"ZOCCOLA, CORNUTA, COJONA, PIATTONA..." – A NETTUNO SUPER SCAZZO TRA RAGAZZINE 16ENNI PER FIDANZATINI CONTESI: LE PISCHELLE HANNO IMBRATTATO I MURI DEL PAESE SCRIVENDO DI TUTTO E DI PIÙ - MA NON È LA PRIMA VOLTA CHE SUCCEDE E I RESIDENTI NE HANNO LE PALLE PIENE: “URLAVANO E SE NE DICEVANO TANTE. FANNO PAURA QUEI RAGAZZI. IO MI CHIUDO DENTRO MA MI FANNO TANTI DISPETTI...”

-

Condividi questo articolo


Antonella Mosca per “il Messaggero”

 

insulti sui muri di nettuno 1 insulti sui muri di nettuno 1

Insulti, spintoni e offese per una ripicca su fidanzatini tra ragazzine minorenni, a cui hanno dato manforte loro coetanei: notte brava under 16 domenica in piazzetta Andrea Sacchi, al Borgo Medievale di Nettuno. Quando sono arrivati carabinieri della compagnia di Anzio, allertati dai residenti che temevano l'ennesima rissa notturna, è scattato il fuggi fuggi.

 

insulti sui muri di nettuno insulti sui muri di nettuno

Nessun ferito, nessuna denuncia al comando. Motivo del contendere: scritte sui muri del Borgo imbrattati con nomi di ragazze ed epiteti pesanti insieme a cuori con iniziali intrecciate. La richiesta di aiuto ai carabinieri ha evitato che la situazione degenerasse. Negli ultimi giorni a Nettuno è stata un'escalation di episodi preoccupanti con giovani. Tanto che il commissario prefettizio Bruno Strati ha scritto una lettera aperta per invitare genitori, scuola, istruzioni laiche ed ecclesiastiche, associazioni, a una sinergia sulla responsabilità educativa.

 

ragazze a nettuno ragazze a nettuno

Domenica le teppistelle hanno danneggiato varie case del Borgo con parole oscene su alcune ragazze che, poi, hanno reso pan per focaccia cancellando i propri nomi e scrivendo quelli delle rivali sulle frasi ingiuriose. Poi lo scontro in piazzetta. «Li ho sentiti - dice una signora - urlavano e se ne dicevano tante, soprattutto le ragazze. Finché il proprietario della gelateria ha chiamato i carabinieri perché era sempre peggio. Fanno paura quei ragazzi. Io mi chiudo dentro ma mi fanno tanti dispetti, bussano alla porta, suonano il campanello, urlano sconcezze».

 

nettuno 1 nettuno 1

Chi abita al Borgo ha il nervo scoperto. «Certo la pressione è diminuita rispetto al passato - spiega un uomo - molti si sono proiettati sui locali di Anzio, e si è visto quest' estate cosa è accaduto, o in altre zone di Nettuno. Ma chi crea problemi è sempre più giovane. Ragazzini e ragazzine stanno fuori fino a tarda notte, senza che nessuno da casa se ne preoccupi, come domenica. Ma il lunedì non si va più a scuola?».

 

nettuno nettuno

Le scuole lavorano su molti progetti contro il bullismo, per la legalità, sulla tolleranza. «Purtroppo vari ragazzi e ragazze - commenta una professoressa - respirano la prevaricazione in casa. Famiglie proiettate sul primeggiare e sul fatto che chi urla o minaccia di più alla fine ha ragione. Lo vediamo anche come si rapportano con la scuola quando c'è un problema». Poche notti fa 5 ragazzi immortalati da una videocamera stesi sulle strisce in attesa di auto da schivare per l'assurdo planking challenge da postare sui social.

nettuno 2 nettuno 2

 

L'altro ieri una banda di giovanissimi ha gettato dentro una finestra in centro un barattolo di pomodoro, dopo avere aperta la linguetta come fosse una bomba a mano, sfiorando una donna. «È un'esigua minoranza - scrive Strati- ma il fenomeno non è da sottovalutare. Questa generazione è più veloce ma anche fragile e va sostenuta perché possa costruirsi una vita rispettosa di sé e degli altri».

 

Condividi questo articolo

media e tv

“LE SUE INTERVISTE ILLUMINANO PIÙ LEI CHE L’INTERVISTATO” – LA STILETTATA DI SELVAGGIA LUCARELLI A FRANCESCA FAGNANI: “VUOLE VINCERE, NON CONOSCERE L’INTERVISTATO” – “MI SONO GIUSTIFICATA PIÙ VOLTE PER NON ESSERE ANDATA DA LEI CHE PER NON AVER BATTEZZATO MIO FIGLIO, NON HO BEN CAPITO PERCHÉ! COMINCIO A PENSARE CHE BELVE SIA UNA SPECIE DI LEVA OBBLIGATORIA. SONO OBIETTORE DI COSCIENZA!" - “SE È VISSUTO COME ATTO DI CORAGGIO, È UN PROBLEMA: VUOL DIRE CHE È PERCEPITA COME UN’IMBOSCATA. NON C’È ASCOLTO, MA...

politica

E TANTI SALUTI ALLA SEGRETEZZA DELLE FONTI – LA PROCURA DI ROMA HA ACQUISITO I TABULATI TELEFONICI DI SIGFRIDO RANUCCI E GIORGIO MOTTOLA, DI “REPORT”, PER IDENTIFICARE LA FONTE DELLA NOTIZIA DELL’INCONTRO TRA RENZI E MARCO MANCINI, IL 23 DICEMBRE 2020 – LA QUESTIONE È QUANTOMENO DELICATA: POTREBBERO MONITORARE TUTTI I CONTATTI AVUTI DAI CRONISTI NEGLI ULTIMI MESI, ENTRANDO IN POSSESSO DI UN NUMERO NOTEVOLE DI POSSIBILI FONTI - L'INSEGNANTE CHE HA FILMATO L'INCONTRO NON HA LEGAMI CON I SERVIZI, COME IPOTIZZATO DA RENZI

business

cronache

GIANDAVIDE DE PAU HA AGITO CON “ESAGERATA VIOLENZA” – IL KILLER DI PRATI HA COLPITO LE DUE PROSTITUTE CINESI CON CINQUANTA COLTELLATE: NELLA FOGA, LE AVREBBE FERITE PIÙ VOLTE NEGLI STESSI PUNTI TANTO DA ALLARGARE I TAGLI E RENDERE COMPLICATO CAPIRE QUALE SIA L’ARMA DEL DELITTO (CHE ANCORA NON È STATA RITROVATA) – IL MISTERO DELL’INCIDENTE: L’UOMO AL VOLANTE DELLA SUA TOYOTA IQ, CHE SI È RIBALTATA VICINO AL POLICLINICO TOR VERGATA, NON ERA LUI. DOVE STAVA CORRENDO? E PERCHÉ SI È ALLONTANATO RIFIUTANDO LE CURE?

sport

cafonal

CAFONALISSIMO SBANCATO! – ALLA GALLERIA DORIA PAMPHILJ SI SONO PRESENTATI I CARICHI DA NOVANTA PER LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO “BANCOR” (DALLO PSEUDONIMO USATO DA GUIDO CARLI PER I SUOI ARTICOLI SULL’’“ESPRESSO”) – IL RICONOSCIMENTO, ISTITUITO DALL'ASSOCIAZIONE GUIDO CARLI CON IL PATROCINIO DI BANCA IFIS, È ANDATO A SIR MERVYN KING, EX GOVERNATORE DI BANK OF ENGLAND – A MODERARE LUCIA ANNUNZIATA. SONO INTERVENUTI IL GOVERNATORE DI BANKITALIA, IGNAZIO VISCO, E IL PRESIDENTE DELLA CONSOB, PAOLO SAVONA. AVVISTATI ANCHE GLI EX MINISTRI DANIELE FRANCO, TIZIANO TREU E  L’INAFFONDABILE "LAMBERTOW" DINI…

viaggi

salute