TUTTI SBOCCATI CON BOCCA DI ROSA - “IL FATTO” IN DIFESA DELLE PROSTITUTE: “DOBBIAMO FINIRLA DI USARE LA PAROLA ‘PUTTANA’ COME INSULTO - SONO LORO CHE IMPEDISCONO CHE LA VIOLENZA DEFLAGRI. TENGONO BASSI I LIVELLI DI STRESS DI MILIONI DI UOMINI, SPESSO PRENDENDOSI CURA DI LORO, EMOTIVAMENTE OLTRE CHE FISICAMENTE. FANNO SÌ CHE I LORO FLUIDI SI SCARICHINO, ABBASSANDO LA SOGLIA DELLA RABBIA”

-

Condividi questo articolo

Elisabetta Ambrosi per “il Fatto Quotidiano”

 

prostitute a roma 2 prostitute a roma 2

Lo disse anni fa Daniele Luttazzi: "C' è una grande differenza tra una prostituta e certi giornalisti: ci sono cose che una prostituta non fa". L'aforisma torna perfetto nei giorni delle polemiche tra (autodichiarata) stampa libera e vertici dei 5 Stelle, uno dei quali ha definito "puttane" i giornalisti, con conseguente ridda di dichiarazioni e contro-dichiarazioni al vetriolo. Ma se c'è qualcuno che dovrebbe scandalizzarsi sono soprattutto loro, le puttane.

 

prostituzione 9 prostituzione 9

Chiamate in ballo ogni volta che c' è da screditare qualcuno nel modo più ingiurioso possibile perché "puttana", ancora oggi, è sinonimo per antonomasia del "vendersi per denaro". Peccato che ci sia una differenza abissale tra il mettersi al servizio di qualcuno per danneggiare altri e il fare sesso a pagamento: un atto di cui nessuno si scandalizza più, infatti, ma che le leggi considerano ancora riprovevole, se è vero che non può esserci una prostituzione tranquillamente legalizzata e, quindi, anche più sicura.

 

prostituzione 8 prostituzione 8

Non è retorica: prostitute ed escort impediscono che la violenza deflagri. Tengono bassi i livelli di stress di milioni di uomini, spesso prendendosi cura di loro, emotivamente oltre che fisicamente. Fanno sì che i loro fluidi si scarichino, abbassando la soglia della rabbia (e quindi facendo un favore ai politici e alla casta). Eppure, ironia della sorte, mentre le puttane metaforiche sono visibili, le vere puttane non esistono.

prostituzione 7 prostituzione 7

 

Nessuno parla di loro, neanche quando vengono uccise, fatte a pezzi, soffocate: non hanno diritto a una pagina sui giornali, come le donne uccise dai mariti e dai compagni. Loro, che lungi dal traviare i nostri uomini sono quelle che - forse - i nostri uomini li rendono persino meno peggiori. E allora sarebbe forse ora di smettere di usare il termine "puttana" per insultare. Politici e giornalisti, per favore, troviamone uno migliore.

prostituzione 6 prostituzione 6

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

"BASTAVA SAVIANO PER RACCOGLIERE TUTTI QUESTI INSULTI, O UN TRAVAGLIO, O UN RENZI" - MATTEO SALVINI RISPONDE PER LE RIME A CONTE: "È UNA NOVITA DI OGGI. MI DISPIACE CHE MI ABBIA DOVUTO MAL SOPPORTARE PER UN ANNO" – "NON HO MAI PRESO UN CAFFÈ CON LA MERKEL LAMENTANDOMI DEI PORTI CHIUSI. L'ITALIA CHE HO IN TESTA NON CRESCE DI ZERO VIRGOLA. LA DECRESCITA FELICE IO NON LA CONOSCO. VI CI VEDO A RIFORMARE IL CSM CON LOTTI E AD AFFRONTARE LA QUESTIONE BANCHE CON LA BOSCHI. SE IL GOVERNO SI È INTERROTTO È A CAUSA DEI SIGNOR NO. AVETE SCELTO IL BERSAGLIO. ECCOMI" – POI RINCULA: "SE VOLETE PROSEGUIRE IL PERCORSO DI RIFORME, NOI CI SIAMO. SONO DISPONIBILE A SOPRASSEDERE AGLI ATTACCHI PERSONALI..." – VIDEO

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute