AMORE ACIDO - A CESENA L’EX MISS ROMAGNA, GESSICA NOTARO, VIENE SFREGIATA CON L’ACIDO DAL FIDANZATO, UN 29ENNE ORIGINARIO DI CAPO VERDE - LA RAGAZZA RISCHIA DI PERDERE LA VISTA - L’UOMO, CHE IN AGOSTO ERA GIÀ STATO AMMONITO DAL QUESTORE PER MALTRATTAMENTI, NEGA OGNI RESPONSABILITÀ

Condividi questo articolo


jorge edson tavares e gessica notaro jorge edson tavares e gessica notaro

Franco Giubilei per “la Stampa”

 

L'aggressore di Lucia Annibali ha fatto tristemente scuola, con la tecnica vigliacca ma tremendamente efficace, dello sfregio con l'acido. Ora l'ex miss Romagna, Gessica Notaro, 28 anni, si trova ricoverata all'ospedale Bufalini di Cesena, nel reparto specializzato nella cura delle ustioni gravi, a sperare che i medici le salvino gli occhi dopo che il solito ex l'ha colpita con l' acido. Ad agire, secondo la dinamica ripetitiva di questo genere di delitto, sarebbe stato il 29enne Edson Tavares, originario di Capo Verde, che con la ragazza aveva avuto una relazione e aveva pure convissuto, prima che la Notaro tornasse a vivere con la madre.

 

lele mora e gessica notaro lele mora e gessica notaro

Durante l'interrogatorio, il giovane avrebbe negato il proprio coinvolgimento, ma non era la prima volta che si rendeva responsabile di maltrattamenti: lo scorso agosto c'era già stato un episodio, con conseguente apertura di un fascicolo e provvedimento di ammonimento del questore di Rimini, Maurizio Improta.

 

Una misura, alla luce del gravissimo episodio ai danni della ragazza riminese, che si è rivelata insufficiente a tutelare la ragazza. Dice la vicesindaca di Rimini, Gloria Lisi: «La violenza che vuole umiliare, ferire e lasciare addosso alla donna i segni della sottomissione succede anche a Rimini, nei confronti di una ragazza che era già stata vittima di maltrattamenti nel recente passato, segnalati all' autorità giudiziaria».

jorge edson tavares e gessica notaro jorge edson tavares e gessica notaro

 

Gessica Notaro oggi di mestiere è addestratrice di delfini e speaker al delfinario di Rimini, ma la sua vita è stata tutta dedicata al canto, al ballo e alle sfilate, oltre che a conduzioni tv su emittenti locali e nazionali. Una bella ragazza, di cui i filmati pubblicati sulla sua pagina Facebook raccontano le passioni, e che nel 2007 aveva tentato la strada dei concorsi di bellezza, conquistando la fascia di Miss Romagna e arrivando a prefinali e finali nazionali di Miss Italia, a Salsomaggiore. In seguito, ha partecipato a programmi Rai e Mediaset come cantante, ballerina e presentatrice, fino ad approdare al delfinario di Rimini.

gessica notaro gessica notaro

 

C'è anche un precedente analogo legato al mondo delle miss: alcuni mesi fa un'altra finalista di Miss Italia, la 23enne maceratese Rosaria Aprea, era stata picchiata dal fidanzato e ridotta in fin di vita. Un'analogia sottolineata da Patrizia Mirigliani di Miss Italia: «Siamo ancora addolorati per il ferimento di Rosaria Aprea, la nostra "Miss Coraggio", che tre anni fa ha subito l'asportazione della milza per l'aggressione del compagno, e ora un'altra nostra miss si trova tra la vita e la morte».

 

jorge edson tavares e gessica notaro jorge edson tavares e gessica notaro

Patrizia Mirigliani aggiunge: «Non c'è offesa più grande della deturpazione del volto di una persona, del tentativo di cancellarne l'identità, il sorriso, la bellezza. Situazioni inconcepibili che si ripetono senza mai trovare la fine». Fortunatamente, pare che la giovane appena sfregiata a Rimini conserverà la vista, nonostante la profondità delle ustioni riportate in volto soprattutto nella zona degli occhi. Colando, l'acido ha anche provocato lesioni a un'anca e a una gamba. La prognosi resta riservata. Per l'attacco all'acido inferto a Lucia Annibali quasi quattro anni fa, l'ex compagno Luca Varani è stato condannato a vent'anni per tentato omicidio e stalking.

gessica notaro 3 gessica notaro 3 gessica notaro gessica notaro gessica notaro gessica notaro gessica notaro 4 gessica notaro 4

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute