NON C'È PIÙ RELIGIONE - CENTODIECI ANNI FA NASCEVA IL FONDATORE DI "SCIENTOLOGY" RON HUBBARD, UN "INCANTATORE" INSEGUITO DAI GIUDICI CHE L'HANNO DEFINITO "BUGIARDO PATOLOGICO" CAPO DI UN'ORGANIZZAZIONE "SCHIZOFRENICA E PARANOICA" - NONOSTANTE QUALCHE ADEPTO ECCELLENTE COME TOM CRUISE E JOHN TRAVOLTA, QUESTA SPECIE DI DOTTRINA SI È SCONTRATA CON LA GIUSTIZIA DI MEZZO MONDO, TRA ACCUSE DI TRUFFA, CIRCONVENZIONE D'INCAPACE, VIOLENZA PRIVATA...

-

Condividi questo articolo


Carlo Nordio per “Il Messaggero

 

tessere di appartenenza a scientology 2 tessere di appartenenza a scientology 2

Centodieci anni fa, il 13 marzo 1911, nasceva a Tilden, nel Nebraska, Lafayette Ronald Hubbard, meglio noto come Ron Hubbard, il fondatore di Scientology: una dottrina che, nella progressiva scristianizzazione della civiltà occidentale, ha introdotto un surrogato di religione accattivante e tentacolare.

 

LA CONVERSIONE

Ha convertito centinaia di migliaia di adepti (tra cui molte star del calibro di Tom Cruise e John Travolta), ne ha ricevuto somme immense con versamenti più o meno spontanei, e si è scontrata con la Giustizia di mezzo pianeta. Le accuse si fondavano sempre su un concetto: la subordinazione della mente del neofita alla volontà del precettore.

 

tom cruise 1 tom cruise 1

Da qui le varie imputazioni di truffa, circonvenzione d'incapace, violenza privata, esercizio abusivo della professione, pubblicità ingannevole ecc ecc. Tra assoluzioni e condanne son fiorite le polemiche sul carattere religioso del movimento, soprattutto a fini fiscali, perché in molti Stati le proprietà delle Chiese godono di agevolazioni tributarie. Nel frattempo Scientology non ha conquistato la terra, come auspicava il fondatore, ma non è nemmeno sparita. In Italia si calcola che abbia alcune migliaia di affiliati.

 

scientology 3 scientology 3

Difficile individuare, e soprattutto riassumere, i caratteri di questa filosofia. In sintesi, essa si propone di attuare un clearing, cioè una pulizia dell'anima, attraverso un'educazione progressiva sotto la regia di un maestro. Peccato che queste sedute siano costosissime, e spesso orientate a ottenere dall'adepto la cessione parziale o totale dei propri beni. È stato questo depauperamento a orientare molti parenti a rivolgersi ai tribunali per bloccare l'allarmante emorragia.

 

ron hubbard ron hubbard

LE FAMIGLIE

Ma nemmeno l'aspetto psicologico va sottovalutato. Le famiglie hanno lamentato il cambiamento, spesso convertitosi in ostilità, del congiunto assorbito da questa nuova pratica mentale, e parecchi matrimoni sono naufragati.

 

A queste accuse Hubbard e compagni hanno risposto, e uno scettico potrebbe concordare, che questo è l'effetto di tutte le nuove fedi, più o meno ardite, più o meno escatologiche. Il Cristianesimo lacerò migliaia di famiglie, e secondo Gibbon contribuì in modo determinante alla caduta dell'Impero romano.

 

Il marxismo, nella sua visione apocalittica, fece la stessa cosa. Quanto ai tribunali, anch'essi si sono comportati, nei secoli, in modo difforme. Plinio il Giovane, sia pur con la riluttanza ispiratagli dalla sua mitezza e con la cautela suggeritagli da Traiano, spediva gli irriducibili cristiani al patibolo per il solo rifiuto di sacrificare all'Imperatore, e l'Inquisizione mandava gli eretici al rogo anche senza addebiti specifici.

 

Scientology - Milano Scientology - Milano

La tolleranza religiosa è figlia dell'Illuminismo, ma nipote dell'incredulità. Quanto a Scientology, negli Stati Uniti, il giudice Breckenridge, al termine di un lungo processo, definì l'organizzazione «decisamente schizofrenica e paranoica, una bizzarra combinazione che sembra essere un riflesso del suo autore, un bugiardo patologico».

 

In Italia, forse per la minore diffusione della setta, le sentenze sono state più blande, salvo i casi conclamati di abusi o raggiri. Hubbard morì il 24 gennaio 1986, in circostanze mai del tutto chiarite. I suoi affiliati proclamarono che «aveva deliberatamente lasciato il suo corpo per svolgere ricerche spirituali al più alto livello». Ma le denunce continuarono.

 

scientology 8 scientology 8

IL GIUDIZIO

A parte l'aspetto giuridico, il giudizio su Scientology riflette, come sempre, i pregiudizi di chi lo esprime. Chi si vede sottrarre l'affetto di un parente o un'allettante aspettativa ereditaria, lamenterà il plagio o magari la violenza di una intrusione da parte di spregiudicati accaparratori.

 

scientology 6 scientology 6

Il convertito, oltre a invocare la libertà di scelta, vanterà il seducente privilegio di una riconquistata elevazione spirituale. L'incredulo, a sua volta, citerà le fantasie di un'immaginazione vagabonda, e trarrà dal suo bagaglio erudito gli esempi più significativi: Seneca credeva nella divinazione, Plinio il Vecchio derideva i miracoli degli dei ma raccomandava il coito contro la raucedine, la lombaggine, e la vista debole, aggiungendo che in Lusitania le cavalle sono fecondate dal vento dell'Ovest, e che sotto il consolato di Acilio piovvero latte e sangue.

 

travolta con figlia ella bleu e moglie kelly preston travolta con figlia ella bleu e moglie kelly preston

Una persona di buon senso non cadrà in nessuno di questi tranelli. Conoscendo i ristretti limiti della nostra ragione, e le sterminate distese della nostra emotività, tenderà piuttosto a spiegare la nascita di queste singolari teorie. In realtà ci sono sempre state. La concezione di un'anima preesistente, la cui purezza sia stata degradata dalla sua carcerazione corporea, e possa esser riconquistata con un procedimento di decantazione catartica è vecchia di millenni.

 

ufficio di ron hubbard 1 ufficio di ron hubbard 1

Noi la conosciamo attraverso Platone, nella purezza della prosa attica, ma in realtà nasce nella torbida misteriosofia persiana e forse caldea. Essa contaminò anche il cristianesimo: nel secondo secolo il movimento gnostico fu un precursore, anche nel nome, della Scientology che letteralmente significa, come la gnosi, scienza della conoscenza.

 

I padri della Chiesa ne intuirono il pericolo, e reagirono con Ireneo, Clemente e Tertulliano alle stravaganze di Carpocrate, di Valentino e di Marcione, che predicavano teorie non molto diverse da quelle di Ron Hubbard. Qualcuno di questi eretici esagerò, e sconfinò nella licenza sessuale: anticipando Oscar Wilde, Isidoro, figlio di Basilide, sosteneva che se non riesci a pregare perché sei distratto dagli impulsi carnali devi darvi immediata soddisfazione, «per poterti poi accostare a Dio con animo lieto». Molti santoni oggi predicano le stesse cose: non c'è nulla di nuovo sotto il sole.

 

la cappella della sede di scientology la cappella della sede di scientology

L'ORDINE

A quel tempo, uno dei meriti della Chiesa fu proprio quello di metter ordine in quelle sfrenate fantasie. Il culto dei santi non fu affatto, come sostennero gli illuministi, un alimento alla superstizione, ma piuttosto una forma di controllo al caotico sincretismo di mitologie grezze e di suggestioni enfatiche. Poiché, come tutti sappiamo, ci sono più cose in cielo e in terra di quante ne conosca la nostra filosofia, ognuno di noi, soprattutto nel momento del bisogno o della disperazione è tentato di affidarsi a forze superiori.

 

il punto informazioni di scientology il punto informazioni di scientology

In modo efficace, Churchill disse che in certi momenti anche gli atei pregano. E in effetti, durante l'invasione nazista, le chiese moscovite si riempirono anche di militanti leninisti. Sfruttando queste fragilità, Scientology ha spesso superato l'incerto confine tra la soccorrevole comprensione delle nostre debolezze e il loro sfruttamento ingannevole. Dimostrando il detto attribuito a Chesterton che chi smette di credere in Dio, finisce per credere a tutto.

scientology l ron hubbard scientology l ron hubbard ufficio di ron hubbard ufficio di ron hubbard RON HUBBARD FONDATORE DI SCIENTOLOGY RON HUBBARD FONDATORE DI SCIENTOLOGY

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

OH, CHE BEL CASELLO! - CON IL PASSAGGIO DI ASPI DALLA GALASSIA BENETTON A CDP CON I FONDI ESTERI BLACKSTONE E MACQUARIE, CI SARÀ UNA RIVOLUZIONE SIA IN TERMINI INFRASTRUTTURALI, SIA FINANZIARI: SULLE AUTOSTRADE PIOVERANNO INVESTIMENTI PER 26 MILIARDI MENTRE I FONDI ESTERI VOGLIONO RENDERE LA SOCIETA’ PROFITTEVOLE CON UN RITORNO ATTESO IPOTIZZATO DEL 7-8% -  NEL TEMPO CDP POTREBBE GRADUALMENTE RIDIMENSIONARE LA PARTECIPAZIONE DEL 51% IN FAVORE DI CASSE DI PREVIDENZA E ASSICURAZIONI ITALIANE…

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute