SI RIAPRONO LE SCUOLE MA GUAI AD APRIRE LA PATTA: IL SESSO NON ESCE DALLA QUARANTENA - VIETATI NON SOLO FELLATIO, CUNNILINGUS E SESSO ANALE MA ANCHE I SALIVOSI BACI ALLA FRANCESE. E ATTENZIONE AI RAPPORTI CON UNA PERSONA NUOVA - CHE FARE, PRIMA DI SBATTERE LA TESTA AL MURO? "RACCONTATEVI FANTASIE EROTICHE, DATEVI AL SESSO ONLINE OPPURE ALL'AUTOEROTISMO..."

-

Condividi questo articolo

Stefania Piras per "www.ilmessaggero.it"

 

bacio coronavirus sesso coppia mascherina mascherine bacio coronavirus sesso coppia mascherina mascherine

Coronavirus Attività motoria sì, no, ma il sesso? Sì o no? Le coppie che hanno un'intimità e che hanno osservato insieme la quarantena possono lasciarsi andare ma con cautela (standard igienici più alti del normale).

 

Anche quelle che non sono state confinate insieme possono ma con molta più prudenza e con le protezioni che si userebbero se non si conosce il partner, quindi con il preservativo. Niente sesso selvaggio, dice il direttore dell'Istituto andaluso di Sessuologia Francisco Cabello. E non crediate che siano posizioni o pratiche strane.ù

 

sesso occasionale full sesso occasionale full

Il sessuologo di Màlaga dice che bisogna limitare i baci francesi, con la lingua, ed evitare il faccia a faccia. Solo baci stampati sulle labbra. Perché il contatto umano deve comunque proteggersi dalle goccioline di saliva che potrebbero essere contagiose.

 

Capito perché il bacio appassionato non si può? Perché nella saliva, e in alcuni casi anche nei liquidi biologici (è stato riscontrato nei testicoli e nei liquidi femminili), potrebbe esserci un'alta concentrazione di virus. Motivo per il quale esclude il sesso orale e quello anale, per esempio. 

 

sesso di coppia sesso di coppia

Cabello in un colloquio con il quotidiano La Vanguardia stila un decalogo dei comportamenti che si possono tenere e quelli proibiti. E diciamo che sono molti di più i secondi. 

 

E per chi lavora in prima linea negli ospedali, tutto il giorno a contatto con il virus? Come può rilassarsi nell'intimità? La risposta del dottor Cabello è diretta: «Raccontatevi fantasie erotiche, datevi al sesso online oppure all'autoerotismo, se siete vicini mantenete però la distanza».

 

sesso auto sesso auto

Grandissima attenzione, infine, quando si decide di consumare un rapporto con una persona nuova. «Può essere pericoloso, soprattutto per i giovani che sono più incoscienti da questo punto di vista», ricorda Cabello. 

 

«L'ideale sarebbe sapere se quella persona ha già eseguito un test per essere certi», dice Cabello. E anche così la certezza, ricordate, non è mai matematica visto che i test non danno risposte esatte al 100%. Il test può dare esito negativo o positivo ma potremmo essere in presenza di falsi negativi e viceversa. 

 

sesso 10 sesso 10

In sintesi: i rischi maggiori sono nella saliva e nelle persone nuove che non si conoscono quando si decide di fare sesso. Dunque, si potrebbe aspettare quindici giorni dopo aver deciso di andare più in là del bacio e vedere se appaioni sintomi. Poi, lasciarsi andare sperando di non essere incappati in un asintomatico. 

MANIFESTO A BORGOSESIA SUL SESSO E IL CORONAVIRUS MANIFESTO A BORGOSESIA SUL SESSO E IL CORONAVIRUS

Tempi duri, insomma, per i contatti ravvicinati e il corpo in libertà. 

sesso 1 sesso 1 sette mosse per sesso perfetto sette mosse per sesso perfetto sesso sesso SESSO SESSO rough sex 6 rough sex 6 sesso in hotel sesso in hotel BREAST SEX BREAST SEX sesso telefonico sesso telefonico sesso 3 sesso 3 sesso 3 sesso 3 sesso 2 sesso 2 sesso 2 sesso 2 trucchi a letto trucchi a letto sesso sesso sesso letto 1 sesso letto 1 sesso a tre 2 sesso a tre 2 sesso 2 sesso 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

È VERO CHE C’È UNO SPRAY ANTICOVID CHE COSTA 3 EURO E SI POTRÀ COMPRARE IN FARMACIA COME DICE “LIBERO”? È UN PO’ PIÙ COMPLICATO DI COSÌ - L’ENDOVIRSTOP PROMETTE MIRACOLI: NE BASTANO 4-5 SPRUZZATE IN GOLA AL GIORNO PER PREVENIRE IL CORONAVIRUS E CURARNE LE FORME INIZIALI, MA È STATO BOCCIATO DALL’AIFA PER BEN DUE VOLTE - IN REALTÀ È UN INTEGRATORE ALIMENTARE A BASE DI CICLODESTRINA, CHE SECONDO GLI ESPERTI NON È IN GRADO DI CURARE MALATTIE, MA SOLO CONTRIBUIRE A PRESERVARE UNO STATO DI BENESSERE…

sport

TOP OF THE “POZ” – "IO COCAINOMANE? MI SONO GODUTO LA VITA MA NON MI SONO MAI DROGATO" – POZZECCO SI RACCONTA IN UN LIBRO – I FLIRT CON CACCIATORI E DE GRENET, LE SBRONZE OMERICHE (“MA SEI GIORNI SU SETTE ERO IN PALESTRA A FARMI IL CULO”), LE 22 VITTORIE CONSECUTIVE SULLA PANCHINA DI SASSARI (“HO AVUTO CULO”) E QUELLA VOLTA CHE CON LA CACCIATORI TIRARONO NOCCIOLINE AD ALBERTO SORDI – “SONO STATO UN CRETINO? IO SONO ANCHE IL CRETINO CHE ERO. NON E’ CHE SEI SEMPRE LO STESSO…” – VIDEO

cafonal

viaggi

salute