RED BULL FA VOLARE...LO SCAZZO  - UNA SKATEBOARDER AMERICANA, SECONDA CLASSIFICATA A UN CONCORSO DELLA RED BULL, SI È INCAZZATA PERCHÉ A SOFFIARLE IL PRIMO POSTO E IL PREMIO DA 5MILA DOLLARI È STATA UNA RIVALE TRANS - HA SOSTENUTO CHE LEI E ALTRE CONCORRENTI DONNE SONO STATE MESSE IN UNA SITUAZIONE DI SVANTAGGIO DAI RESPONSABILI DEL CONCORSO - LA RED BULL NON SE L’È FILATA PERÒ...

-

Condividi questo articolo


Dagotraduzione da www.dailymail.co.uk

 

torneo skateboard red bull 1 torneo skateboard red bull 1

La  skateboarder Taylor Silverman ha alzato un polverone contro la Red Bull che ha sponsorizzato  un concorso di skate in cui lei si è classificata seconda, mentre a soffiarle il primo posto è stata una rivale trans, Lillian Gallagher.

                      

La Silverman, furibonda per essersi dovuta accontentare del secondo posto e di un premio di 2.750 dollari rispetto ai 5mila vinti dalla prima classificata, ha affermato che lei e altre concorrenti donne sono state messe in una situazione di svantaggio dai funzionari del Red Bull Cornerstone Contest, dovendo gareggiare con una trans.

 

Silverman, che fa skateboard da 11 anni, ha detto però che quando ha cercato di contattare i responsabili perché  «facessero la cosa giusta anche se non è la più popolare», è stata ignorata.

lillian gallagher lillian gallagher

 

«Meritavo di piazzarmi prima e che la mia vittoria fosse riconosciuta e pagata. Ho contattato la Red Bull e sono stato ignorata. Sono stufa di essere costretta a tacere», si è sfogata in un  post che ha suscitato una serie di reazioni, molte delle quali favorevoli. Mentre una parte degli utenti ha chiesto alla skateboarder di provare più empatia nei confronti delle donne transgender oppure di fare meglio nello skateboard.

 

Le affermazioni di Silverman arrivano in un momento di grande dibattito nazionale sul fatto che le persone transgender debbano partecipare alle tradizionali categorie donne e uomini negli sport. L'atleta trans più famosa - la nuotatrice UPenn Lia Thomas - ha infranto diversi record, con gli scettici che affermano che ha un chiaro vantaggio biologico non concesso ai suoi concorrenti che sono nati femmine.

torneo skateboard red bull 2 torneo skateboard red bull 2 torneo skateboard red bull 3 torneo skateboard red bull 3

 

polemiche al torneo skateboard red bull 2 polemiche al torneo skateboard red bull 2 polemiche al torneo skateboard red bull 1 polemiche al torneo skateboard red bull 1

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

LA VEDO NERA - UN SONDAGGIO TRA 750 CEO AMERICANI NON LASCIA SCAMPO: IL 60% VEDE UNA RECESSIONE IN ARRIVO ENTRO 18 MESI E IL 15% RITIENE CHE SIA GIÀ IN ATTO NELLA PRINCIPALE AREA DOVE OPERANO - IL FONDO MONETARIO RIVEDE AL RIBASSO LE STIME DI CRESCITA DEL PIL USA (DAL 3,7 AL 2,9%) DOPO CHE IL PRESIDENTE DELLA FED POWELL AL CONGRESSO AVEVA DEFINITO LA FRENATA ECONOMICA “UNA POSSIBILITÀ” – NEGLI USA CALANO I PERMESSI PER LE NUOVE ABITAZIONI, LE VENDITE AL DETTAGLIO ARRETRANO, LE FAMIGLIE PAGANO I DEBITI CON DIFFICOLTA’, AUMENTANO LE RICHIESTE DI SUSSIDI DI DISOCCUPAZIONE E SI SUSSEGUONO GLI ANNUNCI DI LICENZIAMENTI DAI GRANDI GRUPPI

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO D'ARGENTO - LA LUNGA NOTTE DEI NASTRI D'ARGENTO CONSEGNATI AL MAXXI DI ROMA: GRANDE RESSA NEL GIARDINO DEL RISTORANTE MEDITERRANEO, PER INGOZZARSI CON L'APERITIVO PRIMA DEL VIA ALLA CONSEGNA DEI PREMI ASSEGNATI DAL SINDACATO NAZIONALE GIORNALISTI CINEMATOGRAFICI ITALIANI - OLTRE ALLA PADRONA DI CASA, GIOVANNA MELANDRI, HANNO SFILATO UNA DRUSILLA FOER IN GRANDE FORMA, PAOLO SORRENTINO, EDOARDO LEO, MIRIAM LEONE, TERESA SAPONANGELO, L'ASSESSORE ALLA CULTURA DI ROMA MIGUEL GOTOR E… - FOTO

viaggi

salute