UNA VOLTA OZZY OSBOURNE ADDENTAVA I PIPISTRELLI, OGGI HARRY STYLES SI SCHIFA PURE PER UN PO' DI POLLO -  AL MADISON SQUARE GARDEN UNA FAN HA LANCIATO UNA CROCCHETTA SUL PALCO E IL CANTANTE GLIEL’HA RILANCIATA INDIETRO: “NON MANGIO CARNE, ED E’ ANCHE FREDDA” - SE NON ALTRO È STATO GENTILE: “PRESUMO SIA MOLTO VECCHIA, SAREBBE MOLTO MEGLIO NON MANGIARLA, TI PRENDERERO’ ALTRI CHICKEN NUGGETS”. AVRA’ MANTENUTO LA PROMESSA? - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

Fabiana Salsi per www.corriere.it

harry styles con la crocchetta di pollo 2 harry styles con la crocchetta di pollo 2

 

Molto probabile che per il suo concerto-evento al Madison Square Garden di New York il cantante (e attore) britannico Harry Styles si aspettasse il bagno di folla, ma di sicuro non che la folla gli lanciasse crocchette di pollo. Eppure è successo e, all'inizio, è rimasto così perplesso che ha smesso di cantare.

 

«È un chicken nugget?», ha chiesto Styles guardando il pubblico. Poi ha preso la crocchetta in mano e ha aggiunto: «Approccio interessante, molto interessante per attirare l'attenzione. Ma mi dispiace, non la mangio», per poi continuare in italiano «Non mangio carne».

 

harry styles con la crocchetta di pollo harry styles con la crocchetta di pollo

Turbato? Solo inizialmente, forse, perché poi nel suo stile il cantante, ex leader della boyband One Direction, ha cominciato a fare ironia: «Ma questa pepita è anche fredda, vecchia, decisamente molto vecchia».

 

Quindi ha chiesto chi l'avesse lanciata e, una volta individuata la fan «colpevole», ha domandato tra una parata di chicken nuggets e l'altra: «Rivuoi la tua pepita?». La risposta è stata subito sì. A questo punto Harry l'ha lanciata, ma facendo alcune precisazioni: «Ecco qua, puoi riavere la tua pepita. Anche se devo dirti che è molto fredda e, quindi, presumo molto vecchia».

 

harry styles con la crocchetta di pollo 1 harry styles con la crocchetta di pollo 1

Ha poi pregato la fan lanciatrice di non mangiarla promettendo di procurarle delle nuove pepite di pollo: «Non aver paura, ti prenderò degli altri chicken nuggets, questa sarebbe meglio non mangiarla».

 

Insomma, si è concluso tutto con una risata e tanti applausi che hanno messo a tacere qualche malpensante. C'è infatti chi ha creduto che la crocchetta fosse una sorta di protesta contro il regime vegetariano della pop star. In realtà era solo un modo di un’ammiratrice accanita per farsi notare dal suo idolo.

harry styles 2 harry styles 2 Harry Styles Harry Styles harry styles 1 harry styles 1

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

MI È SCAPPATO UN CETO (MEDIO) – STEFANO LEPRI RISPONDE A MASSIMO GIANNINI, CHE IERI IN UN EDITORIALE AVEVA PARLATO DEL “CETO MEDIO TRADITO”: “NEGLI ULTIMI 30 ANNI I REDDITI CHE DAVVERO SI SONO ABBASSATI SONO QUELLI DEI GIOVANI. SONO STATI INVECE PROTETTI I REDDITI DEGLI ANZIANI. DUE ESEMPI DI CETO MEDIO POSSONO ESSERE UN COMMERCIANTE E UN IMPIEGATO: IL PRIMO PAGA MOLTE MENO TASSE, LAMENTANDOSENE PERÒ PIÙ DEL SECONDO CHE SUBISCE TRATTENUTE A CUI HA FATTO L'ABITUDINE. PUÒ CAPITARE CHE A LAVORI CON MAGGIOR PRESTIGIO SOCIALE CORRISPONDANO REDDITI PIÙ BASSI. DAVVERO, CHE COSA INTENDIAMO PER CETO MEDIO?”

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

COPRITEVI, STA ARRIVANDO UN'ONDATA DI INFLUENZA “AUSTRALIANA”: NELLA SETTIMANA DAL 20 AL 27 NOVEMBRE, E' STATO COLPITO IL 13% DEGLI ITALIANI COME CI PROTEGGE? CON I FARMACI ANTIPIRETICI, PER FAR ABBASSARE LA FEBBRE. NON SONO INDICATI GLI ANTIBIOTICI PERCHÉ L'INFLUENZA È UNA MALATTIA VIRALE, NON BATTERICA. POSSONO ESSERE UTILI SEDATIVI PER LA TOSSE E AEROSOL - I SINTOMI TIPICI DELL'INFLUENZA SONO TRE: FEBBRE ALTA, TOSSE E DOLORI MUSCOLARI - LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE GUARISCE IN 7-10 GIORNI…