COME SI È VERAMENTE DIFFUSO IL COVID NEL MONDO? UN NUOVO STUDIO DELLA CDC AMERICANA DIMOSTRA CHE GLI ANTICORPI SI TROVAVANO NEGLI STATI UNITI GIÀ A DICEMBRE DELLO SCORSO ANNO, CIOÈ SETTIMANE PRIMA CHE LA CINA LANCIASSE L'ALLARME – CREDETE ANCORA CHE LA PANDEMIA GLOBALE SIA PARTITA DA UN MERCATO BAGNATO DI WUHAN?

-

Condividi questo articolo

DAGONEWS

 

come il virus si e' diffuso nel mondo come il virus si e' diffuso nel mondo

Come si è veramente diffuso il Covid nel mondo? Ci sono nuovi studi che dimostrerebbero che gli anticorpi si trovavano negli Stati Uniti già a dicembre dello scorso anno, cioè settimane prima che la Cina lanciasse l'allarme. Queste ricerche aggiungono ulteriori dubbi (se ce ne fosse bisogno) alla crescente evidenza globale di un insabbiamento del regime di Pechino. Anche in Italia uno studio dell’Ircss ha dimostrato che il Covid fosse in Italia già a settembre 2019, e ci sono ricerche simili anche in Spagna, Regno Unito, Brasile e Francia.

xi jinping xi jinping

 

Lo studio americano della CDC, pubblicato lunedì, ha rivelato che 39 campioni di sangue presi tra il 13 e il 16 dicembre dello scorso anno in California, Oregon e Washington, sono risultati positivi agli anticorpi del Coronavirus, significa che le persone erano state infettate nelle settimane precedenti.

 

yuen kwok yung il professore che ha visitato wuhan a gennaio yuen kwok yung il professore che ha visitato wuhan a gennaio

Si tratta della prima traccia del virus sul suolo statunitense, e altri 67 campioni tra il 30 dicembre e il 17 gennaio sono risultati positivi in Connecticut, Iowa, Massachusetts, Michigan, Rhode Island e Wisconsin.

 

E di fronte a queste prove, le affermazioni che l’epidemia globale è partita da un mercato di Wuhan lo scorso inverno sembrano sempre più ridicole.

wuhan red cross hospital wuhan red cross hospital

 

li wenliang li wenliang diffusione del corona virus in cina diffusione del corona virus in cina

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

UNICREDIT, UNICAOS - TOH, VUOI VEDERE CHE PIERCARLETTO PADOAN, NON ANCORA PRESIDENTE IN CARICA DI UNICREDIT, RISCHIA UNA BRUTTA SCONFITTA? LA CANDIDATURA CHE STA PRENDENDO VELOCITÀ IN QUESTE ORE, PER OCCUPARE IL POSTO DEL DIMISSIONARIO MUSTIER, È QUELLA DI ANDREA ORCEL CHE È SUPPORTATA PRINCIPALMENTE DA DEL VECCHIO, CARIVERONA E CASSA RISPARMIO TORINO. SÌ, PROPRIO I TRE AZIONISTI DI UNICREDIT CHE SI SONO MESSI DI TRAVERSO ALLA FUSIONE CON MONTE DEI PASCHI DI SIENA, CHE E' IL MOTIVO PER CUI IL PD AVEVA SPEDITO A PIAZZA GAE AULENTI PADOAN…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute