COM'È POSSIBILE CHE IL PICCOLO NICOLA, DI SOLI 2 ANNI, MESSO A LETTO DAI GENITORI LA SERA PRIMA, SIA STATO RITROVATO IL GIORNO DOPO CON I SANDALI AI PIEDI? CI SONO MOLTE COSE CHE NON TORNANO NELLA RICOSTRUZIONE – A RITROVARE IL BAMBINO SCOMPARSO AL MUGELLO E’ STATO IL GIORNALISTA DE "LA VITA IN DIRETTA" GIUSEPPE DI TOMMASO – IL PICCOLO, IN BUONE CONDIZIONI, ERA IN UN BURRONE A QUASI 3 CHILOMETRI DA CASA - IL SINDACO: "E' STATO TRASFERITO IN OSPEDALE PER ACCERTAMENTI" - IL GIALLO DEL "BUCO" DI 9 ORE

Condividi questo articolo


 

Da corriere.it

 

nicola tanturli 9 nicola tanturli 9

 

È stato ritrovato vivo Nicola Tanturli, il bimbo di due anni scomparso dalla sua casa a Palazzuolo sul Senio la sera di lunedì 21 giugno. Lo ha reso noto la prefettura di Firenze.

 

A ritrovare il bimbo è stato un giornalista di Rai 1, che ha chiamato i carabinieri. Nicola è in buone condizioni: si trovava in un burrone a 2,5 km da casa.

 

 

IL RITROVAMENTO

Da leggo.it

 

nicola tanturli nicola tanturli

La notizia del ritrovamento è stata comunicata per prima dalla Prefettura di Firenze e dai carabinieri. Il sindaco di Palazzuolo, Gian Piero Moschetti, ha confermato che il piccolo Nicola sta bene. Il bambino è stato ritrovato, in buone condizioni di salute, in una scarpata distante 2,5 chilometri dalla sua casa: la scoperta sarebbe stata fatta da Giuseppe Di Tommaso, inviato de La vita in diretta, la trasmissione di RaiUno condotta da Alberto Matano. Il giornalista, che stava seguendo le ricerche, ha sentito infatti dei lamenti provenire dalla scarpata ed ha trovato il piccolo.

 

Nicola ha già abbracciato mamma e papà

nicola tanturli nicola tanturli

Il piccolo Nicola Tanturli ha già visto i genitori ed è stato abbracciato da papà Leonardo e da mamma Pina. «Per fortuna sta bene». Adesso il medico presente con i soccorritori sta valutando dove portare il bimbo per gli accertamenti: verrà utilizzato l'elisoccorso per trasferirlo all'ospedale di Faenza o all'ospedale pediaatrico Meyer di Firenze.

 

Il sindaco: «Sta bene, ora in ospedale per accertamenti»

«Il bimbo ha gli occhi aperti, adesso lo stiamo caricando sul Pegaso per portarlo in ospedale per controlli». Così il sindaco di Palazzuolo sul Senio, Gian Piero Philip Moschetti, che sta seguendo le operazioni di soccorso a Nicola Tanturli, il bimbo di 21 mesi scomparso da casa e ritrovato questa mattina. «Lo ha trovato un giornalista che seguiva i nostri nelle ricerche - afferma ancora -. Mi aspettavo di trovarlo, è il colpo di fortuna che capita a chi si sforza, la zona era satura di soccorritori e avevamo attivato un sistema efficiente».

nicola tanturli nicola tanturli

 

Il giallo del buco di nove ore

Nicola era stato messo a letto dalla mamma poco dopo le 19 di lunedì, poi la donna, insieme al marito e al figlio maggiore, di quattro anni, era andata a sistemare gli animali e l'orto dell'area agricola dietro la loro casa. La scoperta dell'assenza di Nicola dal lettino sarebbe avvenuta intorno a mezzanotte ed i genitori sarebbero usciti subito a cercarlo, nonostante il buio, ma la prima segnalazione della scomparsa sarebbe giunta solo dopo le 9 del mattino. Se l'allarme fosse stato lanciato prima, forse sarebbe stato più facile trovare Nicola in breve tempo.

 

giuseppe di tommaso giuseppe di tommaso

 

 

 

 

ricerche nicola tanturli 44 ricerche nicola tanturli 44 nicola tanturli 44 nicola tanturli 44 Giuseppina Paladino Giuseppina Paladino nicola tanturli 33 nicola tanturli 33 ecovillaggio campanara ecovillaggio campanara ricerche nicola tanturli ricerche nicola tanturli ecovillaggio campanara 19 ecovillaggio campanara 19 ecovillaggio campanara 7 ecovillaggio campanara 7 nicola tanturli 28 nicola tanturli 28 nicola tanturli 18 nicola tanturli 18 ricerche nicola tanturli 8 ricerche nicola tanturli 8

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – ANCHE I DRAGHI, OGNI TANTO, COMMETTONO UN ERRORE. SBAGLIÒ NEL 2022 CON LA CIECA CORSA AL COLLE, E SBAGLIA OGGI A DARE FIN TROPPO ADITO, CON LE USCITE PUBBLICHE, ALLE CONTINUE VOCI CHE LO DANNO IN CORSA PER LA PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE EUROPEA - CHIAMATO DA URSULA PER REALIZZARE UN DOSSIER SULLA COMPETITIVITÀ DELL’UNIONE EUROPEA, IL COMPITO DI ILLUSTRARLO TOCCAVA A LEI. “MARIOPIO” INVECE NON HA RESISTITO ALLE SIRENE DEI MEDIA, CHE TANTO LO INCENSANO, ED È SALITO IN CATTEDRA SQUADERNANDO I DIFETTI DELL’UNIONE E LE NECESSARIE RIFORME, OFFRENDOSI COME L'UOMO SALVA-EUROPA - UN GRAVE ERRORE DI OPPORTUNITÀ POLITICA (LO STESSO MACRON NON L’HA PRESA BENE) - IL DESTINO DI DRAGHI È NELLE MANI DI MACRON, SCHOLZ E TUSK. SE DOPO IL 9 GIUGNO...

DAGOREPORT – BENVENUTI ALLA PROVA DEL “NOVE”! DOPO LA COSTOSA OPERAZIONE SUL ''BRAND AMADEUS'' (UN INVESTIMENTO DI 100 MILIONI DI DOLLARI IN 4 ANNI), A DISCOVERY NON VOGLIONO STRAFARE. E RESTERANNO FERMI, IN ATTESA DI VEDERE COSA SUCCEDERA' NELLA RAI DI ROSSI-MELONI - ''CORE BUSINESS' DEL CANALE NOVE: ASCOLTI E PUBBLICITÀ, QUINDI DENTRO LE SMORFIE E I BACETTI DI BARBARELLA D'URSO E FUORI L’INFORMAZIONE (L’IPOTESI MENTANA NON ESISTE) - LA RESPONSABILE DEI CONTENUTI DI DISCOVERY, LAURA CARAFOLI, PROVO' AD AGGANCIARE FIORELLO GIA' DOPO L'ULTIMO SANREMO, MA L'INCONTRO NON ANDO' A BUON FINE (TROPPE BIZZE DA ARTISTA LUNATICO). ED ALLORA È NATA L’IPOTESI AMADEUS, BRAVO ''ARTIGIANO" DI UNA TV INDUSTRIALE... 

DAGOREPORT – L’INSOFFERENZA DI AMADEUS VERSO LA RAI È ESPLOSA DURANTE IL FESTIVAL DI SANREMO 2024, QUANDO IL DG RAI GIAMPAOLO ROSSI, SU PRESSIONE DEI MELONI DI PALAZZO CHIGI, PROIBI' AI RAPPRESENTANTI DELLA PROTESTA ANTI-GOVERNATIVA DEI TRATTORI DI SALIRE SUL PALCO DELL'ARISTON - IL CONDUTTORE AVEVA GIÀ LE PALLE PIENE DI PRESSIONI POLITICHE E RACCOMANDAZIONI PRIVATE (IL PRANZO CON PINO INSEGNO, LE OSPITATE DI HOARA BORSELLI E POVIA SONO SOLO LA PUNTA DELLA CAPPELLA) E SI È LANCIATO SUI DOLLARONI DI DISCOVERY – L’OSPITATA “SEGRETA” DI BENIGNI-MATTARELLA A SANREMO 2023, CONSIDERATA DAI FRATELLINI D’ITALIA UN "COMIZIO" CONTRO IL PREMIERATO DELLA DUCETTA, FU L'INIZIO DELLA ROTTURA AMADEUS-PRESTA…