A SOCHI SI PARLA SOLO DEI CESSI: DOPO IL DOPPIO-WATER PER DEFECARE GUANCIA A GUANCIA, ARRIVANO LE REGOLE - DA “VIETATO FARE PIPÌ IN PIEDI” A “VIETATO PESCARE NELLA TAZZA”!

Lo snowboarder della squadra olimpica canadese Sebastien Toutant ha twittato la foto delle regole dei bagni olimpici - Chi usa le toilette di Sochi non può farsi le pere, non può vomitare, ma soprattutto non si può portare dietro la canna da pesca e lanciare l’amo nella tazza. La pesca di stronzi non è una disciplina olimpica...

Condividi questo articolo


www.datasport.it

"Non pescare nella toilette". C'è anche questa indicazione tra le bizzarre regole affisse fuori dai bagni degli alberghi di Sochi. A testimoniarlo una foto postata sul proprio profilo Twitter dallo snowboarder canadese Sebastien Toutant, accompagnata da questo commento: "Queste sono cose interessanti...le regole di Sochi per andare in bagno". Altra trovata dei russi dopo la scoperta dei giorni scorsi di water uno accanto all'altro.

SEBASTIEN TOUTANT SNOWBOARDER CANADESE CHE HA TWITTATO LA FOTO DEI CESSI DI SOCHISEBASTIEN TOUTANT SNOWBOARDER CANADESE CHE HA TWITTATO LA FOTO DEI CESSI DI SOCHI ATLETE NEI BAGNI DOPPI DI SOCHI IN RUSSIAATLETE NEI BAGNI DOPPI DI SOCHI IN RUSSIA

Le regole affisse fuori dai bangi sono espresse in chiare immagini: "Non sedersi a cavalcioni sul water", "non farsi le pere", addirittura "non urinare in piedi davanti alla toilette": per fare pipì, anche gli uomini devono sedersi. E poi la più clamorosa di tutto, che ritrae un uomo intento a pescare all'interno del water...

 

I CARTELLI NEI BAGNI DI SOCHI ALLE OLIMPIADII CARTELLI NEI BAGNI DI SOCHI ALLE OLIMPIADI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGOREPORT! IO SO’ GIORGIA E TU NON SEI NESSUNO - TRA INTERVISTE SU CORRIERE E REPUBBLICA E POST SU FACEBOOK, MELONI HA VOLUTO RIBADIRE CHE IL NOMIGNOLO DI DUCETTA SE L’È PROPRIO MERITATO. IN CAMPO CI SONO SOLO IO, IO, IO E IL GOVERNO MIO. TUTTE LE SPARATE DI SALVINI (MAI CITATO NELLE INTERVISTE, AL PARI DI BERLUSCONI) SE LE È INTESTATE (DAL NO-POS FINO A 60 EURO AL TETTO AL CONTANTE) PER RIBADIRE CHE IL SUO GOVERNO È UNITO. E LEI DEVE ESSERE IL CAPO. E LO FA CON IL CIPIGLIO CON CUI WANNA MARCHI DECANTAVA LE SUE "OFFERTE". "D'ACCORDO?!" - MA ANCHE LA DUCETTA HA COMMESSO UN MADORNALE ERRORE POLITICO: L’INCONTRO FACCIA A FACCIA CON CICCIO CALENDA…

business

MI È SCAPPATO UN CETO (MEDIO) – STEFANO LEPRI RISPONDE A MASSIMO GIANNINI, CHE IERI IN UN EDITORIALE AVEVA PARLATO DEL “CETO MEDIO TRADITO”: “NEGLI ULTIMI 30 ANNI I REDDITI CHE DAVVERO SI SONO ABBASSATI SONO QUELLI DEI GIOVANI. SONO STATI INVECE PROTETTI I REDDITI DEGLI ANZIANI. DUE ESEMPI DI CETO MEDIO POSSONO ESSERE UN COMMERCIANTE E UN IMPIEGATO: IL PRIMO PAGA MOLTE MENO TASSE, LAMENTANDOSENE PERÒ PIÙ DEL SECONDO CHE SUBISCE TRATTENUTE A CUI HA FATTO L'ABITUDINE. PUÒ CAPITARE CHE A LAVORI CON MAGGIOR PRESTIGIO SOCIALE CORRISPONDANO REDDITI PIÙ BASSI. DAVVERO, CHE COSA INTENDIAMO PER CETO MEDIO?”

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…