A NAPOLI, UN 37ENNE INCENSURATO È STATO FERMATO CON 231 CHILI DI HASHISH DAL VALORE DI 2 MILIONI DI EURO DENTRO L'AUTO - L'UOMO AVEVA NASCOSTO LA DROGA DENTRO DEI SACCHI DI IUTA E I PANETTI AVEVANO DELLE FOTO DI FRUTTA TROPICALE - AL MOMENTO DI CONTROLLO, I CARABINIERI HANNO NOTATO… - VIDEO

- -

 

-

Condividi questo articolo


231 chili di hashish sequestrati a napoli 231 chili di hashish sequestrati a napoli

(ANSA) - Un 37enne incensurato di Nocera Inferiore (Salerno), fermato dai Carabinieri all'altezza dello svincolo autostradale di Casoria (Napoli) aveva in auto 7 pacchi di iuta sigillati. All'interno 231 chili di hashish per un valore di mercato di 2 milioni di euro. Forte l'odore di naftalina che proveniva dall'interno della vettura al momento del controllo. Un odore molto forte, probabilmente, un trucco per cercare di "disarmare" eventuali fiuti investigativi.

 

231 chili di hashish sequestrati a napoli 231 chili di hashish sequestrati a napoli

La scoperta in caserma dove i militari dell'Arma hanno scartato il cellophane e trovato 7 cartoni identici. Tutti riportavano la scritta "136 + BMX". All'interno droga. I panetti riportavano in copertina le foto di frutti esotici, dell'America latina e centrale come l'annona cherimola e l'avocado.

 

231 chili di hashish sequestrati a napoli 231 chili di hashish sequestrati a napoli

 Un apparente contenuto tropicale che in realtà nascondeva 231 chili di hashish pronta alla vendita. L'uomo è accusato di detenzione di droga a fini di spaccio. E' stato trasferito in carcere mentre sono in corso indagini da parte dei Carabinieri sull'origine di quell'hashish che venendo al grammo sui 9/10 euro avrebbe fruttato più di 2 milioni di euro.

231 chili di hashish sequestrati a napoli 231 chili di hashish sequestrati a napoli 231 chili di hashish sequestrati a napoli 231 chili di hashish sequestrati a napoli 231 chili di hashish sequestrati a napoli 231 chili di hashish sequestrati a napoli

 

Condividi questo articolo

media e tv

“LE SUE INTERVISTE ILLUMINANO PIÙ LEI CHE L’INTERVISTATO” – LA STILETTATA DI SELVAGGIA LUCARELLI A FRANCESCA FAGNANI: “VUOLE VINCERE, NON CONOSCERE L’INTERVISTATO” – “MI SONO GIUSTIFICATA PIÙ VOLTE PER NON ESSERE ANDATA DA LEI CHE PER NON AVER BATTEZZATO MIO FIGLIO, NON HO BEN CAPITO PERCHÉ! COMINCIO A PENSARE CHE BELVE SIA UNA SPECIE DI LEVA OBBLIGATORIA. SONO OBIETTORE DI COSCIENZA!" - “SE È VISSUTO COME ATTO DI CORAGGIO, È UN PROBLEMA: VUOL DIRE CHE È PERCEPITA COME UN’IMBOSCATA. NON C’È ASCOLTO, MA...

politica

E TANTI SALUTI ALLA SEGRETEZZA DELLE FONTI – LA PROCURA DI ROMA HA ACQUISITO I TABULATI TELEFONICI DI SIGFRIDO RANUCCI E GIORGIO MOTTOLA, DI “REPORT”, PER IDENTIFICARE LA FONTE DELLA NOTIZIA DELL’INCONTRO TRA RENZI E MARCO MANCINI, IL 23 DICEMBRE 2020 – LA QUESTIONE È QUANTOMENO DELICATA: POTREBBERO MONITORARE TUTTI I CONTATTI AVUTI DAI CRONISTI NEGLI ULTIMI MESI, ENTRANDO IN POSSESSO DI UN NUMERO NOTEVOLE DI POSSIBILI FONTI - L'INSEGNANTE CHE HA FILMATO L'INCONTRO NON HA LEGAMI CON I SERVIZI, COME IPOTIZZATO DA RENZI

business

cronache

GIANDAVIDE DE PAU HA AGITO CON “ESAGERATA VIOLENZA” – IL KILLER DI PRATI HA COLPITO LE DUE PROSTITUTE CINESI CON CINQUANTA COLTELLATE: NELLA FOGA, LE AVREBBE FERITE PIÙ VOLTE NEGLI STESSI PUNTI TANTO DA ALLARGARE I TAGLI E RENDERE COMPLICATO CAPIRE QUALE SIA L’ARMA DEL DELITTO (CHE ANCORA NON È STATA RITROVATA) – IL MISTERO DELL’INCIDENTE: L’UOMO AL VOLANTE DELLA SUA TOYOTA IQ, CHE SI È RIBALTATA VICINO AL POLICLINICO TOR VERGATA, NON ERA LUI. DOVE STAVA CORRENDO? E PERCHÉ SI È ALLONTANATO RIFIUTANDO LE CURE?

sport

cafonal

CAFONALISSIMO SBANCATO! – ALLA GALLERIA DORIA PAMPHILJ SI SONO PRESENTATI I CARICHI DA NOVANTA PER LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO “BANCOR” (DALLO PSEUDONIMO USATO DA GUIDO CARLI PER I SUOI ARTICOLI SULL’’“ESPRESSO”) – IL RICONOSCIMENTO, ISTITUITO DALL'ASSOCIAZIONE GUIDO CARLI CON IL PATROCINIO DI BANCA IFIS, È ANDATO A SIR MERVYN KING, EX GOVERNATORE DI BANK OF ENGLAND – A MODERARE LUCIA ANNUNZIATA. SONO INTERVENUTI IL GOVERNATORE DI BANKITALIA, IGNAZIO VISCO, E IL PRESIDENTE DELLA CONSOB, PAOLO SAVONA. AVVISTATI ANCHE GLI EX MINISTRI DANIELE FRANCO, TIZIANO TREU E  L’INAFFONDABILE "LAMBERTOW" DINI…

viaggi

salute