“HO CAPITO CHE AVEVO BISOGNO DI AIUTO QUANDO IL MIO UNICO SPECCHIO ERA L’ACQUETTA DEL WATER” – AMBRA ANGIOLINI RACCONTA LA BULIMIA A “LE IENE”: “NON C’ENTRA NIENTE LA BELLEZZA. QUALCUNO HA DECISO CHE ERA LA MALATTIA DI CHI VOLEVA ESSERE MAGRA. POSSO DIRE CHE È UNA STRONZATA?” – “CON LA BULIMIA CI SI DEFORMA. MI DICEVANO ‘RIFATTONA’, MA IN REALTA' ERO PIENA DI SUCCHI GASTRICI IMPAZZITI…” - VIDEO

-

Condividi questo articolo

IL VIDEO DI AMBRA ANGIOLINI A "LE IENE"

 

Emiliana Costa per "www.leggo.it"

ambra angiolini 1 3 ambra angiolini 1 3

 

Ambra Angiolini, il dramma della bulimia alle Iene: «Mi ha deformato. Non lo facevo per essere magra, è una str***ta». Nella puntata in onda stasera su Italia 1, Ambra Angiolini ha raccontato del disturbo alimentare di cui ha sofferto. L'artista romana ne ha parlato anche nel suo libro appena uscito InFame.

 

Ecco la testimonianza di Ambra Angiolini: «Con la bulimia ci si deforma. Mi dicevano ‘rifattona’, ma in realtà non ero rifatta, ero piena di succhi gastrici impazziti. Che differenza c’è tra bulimia e anoressia? In una direzione si mangia tantissimo e poi si cerca di procurarsi il vomito. Nell’altra si smette di avere a che fare con il nutrimento».

 

ambra angiolini infame ambra angiolini infame

Ambra si è accorta di soffrire di bulimia a 15 anni: «Avevo preso spunto da un film, aveva a che fare con questa modella che mangiava nervosamente delle cose e poi inspiegabilmente andava dritta in un bagno e vomitava. Io me la sono ricordata quando la mia testa ha avuto bisogno di un modo per cominciare. Non c’entra niente la bellezza, poi qualcuno ha deciso che era la malattia di chi voleva essere magra. Posso dire che è una stronzata?».

 

E alla domanda su quando ha capito di aver bisogno di aiuto, Ambra Angiolini risponde così: «Quando ho capito che il mio unico specchio era l’acquetta del water».

ambra angiolini 2 ambra angiolini 2 ambra angiolini lella ambra angiolini lella ambra angiolini 4 ambra angiolini 4 ambra angiolini ambra angiolini ambra angiolini ambra angiolini ambra angiolini 3 ambra angiolini 3 ambra angiolini ambra angiolini ambra angiolini 1 1 ambra angiolini 1 1 ambra angiolini 1 ambra angiolini 1 ambra angiolini non e la rai ambra angiolini non e la rai YVONNE SCIO E AMBRA ANGIOLINI YVONNE SCIO E AMBRA ANGIOLINI AMBRA ANGIOLINI E GIANNI BONCOMPAGNI AMBRA ANGIOLINI E GIANNI BONCOMPAGNI non e la rai day ambra angiolini non e la rai day ambra angiolini ambra angiolini non e la rai day ambra angiolini non e la rai day ambra angiolini ambra angiolini ambra angiolini ambra angiolini gianni boncompagni ambra angiolini gianni boncompagni ambra angiolini ambra angiolini 3 ambra angiolini 3

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

DAMNATIO D'URSO! - ENNESIMA SPIA DELLA GUERRA TRA I DUE "PARTITI" MEDIASET: DE FILIPPI-SIGNORINI VS D'URSO - SU "CHI", COSTANZO LODA I PALINSESTI POMERIDIANI DI RAIUNO E CANALE5 CHE HANNO "SALVATO I POMERIGGI DEGLI ITALIANI IN LOCKDOWN" - UNA LUNGA LISTA DI ELOGI IN CUI NON TROVA NEANCHE UNO SPAZIETTO "BARBARIE" D'URSO, CHE TRONEGGIA OGNI GIORNO SUL  BISCIONE - CHISSA' SE DOPO AVERLO LETTO, IN PREDA A UN TRAVASO DI BILE, BARBARELLA SI E' AGGRAPPATA AL TELEFONO PER SFOGARSI CON I VERTICI MEDIASET…

politica

business

cronache

sport

MA NON E’ CHE MORATTI VUOLE RIPRENDERSI L’INTER? –  DIETRO "LA CORDATA DEI VIP" (DA COTTARELLI A BONOLIS, DA VALENTINO ROSSI A FIORELLO) CHE VORREBBE RIPORTARE IN AUGE IL PROGETTO "INTERSPAC", PER AFFIANCARE COME SOCI DI MINORANZA GLI ZHANG, C’È ANCHE L’EX PATRON? L'ASSIST DELL’EX PRESIDENTE RAI ZACCARIA ("CI PIACEREBBE AVERE CON NOI TRONCHETTI E MORATTI") VIENE RACCOLTO DAL PRESIDENTE DEL TRIPLETE: “UN'OPERAZIONE COMPLICATA MA ROMANTICA. SONO INTERISTA, QUINDI…”

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute