UCCELLONE MORTALE- IN FLORIDA UN UOMO DI 75 ANNI È STATO AMMAZZATO DA UN CASUARIO, SPECIE ORIGINARIA DELL'AUSTRALIA, CHE TENEVA NEL SUO GIARDINO DI CASA DOVE AVEVA UN ALLEVAMENTO DI ANIMALI ESOTICI: QUANDO È CADUTO A TERRA L’ANIMALE, CONSIDERATO L'UCCELLO PIÙ PERICOLOSO AL MONDO, SI È SCAGLIATO CONTRO DI LUI, PROVOCANDOGLI DELLE PROFONDE FERITE CHE NON GLI HANNO LASCIATO SCAMPO…

-

Condividi questo articolo

Giorgia Baroncini per "www.ilgiornale.it"

 

casuario 4 casuario 4

Un uomo di 75 anni è stato ucciso da un casuario, un grande uccello incapace di volare originario dell'Australia e della Nuova Guinea.

 

L'uomo teneva l'animale, considerato l'uccello più pericoloso del mondo, nel suo giardino. Ed è proprio nella fattoria che, dopo essere caduto a terra, è stato attaccato dal casuario. Il 75enne residente negli Stati Uniti è stato subito soccorso e portato in ospedale dove è poi deceduto a causa delle profonde ferite.

 

casuario 3 casuario 3

L'uomo allevava nella sua fattoria in Florida numerosi animali esotici. Il casuario, imparentato con l'emù australiano, arriva a pesare fino 45 chilogrammi, corre a una velocità fino a 50 chilometri orari e sulle zampe ha degli artigli molto affilati e lunghi fino a 12 centimetri.

 

IL CASUARIO AUSTRALIANO IL CASUARIO AUSTRALIANO

Secondo il sito web dello zoo di San Diego, il casuario è "giustamente considerato l'uccello più pericoloso del mondo". Per possedere l'animale a rischio di estinzione è necessario avere un permesso specifico.

casuario 5 casuario 5 casuario 1 casuario 1 casuario 2 casuario 2

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute