ANDREA, UNA NE FA E CENTO NE SBAGLIA – ENNESIMO IMBARAZZO PER LA CASA REALE INGLESE: IL “DUCA DI PORK” E L’EX MOGLIE SARAH FERGUSON SONO STATI CITATI IN UN PROCEDIMENTO DELL’ALTA CORTE DI LONDRA PER AVER RICEVUTO 750MILA STERLINE COME INTERMEDIARI D’AFFARI DEL BUSINESSMAN TURCO SELMAN TURK, ACCUSATO DI FRODE – UNA 77ENNE SOSTIENE CHE L’UOMO L’AVREBBE CONVINTA A SGANCIARE LA CIFRA AL PRINCIPE PER OTTENERE UN...

-

Condividi questo articolo


Giampaolo Scacchi per www.blitzquotidiano.it

 

principe andrea 3 principe andrea 3

Ennesimo imbarazzo per la Royal Family. Il nome del principe Andrea d’Inghilterra è stato citato in un procedimento in corso all’Alta corte di Londra. Insieme all’ex moglie Sarah Ferguson avrebbero ricevuto £ 750.000 (circa 890.000 euro) come intermediari d’affari dal businessman turco Selman Turk, accusato di frode.

 

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, una ricca donna turca, Nebahat Isbilen, sostiene che l’uomo d’affari nel novembre 2019 le abbia detto che per avere l’aiuto del principe e ottenere un passaporto britannico così da poter scappare dal paese, doveva fare un “regalo” di 750 mila sterline.

 

selman turk principe andrea3 selman turk principe andrea3

Nebahat Isbilen, 77 anni, afferma di essere stata truffata da Turk, un ex banchiere di Goldman Sachs coinvolto in una truffa internazionale, e indotta con l’inganno a dare al duca di York denaro “a titolo di pagamento per l’aiuto a ottenere il passaporto.

Da allora il principe ha rimborsato il denaro dopo aver affermato che si trattava di una truffa.

 

Il principe Andrea e Sarah Ferguson non coinvolti nella frode

Il duca di York e la ex moglie sono stati solamente menzionati nel procedimento per aver ricevuto “considerevoli somme” ma non sono coinvolti in nessun illecito.

Il principe non ha fornito alcuna spiegazione sul mistero delle £ 750.000 o su come sia stato coinvolto.

principe andrea sarah ferguson principe andrea sarah ferguson

 

Il principe Andrea e il caso Virginia Giuffre

I dettagli del caso arrivano a distanza di un mese da quando il duca di York ha risolto un presunto caso di stupro nei tribunali americani.

A febbraio avrebbe pagato la sua accusatrice Virginia Giuffre circa 12 milioni di sterline. Il principe ha sempre respinto le accuse.

Sembra che la regina abbia contribuito a risolvere la causa civile del Duca facendo personalmente una donazione all’ente di beneficenza della Giuffre a sostegno dei diritti delle vittime.

regina elisabetta e il figlio andrea alla commemorazione del principe filippo 6 regina elisabetta e il figlio andrea alla commemorazione del principe filippo 6 regina elisabetta e il figlio andrea alla commemorazione del principe filippo 4 regina elisabetta e il figlio andrea alla commemorazione del principe filippo 4 regina elisabetta e il figlio andrea alla commemorazione del principe filippo 3 regina elisabetta e il figlio andrea alla commemorazione del principe filippo 3 principe andrea 1 principe andrea 1 principe andrea selman turk principe andrea selman turk principe andrea 2 principe andrea 2 selman turk principe andrea2 selman turk principe andrea2 selman turk principe andrea1 selman turk principe andrea1 selman turk selman turk

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO A MISURA DUOMO - PORTALUPPI CHIAMA, MILANO RISPONDE! IN CINQUECENTO SI SONO SCAPICOLLATI PER FESTEGGIARE L’USCITA DEL LIBRO ‘’PIERO PORTALUPPI’’, L’ARCHITETTO CHE HA CAMBIATO CON I SUOI LAVORI LA FACCIA DELLA CAPITALE LOMBARDA - IN CASA DEGLI ATELLANI, IL GIOIELLO RINASCIMENTALE TRASFORMATO UN SECOLO FA DA PORTALUPPI, PIERO MARANGHI, CURATORE DELL’OPERA, HA ACCOLTO GIBERTO ARRIVABENE E BIANCA D’AOSTA, TOMMASO SACCHI E CHIARA BAZOLI, NICOLA PORRO E STEFANO BARTEZZAGHI, VERONICA ETRO E MARCO BALICH, BARNABA FORNASETTI E MICHELA MORO…

viaggi

salute