"GIOVANBATTISTA, NISCIUNO TE SCORDA" - L'OMAGGIO DEL FESTIVAL A GIOVANBATTISTA CUTOLO, CHE HA SUONATO IL CORNO NELL’ORCHESTRA SINFONICA DI SANREMO: IL 24ENNE E' STATO UCCISO A NAPOLI DA UN 16ENNE, CON UN COLPO DI PISTOLA, DOPO UNA LITE PER UN MOTORINO PARCHEGGIATO MALE - AMADEUS: "SE NON CI FOSSE STATA QUELLA NOTTE MALEDETTA, SAREBBE QUI CON NOI" - LA MADRE DI "GIOGIO'", DANIELA DI MAGGIO: "STASERA VIVI ATTRAVERSO LA MUSICA CHE AMAVI E CHE TI FARÀ ESSERE ETERNO…" - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Estratto da www.repubblica.it  

il ricordo di giovanbattista cutolo a sanremo 1 il ricordo di giovanbattista cutolo a sanremo 1

 

«Giovanbattista nisciuno te scorda», una scritta in napoletano sul palco dell’Ariston per ricordare GioGiò Cutolo, il ragazzo di 24 anni ucciso il 31 agosto da un colpo di pistola sparato da un ragazzo di 16 anni dopo una lite per futili motivi a Napoli […] ha detto Amadeus interrompendo la gara dopo l’esibizione di Annalisa. «Si può morire a 24 anni per un motorino parcheggiato male? Ovviamente no, ma è successo a Gio-Giò che era intervenuto per difendere un amico».

 

daniela di maggio la madre di giovanbattista cutolo daniela di maggio la madre di giovanbattista cutolo

[…] GioGiò Cutolo aveva suonato il corno nell’Orchestra sinfonica di Sanremo «e se non ci fosse stata quella notte maledetta» ha aggiunto Amadeus, «io sono sicuro che quel suo sogno si sarebbe avverato e quest’anno sarebbe tornato a suonare nell’orchestra. La sua anima gentile è qui tra di noi, ed è nostro dovere trasformare la sua assenza in una dichiarazione d’amore verso la vita».

amadeus daniela di maggio amadeus daniela di maggio

 

Poi il direttore artistico ha annunciato l’ingresso sul palco dell’Ariston della madre del ragazzo, Daniela Di Maggio: «GioGiò, figlio mio, amore di mamma», ha esordito la signora tra i singhiozzi. «Ti ricordi quando l’anno scorso io insistevo per accompagnarti a Sanremo e tu mi chiedevi se fossi impazzita?... Un giorno suonerai anche tu su quel palco, ti dissi, beh amore mio quel giorno è arrivato, perché sei bello dentro e fuori, hai un modo aristocratico di stare al mondo, pratichi la gentilezza al contrario di chi ti ha strappato barbaramente alla vita, stasera vivi attraverso la musica che amavi e che ti farà essere eterno». A quel punto sono partite le immagini del figlio mentre suonava il corno accompagnato dall’orchestra di Sanremo.

ARTICOLI CORRELATI

amadeus daniela di maggio amadeus daniela di maggio il ricordo di giovanbattista cutolo a sanremo 2 il ricordo di giovanbattista cutolo a sanremo 2 amadeus daniela di maggio amadeus daniela di maggio GIOVANBATTISTA CUTOLO GIOVANBATTISTA CUTOLO GIOVANBATTISTA CUTOLO GIOVANBATTISTA CUTOLO GIOVANBATTISTA CUTOLO GIOVANBATTISTA CUTOLO OMICIDIO GIOVANBATTISTA CUTOLO OMICIDIO GIOVANBATTISTA CUTOLO la mamma di giovanbattista cutolo daniela di maggio la mamma di giovanbattista cutolo daniela di maggio il ricordo di giovanbattista cutolo a sanremo 3 il ricordo di giovanbattista cutolo a sanremo 3

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT –  PER SALVARE IL "CAMERATA" ROSSI, PROSSIMO A.D. RAI, UNA MELONI INCAZZATISSIMA VUOLE LA TESTA DEL COLPEVOLE DEL CASO SCURATI PRIMA DEL 25 APRILE: OGGI SI DECIDE IL SILURAMENTO DI PAOLO CORSINI, CAPO DELL'APPROFONDIMENTO (DESTINATO AD ESSERE SOSTITUITO DOPO LE EUROPEE DA ANGELA MARIELLA, IN QUOTA LEGA) – SERENA BORTONE AVEVA PROVATO A CONTATTARE CORSINI, VIA TELEFONO E MAIL, MA SENZA RICEVERE RISPOSTA) - ROSSI FREME: PIÙ PASSA IL TEMPO E PIU’ SI LOGORA MA LA DUCETTA VUOLE LE NOMINE RAI DOPO IL VOTO DEL 9 GIUGNO SICURA DEL CROLLO DELLA LEGA CON SALVINI IN GINOCCHIO…)

DAGOREPORT – ALLA VIGILIA DEL DERBY CHE FORSE CONSEGNERÀ ALL’INTER LA SECONDA STELLA IN FACCIA AI TIFOSI DEL MILAN, GIUSEPPE MAROTTA METTE A SEGNO UN ALTRO COLPO: OTTIENE DA PIMCO UN FINANZIAMENTO DA 400 MILIONI PER RIPAGARE IL DEBITO CON OAKTREE, DANDO FIATO AL SUO AZIONISTA-FANTOCCIO ZHANG – INVECE GERRY CARDINALE VINCE LO SCUDETTO DEL BILANCIO, CHE IN UNA NAZIONE DOVE COMANDANO I FURBETTI, SA TANTO DELLA COPPA DEL NONNO – OGGI AL “SOLE 24 ORE”, CARDINALE RIPETE DI NON AVER BISOGNO DI SOCI PER IL MILAN. INTANTO HA FATTO SCADERE L’ESCLUSIVA CON GLI ARABI DI PIF, CHE AVREBBERO PORTATO 550 MILIONI E ANTONIO CONTE IN OMAGGIO…

DAGOREPORT - UN PUCCINI ALL’IMPROVVISO! – SCOOP! UN BRANO INEDITO DI GIACOMO PUCCINI SARA’ ESEGUITO PER LA PRIMA VOLTA AL LUCCA CLASSICA MUSIC FESTIVAL, IL PROSSIMO 28 APRILE – COMPOSTO NEL 1877 DA UN GIOVANE PUCCINI, S’INTITOLA “I FIGLI DELL’ITALIA BELLA – CESSATO IL SUO DELL’ARMI”: ERA RIMASTO A LUNGO “NASCOSTO”, POI DISPONIBILE SOLO IN FORMA INCOMPIUTA E, INFINE, RIPORTATO ALLA LUCE NELLA SUA INTEGRITA’ GRAZIE AL CENTRO STUDI PUCCINI – IL MISTERO DIETRO ALLA PARTITURA E I DIRITTI ACQUISITI ORA DAL CONSERVATORIO “LUIGI BOCCHERINI” DI LUCCA...

DAGOREPORT – IL DIAVOLO TRA DUE FUOCHI. IL MATRIMONIO TRA LOPETEGUI E IL MILAN È A UN PASSO. L’ACCORDO ECONOMICO È STATO TROVATO. MA PER L’ARRIVO DEL BASCO AL POSTO DI STEFANO PIOLI MANCA L'OK DI IBRAHIMOVIC, NOMINATO DA CARDINALE SUO PLENIPOTENZIARIO NEL CLUB – ZLATAN SPINGE PER ANTONIO CONTE, SOLUZIONE PIÙ GRADITA ALLA PIAZZA, IN CERCA DI UN MISTER CON GLI ATTRIBUTI (E LOPETEGUI IN SPAGNA È DETTO “EL CAGON”…) – RIUSCIRÀ IBRA A CONVINCERE LA SOCIETÀ A PUNTARE SU UN TECNICO DALLA PERSONALITÀ STRARIPANTE E MOLTO COSTOSO?