BODY-SHAMING E BODY-SCEMI – BUFERA SU “NUOVO” CHE HA SBATTUTO IN COPERTINA UNA FOTO DI VANESSA INCONTRADA IN BIKINI, SEDUTA, SENZA TRUCCO E CON I ROTOLINI IN BELLA MOSTRA – UNO SCATTO NON DI CERTO LUSINGHIERO CHE HA SCATENATO I TWITTAROLI CHE HANNO ACCUSATO LA RIVISTA DI VELATO (MICA TANTO) BODY SHAMING. MA RIMANE UN MISTERO: QUALCHE GIORNO FA L’ATTRICE AVEVA PUBBLICATO UNA FOTO MENTRE CORREVA E SEMBRAVA DIMAGRITA. QUALE SCATTO MENTE?

-

Condividi questo articolo


 

Da www.repubblica.it

 

la copertina di nuovo su vanessa incontrada la copertina di nuovo su vanessa incontrada

La rivista di gossip Nuovo pubblica in copertina la foto di un paparazzo di Vanessa Incontrada in spiaggia a Follonica sollevando molte critiche per la scelta di uno scatto che oltre ad essere rubato, come spesso accade in questi casi, è al limite del body shaming. E c'è chi pensa che non sia neppure l'attrice.

 

La conduttrice e attrice in passato si è molto battuta contro contro i pregiudizi nei confronti del suo aspetto fisico che è cambiato dopo la gravidanza. Incontrada ha scelto di sfilare per la casa di moda Elena Mirò (nata negli anni Ottanta come stilista per le "taglie forti") ed è stata protagonista di un commuovente e potente monologo sull'accettazione in cui invitava le donne a smettere di sentirsi inadeguate. "Sei una ragazza? Devi essere magra, bella, perfetta, altrimenti diventi un bersaglio per offese e sberleffi, diventi "una grassa", come fosse un marchio infamante.

vanessa incontrada vanessa incontrada

 

E tu? Tu vivi nella paura di essere sbagliata. Sono cose che conosco e che per fortuna ho superato. Per questo mi sono detta: basta, adesso voglio dire la mia". Iniziava così il monologo su Rai 1, nel programma 20 anni che siamo italiani con Gigi D'Alessio, nel dicembre del 2019.

 

Questa scelta di impegno su un tema così importante soprattutto per le ragazze più giovani le ha sicuramente attirato la stima e il sostegno di tanti sui social ma non l'ha resa esente da critiche. Sul suo profilo Instagram qualche giorno fa ha pubblicato uno scatto mentre corre con il messaggio "Avanti tuttaaaaaaa". Sotto quel post c'è stato chi ha fatto dell'ironia e chi invece ha continuato a sostenerla. "Criticarla perché corre... - ha scritto un follower - Fare un po' di sport è salutare per corpo e mente, e non tutti diventiamo atleti fisicati che devono fare le olimpiadi. Fermiamoci qui senza andare oltre. Brava Vanessa!".

 

LEGGI ANCHE:

 

 

ARTICOLI CORRELATI

 

vanessa incontrada 2 vanessa incontrada 2 vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada 2 vanessa incontrada 2 vanessa incontrada 1 vanessa incontrada 1 vanessa incontrada 1 vanessa incontrada 1 VANESSA INCONTRADA VANESSA INCONTRADA vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada vanessa incontrada

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

MACRON E SCHOLZ HANNO NOSTALGIA DI DRAGHI – LA COPPIA NON BASTA, OCCORRE IL TRIANGOLO PER FRONTEGGIARE LA CRISI: MANCA MARIOPIO E IL SUO RUOLO DI CANALE DI MEDIAZIONE TRA EUROPA E USA –  IL MANDATO DI CHARLES MICHEL ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO EUROPEO SCADE A NOVEMBRE 2024. MA L'EMERGENZA E' ORA, E QUINDI LO TAMPINANO CON LUNGHE TELEFONATE CHIEDENDO CONSIGLI – LA PROPOSTA (SCARICA) DI BRETON-GENTILONI PER SEDARE I MAL DI PANCIA EUROPEI: “SE ANDIAMO AVANTI COSÌ, PRIMA O POI TUTTI DIRANNO CHE SULLE SANZIONI ALLA RUSSIA HA RAGIONE ORBAN...”

business

ENNESIMO SCHIAFFONE DELL’OPEC+ A BIDEN: IL CARTELLO DEL PETROLIO HA DECISO DI TAGLIARE LA PRODUZIONE DI 2 MILIONI DI BARILI AL GIORNO! È UNA MOSSA TELECOMANDATA DA PUTIN PER METTERE ANCORA PIÙ IN DIFFICOLTA L’OCCIDENTE E “SLEEPY JOE”, CHE AVEVA CHIESTO AGLI ARABI DI NON RIDURRE LE QUOTE, PER EVITARE UN'ULTERIORE AUMENTO DEI PREZZI. QUELLI SE NE SONO ALLEGRAMENTE FREGATI, E ORA LA CASA BIANCA PARLA DI “ATTO OSTILE”. CHISSÀ COME TREMANO “MAD VLAD” E BIN SALMAN, CHE ODIA CORDIALMENTE IL PRESIDENTE USA DAI TEMPI DEL RAPPORTO SULL'OMICIDIO KHASHOGGI

cronache

sport

cafonal

CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

viaggi

salute