LE TENSIONI TRA ITALIA E FRANCIA HANNO RIPERCUSSIONI ANCHE NEL MONDO DELLA MODA: COME DAGO-ANTICIPATO, TREMANO LE POLTRONE DI ALESSANDRO MICHELE, DIRETTORE CREATIVO DI GUCCI, E DI MARIA GRAZIA CHIURI, DIRETTORE CREATIVO PER DIOR, PER LE SUE ASSUNZIONI DISINVOLTE – ROBERT TRIEFUS, POTENTISSIMO RESPONSABILE DELLE RELAZIONI ESTERNE, ASSUME UN NUOVO RUOLO: È STATO NOMINATO CEO DI GUCCI VAULT AND METAVERSE VENTURE, MENTRE DA LOUIS VUITTON ARRIVA BENJAMIN CERCIO, NOMINATO GLOBAL COMMUNICATIONS DIRECTOR

-

Condividi questo articolo


DAGOREPORT

 

alessandro michele alessandro michele

Le tensioni tra Italia e Francia pare abbiano ripercussioni anche nel mondo della moda.

Come dagoanticipato tremano le poltrone di Alessandro Michele, Direttore Creativo di GUCCI di proprietà della francese KERING, e di Maria Grazia Chiuri, direttore creativo per DIOR accusata di essere un po' troppo disinvolta con le assunzioni.

 

Nuovo incarico per Robert Triefus: il potentissimo responsabile delle relazioni esterne worldewide è stato nominato CEO di Gucci Vault and Metaverse Venture, incarico che si aggiungerà al suo ruolo di Senior Executive Vice President, Corporate & Brand Strategy. Triefus lavorerà a diretto riporto del CEO Marco Bizzarri e dovrà dare forma alla strategia del brand nel posizionamento di Gucci nell’ambito del gaming e del Web3, oltre che al lancio del progetto Gucci Vault.

 

Da Louis Vuitton (dove ha curato la comunicazione per oltre 15 anni) arriva invece Benjamin Cercio, nominato global communications director.

 

maria grazia chiuri foto di bacco maria grazia chiuri foto di bacco

Il Gruppo Kering (propietario di Gucci) è deciso ad imprimere un forte cambiamento nel marchio per recuperare le stime di vendita ed il mancato acquisto del brand Tom Ford entrato da pochi giorni a far parte del colosso della cosmetica Estée Lauder.

 

GUCCI SCEGLIE BENJAMIN CERCIO PER LA COMUNICAZIONE GLOBALE

Da www.pambianconews.com

 

Benjamin Cercio è il nuovo Global communications director di Gucci. A diretto riporto di Susan Chokachi, Executive vice president, Chief brand and client officer di Gucci, il manager sarà responsabile della strategia di comunicazione del brand a livello globale, con il compito di supervisionare l’ufficio stampa global, gli eventi speciali, i social media e le attività di influencer marketing, i progetti speciali legati al mondo dell’arte, le mostre e la comunicazione del Gucci Garden e dell’Archivio di Gucci.

Benjamin Cercio Benjamin Cercio

 

Cercio arriva nella maison del gruppo Kering dopo 15 anni in Louis Vuitton, dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nelle relazioni pubbliche e nel mondo dello spettacolo.

ROBERT TRIEFUS ROBERT TRIEFUS

alessandro michele 2 alessandro michele 2 alessandro michele 1 alessandro michele 1 alessandro michele 3 alessandro michele 3 MARIA GRAZIA CHIURI MARIA GRAZIA CHIURI Maria Grazia Chiuri chez Dior Maria Grazia Chiuri chez Dior la stilista Dior Maria Grazia Chiuri la stilista Dior Maria Grazia Chiuri maria grazia chiuri maria grazia chiuri maria grazia chiuri maria grazia chiuri alessandro michele di gucci alessandro michele di gucci maria grazia chiuri dior maria grazia chiuri dior alessandro michele 2 alessandro michele 2 alessandro michele 1 alessandro michele 1 alessandro michele red carpet don't worry darling venezia 2022 alessandro michele red carpet don't worry darling venezia 2022

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL DIVANO DEI GIUSTI/2 - IN CHIARO STASERA VEDO UNA MAREA DI REPLICHE E POCHE NOVITÀ. IN PRIMA SERATA AVETE "MATRIMONIO ALL’ITALIANA" ULTRACLASSICO DI VITTORIO DE SICA CON SOPHIA LOREN, MARCELLO MASTROIANNI, ALDO PUGLISI, MARILÙ TOLO E TECLA SCARANO - IN SECONDA SERATA TROVATE JAVIER BARDEM E VICTORIA ABRIL COME SESSODIPENDENTI IN CURA NEL FILM “TRA LE GAMBE”: ASSOLUTAMENTE DA RECUPERARE. C'E' PURE "LA RIPETENTE FA L’OCCHIETTO AL PRESIDE” DI MARIANO LAURENTI CON LINO BANFI, ALVARO VITALI, CARLO SPOSITO… - VIDEO

politica

MANOVRA DELLE MIE BRAME: CHI HA SBAGLIATO DI PIU’ NEL REAME? MELONI E SALVINI - LE BOCCIATURE DI BANKITALIA, CNEL E CORTE DEI CONTI ALLA FINANZIARIA DEL CENTRODESTRA VERTONO SU QUATTRO PUNTI (POS E CONTANTE, FISCO, REDDITO DI CITTADINANZA E RIDUZIONE DEL DEBITO), TRE DEI QUALI HANNO LE IMPRONTE DIGITALI DI SALVINI (E GIORGIA NON SI SMARCA) - FITTO, IN ROTTA CON SALVINI, NON SA COME SPIEGARE A BRUXELLES CHE IL PNRR E’ IN ALTO MARE - BISOGNA SEMPLIFICARE IL CODICE DEGLI APPALTI: DRAGHI AVEVA MOBILITATO IL CONSIGLIO DI STATO, IL CAPITONE VUOLE RISOLVERE “CON L’ACCETTA” (ED E' FINITA A SCHIFIO)

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…