DAL FANGO È SPUNTATA L'AUTO DI BRUNELLA CHIÙ, LA 56ENNE DISPERSA NELL'ALLUVIONE CHE HA COLPITO LE MARCHE. LA VETTURA SI TROVAVA NEL TORRENTE NEVOLA, IN PROVINCIA DI ANCONA – LA DONNA ERA STATA TRAVOLTA  DALL'ACQUA NELLA SERA DEL 15 SETTEMBRE, INSIEME ALLA FIGLIA DI 17 ANNI, MORTA – PROSEGUONO ANCHE LE RICERCHE DI MATTIA, IL BAMBINO 8 ANNI. ORMAI LE SPERANZE DI TROVARLO VIVO SONO MINIME

-

Condividi questo articolo


Da www.blitzquotidiano.it

 

alluvione marche auto di brunella chiu alluvione marche auto di brunella chiu

I sommozzatori dei vigili del fuoco, carabinieri e guardia di finanza si stanno per calare di nuovo nelle acque del torrente Nevola, dal punto in cui è stata trovata l’auto di Brunella Chiù, nel territorio di Corinaldo, in località San Domenico. Qui l’obiettivo è ritrovare la 56enne travolta dall’alluvione nella sera del 15 settembre, insieme alla figlia di 17 anni Noemi Bartolucci. Il cadavere della ragazza è stato rinvenuto nei giorni scorsi. Altre squadre di soccorritori sono già in azione per cercare il piccolo Mattia, di 8 anni, in un’altra area.

alluvione marche auto di brunella chiu alluvione marche auto di brunella chiu

 

A Corinaldo la zona che sarà scandagliata palmo a palmo sarà quella che, partendo dal punto del ritrovamento della macchina, ‘scivola’ in direzione del mare. Intanto, un elicottero delle Fiamme Gialle è in volo sull’intera area per una nuova mappatura della zona alluvionata e nel tentativo di individuare Brunella e Mattia. I vigili del fuoco sono, invece, pronti a far volare l’ennesimo drone negli anfratti difficili da raggiungere.

 

L’auto di Brunella Chiù distrutta dal fango

L’auto di Brunella Chiù, ritrovata ieri sera dai carabinieri nel torrente Nevola, è un ammasso di lamiere che si è fermato in prossimità di una sorta di passaggio a guado che collega la campagna di Corinaldo a ridosso del fiume. Una Bmw Serie 1, bianca e irriconoscibile, che l’alluvione del 15 settembre ha trascinato via per circa 7 chilometri assieme a Brunella e alla figlia.

mattia disperso alluvione nelle marche mattia disperso alluvione nelle marche alluvione marche alluvione marche silvia mereu e il figlio mattia silvia mereu e il figlio mattia brunella chiu brunella chiu

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

NON C'E “DOMANI” PER LA MELONI - NON C'E' SOLO IL BUBBONE SU COME DISINNESCARE SALVINI: SA CHE GLI ALLEATI AMERICANI NON VOGLIONO FILORUSSI NEL GOVERNO. FITTIPALDI SVELA IL CASO CROSETTO: L'IRA DELLA DUCETTA PER LA SUA INTERVISTA A "AVVENIRE", E PURE IL FATTO CHE, COME PRESIDENTE DEGLI ARMIERI DELL’AIAD, POSSA PASSARE PER UNA SORTA DI “MARCO CARRAI DELLA MELONI”. CREANDOLE PROBLEMI DI POSSIBILI CONFLITTI D’INTERESSI - ANCORA: IN SENATO LA MAGGIORANZA DEL CENTRODESTRA È DI SOLI 11 SENATORI, E DUNQUE POCHISSIMI DI LORO POTRANNO FARE I MINISTRI O I SOTTOSEGRETARI, PERCHÉ POI IN AULA O NELLE COMMISSIONI IL RISCHIO DI ANDARE SOTTO NELLE VOTAZIONI SAREBBE ALL’ORDINE DEL GIORNO - RISIKO NOMINE: BELLONI, RONZULLI, LA RUSSA, URSO, SINISCALCO, PANETTA....

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“ORA IL COVID È PARAGONABILE ALL'INFLUENZA" - MATTEO BASSETTI: “DUE ANNI FA NON AVEVAMO IN CIRCOLAZIONE UN ANTICORPO. OGGI È CAMBIATO IL GRADO DI PROTEZIONE DELLA COLLETTIVITÀ: IL 100% DELLA POPOLAZIONE È ORMAI PROTETTO, O DALLA VACCINAZIONE, O DALLA MALATTIA OPPURE DA ENTRAMBE LE COSE. DOBBIAMO PROTEGGERE SOLO LE CATEGORIE PIÙ A RISCHIO. SOLO AI FRAGILI E AGLI ANZIANI RACCOMANDATO L'USO DELLA MASCHERINA, SUI TRASPORTI E ANCHE AL SUPERMERCATO” - IO MINISTRO? NON MI HA CHIAMATO. SE LO FARÀ, VEDREMO…”