SOGNO O SON LESSO? C'E' CHI RIESCE AD ADDORMENTARSI OVUNQUE E IN POSIZIONI IMPOSSIBILI, COME DIMOSTRA QUESTA  DIVERTENTE CARRELLATA DI FOTO: CROLLATI SUL COFANO DELLA MACCHINA, NEL CORRIDOIO IN HOTEL, ADDOSSO AL MURO...

-

Condividi questo articolo

Joshua Zitser per “The Sun

 

sonno tra i pupazzi sonno tra i pupazzi

C’è chi, quando ha sonno, proprio non resiste e si addormenta dovunque e in qualsiasi posizione. Lo dimostrano queste divertenti foto, con gente crollata nel corridoio di un hotel, sul cofano di una macchina, sugli spalti, sulle scale, sotto a una catasta di legna, impossilmente addosso al muro….

sonno pesante sonno pesante muro del sonno muro del sonno la sepoltura la sepoltura troppo gioco stanca troppo gioco stanca game over game over era quasi arrivato al forno era quasi arrivato al forno cotto in cucina cotto in cucina posa impossibile posa impossibile il sonno rende inermi il sonno rende inermi sepolto vivo sepolto vivo addormentato sul cofano addormentato sul cofano addormentato sugli spalti addormentato sugli spalti addormentato sulle scale addormentato sulle scale addormentato a terra addormentato a terra addormentato in corridoio addormentato in corridoio addormentata scomoda addormentata scomoda addormentato per strada addormentato per strada sonno allegro sonno allegro sonno sul prato sonno sul prato sonno di vino sonno di vino sonno profondo sonno profondo

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

IL GIALLO DEI PASSAPORTI CILENI FALSI CHE COLLEGANO LE BOMBE SUGLI AEREI DI META’ ANNI ’70, GLI ATTACCHI DI CARLOS 'LO SCIACALLO' ALLA STRAGE DI BOLOGNA – L'INCHIESTA DELLA ADNKRONOS SULLA BASE DELLA DOCUMENTAZIONE DELL'FBI E DEL DIPARTIMENTO DI GIUSTIZIA USA - CHI ERA QUELLA DONNA CHE, NASCOSTA DIETRO IL PASSAPORTO CILENO FALSO INTESTATO A JUANITA JARAMILLO - UNO DEI TANTI UTILIZZATI DAI TERRORISTI ARABI E DA QUELLI DEL GRUPPO CARLOS – ALLOGGIAVA IL GIORNO DELLA STRAGE ALL’HOTEL MILANO DI BOLOGNA PROPRIO DI FRONTE ALLA STAZIONE?

sport

cafonal

viaggi

salute