IL CLIMA CAMBIA, LA VITA PURE - IL COMUNE DI ORBETELLO, IN PROVINCIA DI GROSSETO, È INVASO DA MOSCERINI - NEGOZI E RISTORANTI COSTRETTI A CHIUDERE ALLE 21: "DA QUASI UN MESE NON SI PUÒ PASSEGGIARE. È IMPOSSIBILE ANCHE CENARE O FARE UN APERITIVO ALL'APERTO" - L'INVASIONE SAREBBE CAUSATA DALLE CONDIZIONI DELLA LAGUNA E LE ALTE TEMPERATURE CHE HANNO RIDOTTO LA PRESENZA DEI LORO PREDATORI NATURALI - I CITTADINI CHIEDONO AL COMUNE PERCHÉ NON SIA STATA FATTA UNA DISINFESTAZIONE PREVENTIVA…

-

Condividi questo articolo


Martina Di Berardino per www.repubblica.it

 

orbetello 3 orbetello 3

Orbetello è sotto l'assedio di moscerini. Ad agosto i turisti, soprattutto romani, affollano l'Argentario, il piccolo comune toscano che sorge al centro della laguna, è invaso dai piccolissimi insetti. E c'è il rischio che l'invasione arrivi anche al Sud e interessi la Capitale.

 

Un disastro per chi abita lì ma anche per i numerosi vacanzieri che hanno scelto la costa toscana per trascorrere le vacanze. I tentativi di disinfestazione non sono bastati.

 

moscerini orbetello moscerini orbetello

"Da quasi un mese è impossibile passeggiare lungo laguna completamente infestata dai moscerini. Ora è diventato impossibile anche cenare o fare un aperitivo all'aperto. Ieri la situazione è arrivata all'estremo tanto che molti negozi e ristoranti sono stati costretti a chiudere intorno alle 21, Orbetello era completamente invasa", racconta un romano che da anni vive ad Orbetello. Non era mai successo prima.

 

orbetello 2 orbetello 2

Per gli esperti a determinare l'invasione degli insetti sono state le condizioni della laguna: le alte temperature hanno ridotto la presenza dei loro predatori naturali, gli insettivori come pipistrelli, rane, vari uccelli e formiche. Uno sconvolgimento della fauna che ha spianato la strada al loro dilagare.

 

In consiglio comunale di Orbetello il caso è diventato il problema del giorno e la lista Alternativa Orbetello ha presentato un'interpellanza, chiedendo conto alla Giunta sul perché non sia stata effettuata una disinfestazione preventiva. Secondo gli esperti ad attirarli sarebbero stati il caldo e l'umidità registrati in questi giorni, oltre alla riduzione della popolazione degli animali loro antagonisti naturali.

 

moscerini orbetello 4 moscerini orbetello 4

Molti comuni stanno già correndo ai ripari per salvarsi da questa invasione. Per caratteristiche ambientali e climatiche, Roma potrebbe essere una delle città a rischio. Alta temperatura, caldo umido, presenza di fiumi, laghi e laghetti naturali compongono l'habitat considerato ideale per la proliferazione e diffusione dei moscerini. L'assessorato all'Ambiente della Regione Lazio tiene alta la soglia di attenzione, ma non ha ancora un piano da comunicare.

moscerini orbetello 3 moscerini orbetello 3 moscerini orbetello 1 moscerini orbetello 1 moscerini moscerini disinfestazione moscerini disinfestazione moscerini moscerini orbetello 2 moscerini orbetello 2 orbetello 1 orbetello 1 moscerini orbetello 5 moscerini orbetello 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

JOHN ELKANN CE L’HA FATTA – ANDREA AGNELLI SI È DIMESSO DALLA PRESIDENZA DELLA JUVENTUS E IL BRACCIO AMBIDESTRO DI YAKI, MAURIZIO SCANAVINO, SARÀ DIRETTORE GENERALE – ATTUALMENTE AMMINISTRATORE DELEGATO DEL GRUPPO GEDI, SCANAVINO È UN FEDELISSIMO DI JOHN: ARRIVATO NEL GRUPPO FIAT NEL 2004, HA PARTECIPATO AL RILANCIO DELLA SOCIETÀ CON MARCHIONNE, E DAL 2007 SI È OCCUPATO DELL’EDITORIA PER LA FAMIGLIA AGNELLI (LAVORANDO ALLA FUSIONE TRA “SECOLO XIX” E “STAMPA” E POI ALLA PRESA DI “REPUBBLICA”)

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO! GOVERNO MELONI ALL'OPERA – L'EMOZIONANTE PRIMA DI “DIALOGHI DELLE CARMELITANE”, REGIA DI EMMA DANTE, CON IL PALCO REALE OCCUPATO DA SANGIULIANO ASSEDIATO DI LINGUE BIFORCUTE, CASELLATI, SGARBI, MOLLICONE - GUALTIERI È FILATO VIA ALLA FINE DEL PRIMO ATTO PER NON PERDERE L'AEREO PER BRUXELLES - IL SIPARIETTO TRA IL NEOSENATORE LOTITO E L’ASSESSORE ONORATO (FLAMINIO CI COVA?) – E POI LETTA, GRILLI, PADOAN, PALERMO, MASI, SEVERINO, NASTASI, AUGIAS, GOTOR, JERVOLINO, DAGO LEOPARDATO, LUCCI CHE SI BECCA DEL “BASTARDO” E DUE DIPENDENTI DEL TEATRO CHE DENUNCIANO: “QUI SI RUBANO LE PALLINE DELL’ALBERO DI NATALE!” – FOTO BY DI BACCO

viaggi

salute