E I CRUCCHI SI INVENTANO IL CESSO MULTI-CULTI! - GLI IMMIGRATI NON SANNO USARE LA TAZZA? E LA GERMANIA CREA IL WC PER I RIFUGIATI, UNA VIA DI MEZZO TRA LA SEDUTA E LA ''TURCA'' - LA MANO SINISTRA, QUELLA "SPORCA".... - - - -

Il Frankfurter Allgemeine racconta che nei centri immigrati tedeschi l'igiene sembra diventata un problema serio: per andare incontro alle esigenze di quelli che non si abituano a farla come noi è nato in "water multiculturale" -

Condividi questo articolo

Da “Libero Quotidiano”

 

WC RIFUGIATI GERMANIA WC RIFUGIATI GERMANIA

Il "water multiculturale", o meglio un gabinetto che rappresenti l' incontro tra la cultura occidentale e quella che il water, così come lo intendiamo noi, non lo conosce proprio.

 

In Germania, racconta il Frankfurter Allgemeine, dove nei centri immigrati l'igiene sembra diventata un problema particolarmente serio, ci si è dovuti ingegnare per andare incontro alle esigenze di quelli che non si abituano a farla come noi, tanto che i prati e i cespugli attorno hanno cominciato ad emanare un fetore infernale.

 

È così che è nato in "water multiculturale", una via di mezzo tra il sedile e la turca, che permette una posizione tipica da "cespuglio" ma anche la seduta. In aggiunta uno spruzzino per lavarsi usando la mano sinistra, quella "sporca" così come la loro religione impone.
 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

LA LETTERA DI MELANIA RIZZOLI AI MALATI DI TUMORE AL CERVELLO: “NON FATEVI IMPRESSIONARE DALLA MORTE DI NADIA TOFFA, PERCHÉ LEI HA AVUTO UNO DI QUEI TIPI PER I QUALI NON CI SONO CURE CERTE E PER I QUALI LA SCIENZA E LA RICERCA STANNO LAVORANDO MOLTO. I SEGNI E I SINTOMI DELLA PRESENZA DI LESIONI OCCUPANTI SPAZIO NEL CRANIO SONO SIMILI, E RICONOSCERLI ALLO STADIO INIZIALE PUÒ MIGLIORARE LA PROBABILITÀ DI GUARIGIONE E DI SOPRAVVIVENZA, E QUANDO SI PRESENTA UNO DI QUESTI SINTOMI..."