POSTA! – CARO DAGO, ALLORA, RIASSUMENDO: SABATO SILENZIO ELETTORALE, DOMENICA PARLANO LE URNE E LUNEDÌ PARLANO I MAGISTRATI? – LETTA AL CENTRODESTRA: "ATTENZIONE AI CONTI, TRUMP VINSE CON MENO VOTI DI CLINTON". AH, ECCO. "ENRICO-STAI-SERENO" ASPIRA A ESSERE IL TRUMP ITALIANO...

-

Condividi questo articolo


GIORGIA MELONI PALERMO GIORGIA MELONI PALERMO

Riceviamo e pubblichiamo:

 

Lettera 1

Caro Dago,

non si capisce l'ostilità delle femministe e in generale dei sostenitori del movimento trans-cis etc etc nei confronti di Giorgia Meloni.

E' una donna con le palle, proprio come piacciono a loro.

Giovanna Maldasia

 

Lettera 2

Caro Dago,

ma la stampa non ha qualcosa di più recente, riguardo le dichiarazioni della Meloni nel 2004? Che so, qualche dichiarazione del 1938, 1940?

Saluti.

Chips.

LO SLOGAN SCEGLI DI LETTA BY CARLI LO SLOGAN SCEGLI DI LETTA BY CARLI

 

Lettera 3

Caro Dago,

fin dall'inizio della campagna elettorale, Enrico Letta si è autoassegnato il ruolo di "front runner" della coalizione di sinistra. Ma cosa significa "front runner"? Si potrebbe tradurre con "il candidato" (troppo banale), oppure con "il capolista" (troppo scontato), oppure con "il favorito" (troppo supponente). In realtà, è probabile che Letta si sia ispirato al film "The front runner" (il cui protagonista, guarda caso, è un politico dem statunitense), intitolato in italiano "Il vizio del potere". Ed ecco svelato l'arcano: più chiaro di così...

Gualtiero Bianco

 

Lettera 4

Caro Dago,

Salvini: "La squadra di governo si decide insieme". Il leader della Lega assieme ai governatori del Carroccio?

vladimir putin fucile vladimir putin fucile

A. Reale

 

Lettera 5

Dagovski-polacco,

Putin fa rabbrividire. Di più chi ci ironizza sopra.

Aigor-bosniaco

 

Lettera 6

Caro Dago,

avevo 13 anni nel luglio del 1953 quando sulla zona dell’alto Sebino arrivò un terribile temporale. In pochi minuti cadde dal cielo una quantità incredibile di pioggia che non ho mai più avuto occasione di vedere in tutta la mia vita. Le conseguenze furono disastrose soprattutto per i paesi sulla costa bresciana del lago Pisogne e Marone.

Di  molte case situate vicino ai torrenti non restò più nulla.

Ci furono 13 morti uno dei quali sembra sia stato ritrovato solo un paio di anni fa durante dei lavori di scavo. Allora tutti attribuirono la colpa dell’accaduto alla fatalità. Oggi la colpa sarebbe certamente attribuita ai cambiamenti climatici.

Pietro Volpi

 

giorgia meloni piedi allungati grandangolo giorgia meloni piedi allungati grandangolo

Lettera 7

Ho visto su Dagospia il vostro ingrandimento delle scarpe della Meloni; non vi siete accorti che calza le scarpe di Crosetto?

Valter Coazze

 

Lettera 8

Ciao Dago,

seguendo Caracciolo e Prodi due sere fa dalla Gruber e leggendo i tuoi reports, mi pare di poter riepilogare che: Putin potrebbe non arrivare a Natale (che da loro però è il 6 gennaio, quindi c'è più tempo); Taiwan sarà al sicuro fino al 2049, quando l'occidente avrà spostato i suoi interessi industriali altrove e la Cina potrà festeggiare i 100 anni di neo-imperialismo maoista; la Germania si sta riarmando e -se Francia e resto d'Europa non si svegliano- potrebbero tornare antichi problemucci fra il Reno e l'Oder-Neisse; infine, la Meloni governerà un pochino ma senza farsene accorgere, in fondo come molti prima di lei...

rob

 

Lettera 9

GIUSEPPE CONTE BEATO TRA LE DONNE GIUSEPPE CONTE BEATO TRA LE DONNE

Stimato Rob,

o Rai o Morte! Esiste il pericolo fascista? Certo che esiste, specialmente se si dà retta alla Rai.  Basta sentire Isoradio, emittente dalla quale, nella mattinata del 22 settembre 2022, è stato irradiato il germe del fascismo e di ogni autoritarismo: feroce antipolitica mescolata all' antiparlamentarismo.

 

Tra un incidente a Roncobilaccio e i lavori in corso sullo svincolo di Borgo Panicale, ci hanno, infatti, riferito immagini poco meno che delinquenziali degli eletti dal popolo (presunto beota), gentaglia avida, incapace, parolaia, che "fa politica" solo per i soldi e l'auto blu. Insomma, contro codesti novelli "boia labbroni, mestatori di Dronero" ci vorrebbe una bella dittatura!

Giancarlo Lehner

 

GIUSEPPE CONTE PIZZA GIUSEPPE CONTE PIZZA

Lettera 10

Caro Dago, Conte e i sui paggetti, come Bersani, ribadiscono ogni giorno che il M5S al sud non fa voto di scambio con il reddito di cittadinanza. Tutta questa necessità di smentire nasconde forse una verità?

FB

 

Lettera 11

Caro Dago, Vladimir Putin stia bene attento a non utilizzare armi atomiche proibite dai trattati! Altrimenti Joe Biden & soci gli appioppano una multa?

Raphael Colonna

 

donald trump. donald trump.

Lettera 12

Caro Dago, liquidare Trump per vie legali.

E poi dicono che l'Italia non fa scuola!

Saluti.

Chips.

 

Lettera 13

Caro Dago,

gas, ieri ad Amsterdam chiusura in netto calo: 189 euro al megawattora. E quindi i mercati hanno accolto bene la mobilitazione dei riservisti russi e l'annuncio di Putin che se necessario per difendersi è pronto ad utilizzare anche armi nucleari? Oppure il ragionamento vale solo quando viene annunciato il "price cap"?

Diego Santini

 

ROMANO LA RUSSA ROMANO LA RUSSA

Lettera 14

Egregio Dago,

le femministe che si agitano per stupidaggini, non hanno mai pensato di fare una campagna seria contro l'uso dell' articolo prima del cognome di donne? Da sempre si legge la Meloni, la Fornero, la Merkel, tanto per restare nell'attualità , e mai il Draghi, il Salvini , il Letta. Non potresti iniziare con il tuo sito, sicuramente il quotidiano più letto in Italia, a  cambiare questa pessima ed incivile abitudine ?

Cordialità elettorali

Sanvic

ROMANO LA RUSSA MELONI ROMANO LA RUSSA MELONI

 

Lettera 15

Brava Redazione,

incredulo, leggo della stigmatizzazione del saluto romano di Romano; gli elettori di Romano salutano invece volentieri il suo saluto romano.

Roberto Gennari

 

Lettera 16

Caro Dago, Usa, Blinken: "La mobilitazione è un segno della difficoltà della Russia". Ma certo... È da 7 mesi che Putin è sempre "in difficoltà". Poi a pagare bollette doppie o triple e a non avere i

soldi per la spesa siamo noi!

Greg

 

Lettera 17

Caro Dago, allora, riassumendo: sabato silenzio elettorale, domenica parlano le urne e lunedì parlano i magistrati?

Nino

 

Lettera 18

urne elezioni urne elezioni

Caro Dago, Ucraina, Borrell: "Presto altre sanzioni Ue a Russia". Quindi oltre a gas ed elettricità triplicherà pure il prezzo dell'acqua?

U.Delmal

 

Lettera 19

Caro Dago,

Speranza: "Chi ha sfiduciato Draghi ora gli chiede il miracolo". Se Draghi non vuole svolgere il ruolo previsto dalla Costituzione può alzare i tacchi e andarsene a casa. Ma sembra abbia preso gusto a ritirare premi oltre oceano scarrozzandosi su aerei pagati dagli italiani e soggiornando negli States a spese nostre...

GS

 

ENRICO LETTA GIORGIA MELONI MEME ENRICO LETTA GIORGIA MELONI MEME

Lettera 20

Caro Dago, Letta al centrodestra: "Attenzione ai conti, Trump vinse con meno voti di Clinton". Ah, ecco. "Enrico-Stai-Sereno" aspira ad essere il Trump italiano... Dopo tanto astio è saltata fuori la verità!

Bibi

 

confronto enrico letta giorgia meloni confronto enrico letta giorgia meloni

 

enrico letta presa in giro slogan elettorale 3 enrico letta presa in giro slogan elettorale 3 enrico letta presa in giro slogan elettorale 1 enrico letta presa in giro slogan elettorale 1 enrico letta presa in giro slogan elettorale 2 enrico letta presa in giro slogan elettorale 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

VIDEO-CULT! “CHE CAZZO HA FATTO LA PAMELA PRATI, ALLORA DOMANI MI LEVO DAI COGLIONI, ALFONSO MI HAI FATTO UNA PROMESSA? MA VAI UN PO’ A FANCULO!" – LA SBROCCATA DI PATRIZIA ROSSETTI CHE SFANCULA ALFONSINA LA PAZZA (QUALE PROMESSA LE HA FATTO?) E INSULTA PAMELA PRATI A CUI È STATA CONCESSA UNA CAMERA SINGOLA CON BAGNO PRIVATO - "FA QUESTE SCENE DI MERDA, FINGE DI STARE MALE. IO HO 63 ANNI, HO DORMITO SU TUTTI I DIVANI" (E L’HA PURE VENDUTI…) – ECCO COSA HA DETTO LA ROSSETTI A PAMELA PRATI - VIDEO

politica

business

cronache

SANTI E PECCATORI – LA FIDANZATA DI SIMBA LA RUE, CHE ORA SI È SCOPERTO ESSERE LA MANDANTE DELL’AGGUATO CONTRO IL TRAPPER, SI CHIAMA BARBARA BOSCALI, IN ARTE “BIBI SANTI 91”. PER CAPIRE DI QUALE ARTE SI OCCUPI, BASTA UNA RICERCA SU INTERNET: È UN’APPREZZATA PORNOSTAR, CHE HA GIRATO ANCHE CON MAX FELICITAS – È STATA LEI AD AVER AIUTATO I RIVALI DI SIMBA A TROVARLO, PER "UMILIARLO" E VENDICARE UN ALTRO RAPPER, BABY TOUCHÉ – LE INTERCETTAZIONI: “SEI UN’INFAME BASTARDA”

sport

cafonal

CAFONAL MONSTRE! – UN BOMBARDAMENTO DI ZIGOMI RIGONFI E COLATE DI BOTOX HANNO INVASO LA FESTA DI COMPLEANNO DI GIACOMO URTIS. PER FESTEGGIARE I 44 ANNI DEL CHIRURGO DEI VIP SI SONO RITROVATI LA PRINCIPESSA FAKE LULÙ SELASSIÉ, SANDROCCHIA MILO CON LE GUANCE SMALTATE CHE FACEVANO SCOPA CON QUELLE DI CARMEN RUSSO. NELLA GALLERIA DEGLI ORRORI FINISCONO PER DIRETTISSIMA LA GIACCA IN PELLE DI MASSIMO BOLDI, I CAPELLI DI GIUCAS CASELLA E… - LE PRIMAVERE SFIORITE DELLA CALDONAZZO E IL MISTERO DELLA COTONATISSIMA MARIA MONSE'

viaggi

salute