VI MANCAVANO GLI AUTOBUS FLAMBE’ A ROMA? INCENDIO SU UN AUTOBUS A PIAZZALE DELLA MARINA - IL CONDUCENTE È RIUSCITO A FAR SCENDERE I PASSEGGERI PRIMA CHE IL ROGO SI PROPAGASSE. NON SI REGISTRANO FERITI – SALVINI TUONA: “POVERA CAPITALE, BASTA. RAGGI OUT! – CALENDA IRONIZZA VISTO CHE SUL BUS CAMPEGGIAVA LA SUA FOTO: “SONO APPENA ANDATO A FUOCO INSIEME A UN AUTOBUS” – VIDEO

-

Condividi questo articolo


bus a fuoco roma bus a fuoco roma

 

 

DA tg24.sky.it

 

Fiamme su un bus di linea Atac in piazzale della Marina a Roma, nei pressi di Villa Borghese. A quanto riferito, il conducente è riuscito a far scendere i passeggeri prima che il rogo si propagasse e non si registrano feriti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e pattuglie della polizia locale del II Gruppo Parioli, che hanno messo in sicurezza l'area. Gli agenti sono al lavoro per agevolare il traffico nella zona.

 

bus a fuoco roma bus a fuoco roma

Atac: "Vettura in servizio da 17 anni"

"Non ci sono stati problemi per le persone. La vettura era in servizio da 17 anni", rende noto l'Atac. "Per ragioni da accertare, mentre viaggiava all'altezza di via Azuni si è sviluppato un incendio su un bus in servizio sostitutivo della linea 2 - spiega l'Atac -. L'autista ha provato a spegnere le fiamme e poi ha allertato i vigili del fuoco".

 

Condividi questo articolo

media e tv

CIAK, MI GIRA - MENTRE TUTTO IL POPOLO DEL CINEMA SI STA SPOSTANDO A CANNES PER CELEBRARE NON SI SA PIÙ BENE COSA, “DOCTOR STRANGE NEL MULTIVERSO DELLA FOLLIA” PROCEDE NELLA SUA SPETTACOLARE CORSA IN TUTTO IL MONDO - ALLA SECONDA SETTIMANA, INCASSA ALTRI 61 MILIONI: BEN 3 SOLTANTO IN ITALIA, ARRIVANDO A UN TOTALE DI 11,4 E SOFFOCANDO QUALSIASI ALTRO FILM. NON PARLIAMO DI CINEMA ITALIANO, CHE È MEGLIO. LA COMMEDIA “SETTEMBRE”, UNICA IERI IN CLASSIFICA, AL DECIMO POSTO HA INCASSATO IN TUTTA LA SETTIMANA 68 MILA EURO PER UN TOTALE DI 207 MILA EURO - VIDEO

politica

business

AUTO DA FÉ - LE ATTIVITÀ RUSSE DI RENAULT DA OGGI PASSANO ALLO STATO: LE AZIONI SONO STATE TRASFERITE AL GOVERNO DELLA CITTÀ DI MOSCA, E L’ISTITUTO STATALE DI RICERCA DEL SETTORE AUTOMOBILISTICO È DIVENTATO PROPRIETARIO DELLA PARTECIPAZIONE NELLA CASA RUSSA AVTOVAZ - L’ACCORDO È STATO APPROVATO DAL CDA DEL GRUPPO FRANCESE: SI PREVEDE UN’OPZIONE DI RIACQUISTO DA PARTE DEL GRUPPO RENAULT, ESERCITABILE NEI PROSSIMI 6 ANNI - L’AD, DE MEO: DECISIONE DIFFICILE MA NECESSARIA; STIAMO FACENDO UNA SCELTA RESPONSABILE NEI CONFRONTI DEI NOSTRI 45.000 DIPENDENTI IN RUSSIA…”

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute