PORCATE FUORI DAL COMUNE (ANZI, DENTRO) - "STRISCIA LA NOTIZIA" BECCA UN'IMPIEGATA COMUNALE DI ERCOLANO, A NAPOLI, CHE SI SPOGLIAVA SU IN SITO A LUCI ROSSE FACENDO I SUOI SPETTACOLINI OSE' DIRETTAMENTE DAGLI UFFICI DEL COMUNE - QUANDO L'INVIATO DEL TG SATIRICO DI ANTONIO RICCI È ANDATO A INCONTRARLA, LEI HA NEGATO TUTTO, IMBARAZZATA: E ALLORA FUORI DALLA PORTA È STATO APPESO UN CARTELLO… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Guarda il video:

https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/live-streaming-a-luci-rosse-ma-dall-ufficio-comunale_75196.shtml

 

Da www.liberoquotidiano.it

 

dirette a luci rosse dagli uffici del comune 8 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 8

Tra tutti i casi scovati e sollevati da Striscia la Notizia, quello di cui stiamo per darvi conto, è uno dei più assurdi, clamorosi. Il tutto viene raccontato in un servizio trasmesso dal tg satirico di Canale 5 nella puntata di lunedì 18 ottobre. Dietro al bancone Vanessa Incontrada e Alessandro Siani, ma il servizio è tutto dello storico inviato Luca Abete.

 

dirette a luci rosse dagli uffici del comune 7 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 7

Il punto è che l'inviato della "banda" di Antonio Ricci ha scoperto che su un sito di live streaming di contenuti per adulti, insomma di contenuti a luci rosse, si può trovare la diretta di un'impiegata comunale che dà "spettacolo" (osceno) con i suoi seguaci. Il tutto, questo il fatto davvero clamoroso, mentre si trova proprio nel suo ufficio, in Comune.

 

dirette a luci rosse dagli uffici del comune 5 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 5

Per inciso, il servizio non è gratuito. Per usufruire delle immagini spinte dell'avvenente signora, insomma, bisogna pagare. E così Luca Abete ha deciso di andare sul posto per incontrare la signora, che - tra mille difficoltà e contraddizioni - ha negato tutto.

 

dirette a luci rosse dagli uffici del comune 4 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 4

Tant'è, prima di andarsene, l'inviato di Striscia la Notizia ha attaccato sulla porta d'ingresso dell'ufficio della signora "a luci rosse" un cartello a tema: "Ufficio dirette porno". E provate a smentire il cartello…

 

dirette a luci rosse dagli uffici del comune 2 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 2 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 1 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 1 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 3 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 3 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 6 dirette a luci rosse dagli uffici del comune 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

LARGO AL CAMPO LARGO! – ENRICO LETTA TENDE LA MANO A BERLUSCONI: “DOBBIAMO COSTRUIRE QUALCOSA CHE SIA VINCENTE RISPETTO AL 40% RAPPRESENTATO DA SALVINI E MELONI. IL CAMPO LARGO DEVE ESSERE DAVVERO LARGO”. BASTA FARE I CONTI: IL PD È AL 20% E I CINQUE STELLE AL 12. BASTA AGGIUNGERE L’8% DI FORZA ITALIA E COME PER MAGIA SI ARRIVA AL 40. A CUI ANDREBBE AGGIUNTO CALENDA, CHE PERÒ SUBITO FA LO GNORRI: “DA 30 ANNI L'UNICA RAGIONE DI STARE INSIEME È NON FARE VINCERE GLI ALTRI, SEMBRA IL PALIO DI SIENA. IO NON LO CONDIVIDO"

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute