“SONO MAIALI DI SATANA, IL VACCINO HA UCCISO ALMENO 11MILA PERSONE” – CHIAMATE UNO BRAVO PER BARBARA BALANZONI, LA DOTTORESSA NO-VAX RADIATA DALL’ORDINE DEI MEDICI: “È UN’ASSOCIAZIONE A DELINQUERE PER IL METODO USATO, OVVERO QUELLO MAFIOSO. IL GOVERNO NAZISTA E ASSASSINO? ASSOLUTAMENTE SÌ. IL REGIME DI PUTIN È MENO GRAVE DEL DRAGHISTAN” – “TONI AGGRESSIVI CONTRO I COLLEGHI? SONO STATA FIN TROPPO BUONA…”

Condividi questo articolo


 

Da “La Zanzara – Radio24”

 

barbara balanzoni 2 barbara balanzoni 2

“Me ne fotto, io colpita da provvedimenti aberranti senza motivazioni”. Così la dottoressa no vax Barbara Balanzoni a La Zanzara su Radio 24 dopo la radiazione dall’Ordine dei Medici di Venezia.

 

“Io sono un medico e resto un medico”, continua Barbara Balanzoni. L’ Ordine dei medici come associazione a delinquere? “Lo sono, per il metodo usato ovvero bis quello mafioso”.

barbara balanzoni 3 barbara balanzoni 3

 

“Toni aggressivi contro i colleghi? Sono stata fin troppo buona, potevo essere più cattiva. Una comunità scientifica che mette a rischio una intera nazione. Il Governo nazista e assassino? Assolutamente si, erano studi viziati in una sperimentazione di questa portata”

 

barbara balanzoni 4 barbara balanzoni 4

E aggiunge: “Sono maiali di Satana, perché non puoi scendere con loro a compromessi. Il vaccino ha ucciso almeno 11mila persone. Non faró mai nessuna dose.”

 

Sulla guerra invece Barbara Balanzoni, a La Zanzara su Radio 24, ha preso le parti di Vladimir Putin:  “Se guardiamo i valori che rappresenta e quelli che invece rappresenta la NATO mi sembra l’unica persona che merita rispetto. Il regime di Putin è meno grave del Draghistan”

barbara balanzoni 1 barbara balanzoni 1 barbara balanzoni barbara balanzoni barbara balanzoni 5 barbara balanzoni 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

EGO E PIU' EGO – OGGI L'INCONTRO DECISIVO TRA CALENDA E RENZI PER DECIDERE SE PRESENTARSI CON UNA LISTA UNICA – IL PROBLEMA PRINCIPALE SONO LE CANDIDATURE: CON UN 6% I POSTI SICURI SONO UNA VENTINA MA GLI ASPIRANTI A UN POLTRONA MOLTI DI PIU' – C'È POI IL NODO DELLA LEADERSHIP: SICURI CHE MATTEUCCIO, CHE HA IL COLTELLO DALLA PARTE DEL MANICO PER LA QUESTIONE DELLE FIRME, ALLA FINE SI FARÀ DA PARTE A FAVORE DEL “BULLO DA SOLO”? – L'IDEA DI UN TICKET FEMMINILE CARFAGNA-BONETTI…

business

cronache

LE FORZE RUSSE CHE OCCUPANO LA CENTRALE NUCLEARE DI ZAPORIZHZHIA NEL SUD-EST DELL'UCRAINA SI STANNO PREPARANDO A COLLEGARE LA CENTRALE ALLA CRIMEA, ANNESSA DA MOSCA NEL 2014, E LA STANNO DANNEGGIANDO RIORIENTANDO LA SUA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ - IL PIANO È DI DANNEGGIARE TUTTE LE LINEE DELLA CENTRALE NUCLEARE E DI TOGLIERE IL COLLEGAMENTO AL SISTEMA ELETTRICO UCRAINO - IL PRESIDENTE DI ENERGOATOM PETRO KOTIN: “SI POTREBBE AVERE UN DISASTRO PER LO SCIOGLIMENTO DEI MATERIALI NUCLEARI"

sport

cafonal

viaggi

salute