COM'È POSSIBILE CHE IL PICCOLO NICOLA, DI SOLI 2 ANNI, MESSO A LETTO DAI GENITORI LA SERA PRIMA, SIA STATO RITROVATO IL GIORNO DOPO CON I SANDALI AI PIEDI? CI SONO MOLTE COSE CHE NON TORNANO NELLA RICOSTRUZIONE – A RITROVARE IL BAMBINO SCOMPARSO AL MUGELLO E’ STATO IL GIORNALISTA DE "LA VITA IN DIRETTA" GIUSEPPE DI TOMMASO – IL PICCOLO, IN BUONE CONDIZIONI, ERA IN UN BURRONE A QUASI 3 CHILOMETRI DA CASA - IL SINDACO: "E' STATO TRASFERITO IN OSPEDALE PER ACCERTAMENTI" - IL GIALLO DEL "BUCO" DI 9 ORE

Condividi questo articolo


 

Da corriere.it

 

nicola tanturli 9 nicola tanturli 9

 

È stato ritrovato vivo Nicola Tanturli, il bimbo di due anni scomparso dalla sua casa a Palazzuolo sul Senio la sera di lunedì 21 giugno. Lo ha reso noto la prefettura di Firenze.

 

A ritrovare il bimbo è stato un giornalista di Rai 1, che ha chiamato i carabinieri. Nicola è in buone condizioni: si trovava in un burrone a 2,5 km da casa.

 

 

IL RITROVAMENTO

Da leggo.it

 

nicola tanturli nicola tanturli

La notizia del ritrovamento è stata comunicata per prima dalla Prefettura di Firenze e dai carabinieri. Il sindaco di Palazzuolo, Gian Piero Moschetti, ha confermato che il piccolo Nicola sta bene. Il bambino è stato ritrovato, in buone condizioni di salute, in una scarpata distante 2,5 chilometri dalla sua casa: la scoperta sarebbe stata fatta da Giuseppe Di Tommaso, inviato de La vita in diretta, la trasmissione di RaiUno condotta da Alberto Matano. Il giornalista, che stava seguendo le ricerche, ha sentito infatti dei lamenti provenire dalla scarpata ed ha trovato il piccolo.

 

Nicola ha già abbracciato mamma e papà

nicola tanturli nicola tanturli

Il piccolo Nicola Tanturli ha già visto i genitori ed è stato abbracciato da papà Leonardo e da mamma Pina. «Per fortuna sta bene». Adesso il medico presente con i soccorritori sta valutando dove portare il bimbo per gli accertamenti: verrà utilizzato l'elisoccorso per trasferirlo all'ospedale di Faenza o all'ospedale pediaatrico Meyer di Firenze.

 

Il sindaco: «Sta bene, ora in ospedale per accertamenti»

«Il bimbo ha gli occhi aperti, adesso lo stiamo caricando sul Pegaso per portarlo in ospedale per controlli». Così il sindaco di Palazzuolo sul Senio, Gian Piero Philip Moschetti, che sta seguendo le operazioni di soccorso a Nicola Tanturli, il bimbo di 21 mesi scomparso da casa e ritrovato questa mattina. «Lo ha trovato un giornalista che seguiva i nostri nelle ricerche - afferma ancora -. Mi aspettavo di trovarlo, è il colpo di fortuna che capita a chi si sforza, la zona era satura di soccorritori e avevamo attivato un sistema efficiente».

nicola tanturli nicola tanturli

 

Il giallo del buco di nove ore

Nicola era stato messo a letto dalla mamma poco dopo le 19 di lunedì, poi la donna, insieme al marito e al figlio maggiore, di quattro anni, era andata a sistemare gli animali e l'orto dell'area agricola dietro la loro casa. La scoperta dell'assenza di Nicola dal lettino sarebbe avvenuta intorno a mezzanotte ed i genitori sarebbero usciti subito a cercarlo, nonostante il buio, ma la prima segnalazione della scomparsa sarebbe giunta solo dopo le 9 del mattino. Se l'allarme fosse stato lanciato prima, forse sarebbe stato più facile trovare Nicola in breve tempo.

 

giuseppe di tommaso giuseppe di tommaso

 

 

 

 

ricerche nicola tanturli 44 ricerche nicola tanturli 44 nicola tanturli 44 nicola tanturli 44 Giuseppina Paladino Giuseppina Paladino nicola tanturli 33 nicola tanturli 33 ecovillaggio campanara ecovillaggio campanara ricerche nicola tanturli ricerche nicola tanturli ecovillaggio campanara 19 ecovillaggio campanara 19 ecovillaggio campanara 7 ecovillaggio campanara 7 nicola tanturli 28 nicola tanturli 28 nicola tanturli 18 nicola tanturli 18 ricerche nicola tanturli 8 ricerche nicola tanturli 8

 

Condividi questo articolo

media e tv

CUCINIAMOCI LA CUCINOTTA - “DISSI NO A UN FILM CON KEANU REEVES. NEL COPIONE C'ERA UN NUDO E IO CON QUESTO SENO GIGANTE MI SAREI SENTITA A DISAGIO” - A "INDIETRO TUTTA" TRA LE RAGAZZE COCCODÈ E LE CACAO MERAVIGLIAO PER MANTENERE L'ORDINE SEPARARONO I CAMERINI – “I LAUREATI”? A VOLTE MI RIVEDO IN UNA SCENA E DICO: "MIZZICA, COME L'HO RECITATA MALE!" - "IL POSTINO? FU NATHALY CALDONAZZO A RACCOMANDARMI CON TROISI'' – E POI SHARON STONE, WOODY ALLEN E QUELLO SPOT CON DEL PIERO E L’UCCELLINO… - VIDEO

politica

“STUDIA L’INGLESE IGNORANTE! TI DANNO 20.000 € AL MESE PER RAPPRESENTARCI E FARTI CAPIRE!" - CROSETTO- GIARRUSSO, CHE SCAZZO! L’EURO-PARLAMENTARE GRILLINO ATTACCA IL RASPUTIN DELLA MELONI: “GUIDO, IO L’INGLESE LO PARLO. SONO LAUREATO E NON HO TAROCCATO IL MIO CURRICULUM MILLANTANDO UNA LAUREA COME MI RISULTA ABBIA FATTO TU” – LA REPLICA AL VELENO: "ABBIAMO SENTITO TUTTI COME LO PARLI E ORA CI DIVERTIREMO A PARLARE ANCHE DELLA TUA DIFFAMAZIONE: GRAZIE PER LE FERIE CHE MI PAGHERAI"

business

cronache

sport

cafonal

“BASTA CON LA CASTA, I POSTI D’ONORE, LE MANIFESTAZIONI VIP: MA QUELLO IN PRIMA FILA AGLI INTERNAZIONALI È CONTE? AH, ECCO” – IL FEROCE TWEET DI PIROSO SU "GIUSEPPI" CHE NON SI SCHIODA DALLA SEGGIOLA (FORSE PER NON USCIRE DALL’INQUADRATURA DURANTE LA PREMIAZIONE?) – ECCO CHI C’ERA IN TRIBUNA VIP AL CENTRALE – CAZZULLO ESALTA SCHWARTZMAN-ISNER, LA STRANA COPPIA DEL DOPPIO: “NON HANNO MAI VINTO UNO SLAM NÉ MAI LO VINCERANNO: UNO È TROPPO PICCOLO, L'ALTRO È TROPPO LENTO. MA LA LORO STORIA DIMOSTRA CHE…” – LA RISPOSTA DI DJOKOVIC A TSITSIPAS -VIDEO+FOTO BY MEZZELANI

viaggi

salute