL CANCRO: IL RISCHIO DI TUMORE AL COLON, SEMMAI, CRESCE SOPRATTUTTO IN CHI HA UNA DIETA PARTICOLARMENTE RICCA DI FIBRE GREZZE E NON RAFFINATE - IL PROFESSOR GIUSEPPE PULINA, PRESIDENTE DI "CARNI SOSTENIBILI": “PER DUE MILIONI DI ANNI ABBIAMO MANGIATO PROTEINE E GRASSI CON POCHISSIMI CARBOIDRATI, MENTRE ORA…”