TV NEL PALLONE - NELLA NOTA DI SCUSE PER I PROBLEMI TECNICI DI OGGI, DAZN FA CAPIRE DOVE PUNTARE LO SGUARDO: “COME COMUNICATO, STIAMO INDAGANDO IL PROBLEMA ORIGINATO DAL NOSTRO PARTNER COMCAST TECHNOLOGY SOLUTIONS (CTS)” - DI CHI SI TRATTA? DEL RAMO PROVIDER E TELECOMUNICAZIONI DI COMCAST, IL GRUPPO CHE HA COMPRATO SKY DA MURDOCH (A CUI DAZN HA SCIPPATO I DIRITTI TV DELLA SERIE A)

-

Condividi questo articolo


diritti tv dazn diritti tv dazn

(ANSA) - "Siamo molto amareggiati per quanto accaduto oggi sulla nostra piattaforma - dichiara in una nota Dazn all'ANSA - Siamo assolutamente consapevoli della grande responsabilità che abbiamo nei confronti di tutti i tifosi e dell'intero mondo dello sport. Come comunicato in precedenza, stiamo indagando il problema originato dal nostro partner Comcast Technology Solutions (CTS), che ha avuto un impatto su DAZN e su altri broadcaster europei" "Malgrado il problema si sia ora risolto - chiude Dazn -, consapevoli dell'effetto che questa situazione ha avuto soprattutto sui tifosi, offriremo opportuni indennizzi, che saranno comunicati nei prossimi giorni, a coloro che hanno riscontrato anomalie durante le partite del pomeriggio"

SKY DAZN SKY DAZN COMCAST TECHNOLOGY SOLUTIONS COMCAST TECHNOLOGY SOLUTIONS

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

“VINCERE NON È IMPORTANTE: È L’UNICA COSA CHE CONTA” – SE NE VA A QUASI 93 ANNI PER UN’INSUFFICIENZA CARDIACA GIAMPIERO BONIPERTI, BANDIERA E PRESIDENTE ONORARIO DELLA JUVE – "NON DEVO RENDERE NESSUNO SCUDETTO. ANZI: NE MERITAVO IL DOPPIO”. LA TRAGEDIA DELL’HEYSEL: “I GIOCATORI NON SAPEVANO, FUI IO, CHE SAPEVO, A...”. IL RIMPIANTO MARADONA, I NO DI RIVA E GULLIT, L’ORIGINE DEL SOPRANNOME "MARISA" – I BOTTA E RISPOSTA CON VIOLA, IL LEGAME CON AGNELLI, L’ACQUISTO DI DEL PIERO, IL DISTACCO AI TEMPI DI BETTEGA-MOGGI-GIRAUDO - LA JUVE LA SQUADRA PIU’ ANTIPATICA? L’INVIDIA È UNA MEDAGLIA AL VALORE"- VIDEO

cafonal

viaggi

salute

"IL MIX DI VACCINI? I DATI SONO ANCORA LIMITATI" - L'EMA, L'AGENZIA DEL FARMACO, E' MOLTO CAUTA SULLA VACCINAZIONE ETEROLOGA - PAROLE CHE NON RASSICURANO QUEL MILIONE DI ITALIANI UNDER 60 CHE HA GIÀ RICEVUTO LA PRIMA DOSE DI ASTRAZENECA E CHE ORA DOVRÀ FARE IL RICHIAMO CON PFIZER O MODERNA - L'EMA RICORDA CHE GLI EFFETTI COLLATERALI DEI VACCINI SONO CONTENUTI: "405 CASI DI POTENZIALI TROMBOSI SU 45 MILIONI DI PERSONE VACCINATE CON ASTRAZENECA" - LA SPINTA A RIDURRE I TEMPI DI SOMMINISTRAZIONE DELLA SECONDA DOSE PER CONTRASTARE LE VARIANTI