1- LA LIBERTÀ DI STAMPA SECONDO LE ANIME BELLE DEL VATICANO. ECCO LE NUOVE ISTRUZIONI E SQUALIFICHE AI GIORNALISTI IN VISTA DEL PROCESSO A SCIARPELLETTI, IL TECNICO INFORMATICO PIZZICATO CON QUELL'ALTRO GENIO DELLO SPIONAGGIO DI PAOLETTO - 2- “RICORDIAMO CHE, A SEGUITO DI QUANTO SUCCESSO DURANTE IL PROCESSO GABRIELE, SONO ESCLUSI DAI POOL PER TUTTA LA DURATA DEL PROCESSO LE TESTATE: TG1, TG2, REPUBBLICA, IL FATTO QUOTIDIANO PER VIOLAZIONI GRAVI DELLE REGOLE DEL POOL E DI EMBARGO” - 3-ANCORA!“ESCLUSE DAL POOL DELLA PRIMA UDIENZA: ANSA, ABC TV PER VIOLAZIONI MINORI” - 4- AMORALE VATICANA: ELEZIONI TRA CRONISTI ACCETTATI E REGOLE DI NEWS-SHARING PER PENNE AL GUINZAGLIO. COSÌ UN ALTRO PROCESSO-FARSA SI SUBLIMERÀ IN REPORTAGGI FARSA! -

Condividi questo articolo

1- LA LIBERTÀ DI STAMPA SECONDO LE ANIME BELLE DEL VATICANO.
Dagonymous per Dagospia

PAPA RATZINGER PADRE GEORG PAOLO GABRIELE jpegPAPA RATZINGER PADRE GEORG PAOLO GABRIELE jpegLEX MAGGIORDOMO DEL PAPA PAOLO GABRIELE jpegLEX MAGGIORDOMO DEL PAPA PAOLO GABRIELE jpeg

La libertà di stampa secondo le anime belle del Vaticano. Ecco le nuove istruzioni ai giornalisti in vista del processo a Sciarpelletti, l'astuto tecnico informatico pizzicato con quell'altro genio di Paoletto il maggiordomo. Squalifiche a Tg1 Tg2, Republicones e Fattoidi per presunte scorrettezze nella prima manche. Elezioni tra cronisti accettati e regole di news-sharing per penne al guinzaglio. Così un altro processo-farsa si sublimerà in reportaggi farsa!

2- VOTAZIONE POOL PROCESSO SCIARPELLETTI
A tutti i colleghi


Per il pool del processo Sciarpelletti, abbiamo pensato di procedere nel modo seguente:
Ogni collega può votare tre nominativi tra gli accreditati permanentemente presso la Sala Stampa vaticana. (Mandate le vostre nominativi a questo indirizzo email entro le 17.00 di 1 novembre.)

I quattro più votati saranno i partecipanti fissi del pool.

Si procederà poi a un'ulteriore estrazione tra gli altri per colmare i restanti quattro posti disponibili; in questo sorteggio si procederà cercando innanzitutto di assicurare la rappresentanza dei principali gruppi linguistici - italiano, inglese, spagnolo, francese e tedesco (così, se per esempio i quattro più votati fossero tutti italiani, gli altri italiani sarebbero esclusi dall'ulteriore sorteggio).

Ricordiamo che, a seguito di quanto successo durante il processo Gabriele, sono esclusi dai pool per tutta la durata del processo le testate:

Tg1
Tg2
Repubblica
Il Fatto Quotidiano

Per violazioni gravi delle regole del pool e di embargo

Inoltre sono escluse dal pool della prima udienza:

Ansa
Abc TV

Per violazioni minori (ma pur sempre violazioni)


Per quanti non ricordassero le regole in questione, e per evitarle di doverle ripetere ogni cinque minuti, le riepiloghiamo qui di seguito:

1. Non si può scrivere , annunciare o diffondere in qualsivoglia modo la composizione dei pools, né per nomi dei colleghi né per testate rappresentate;
2. Le rispettive testate non possono scrivere, annunciare o diffondere in qualsivoglia modo di essere presente nel pool;
3. I colleghi non possono scrivere, annunciare o diffondere in qualsivoglia modo di aver fatto parte del pool;
4. Non si può intervistare un collega che ne abbia fatto parte presentandolo come: "Mr. XY, che era nel pool..."


Per quanto riguarda l'embargo, ribadiamo che è totale (compresi tweet, sms e quant'altro vi possa venire in mente) scade 10 minuti dopo la fine del briefing che padre Lombardi farà, anche per questo processo, alla fine del pool-report; questo per non creare discriminazioni ai colleghi delle televisioni.


Tutti i colleghi sono pregati ti tenere bene a mente queste poche e semplici regole - e, tanto per essere sicuri, di portarle a conoscenza anche dei propri desk - così da evitare il ripetersi di spiacevoli equivoci. Solo en passant, ricordiamo che tali regole non sono state stabilite né dal Vaticano né dall'Aigav, ma sono regole internazionali e ovunque riconosciute. E regole che, sulla base di un accordo tra gentiluomini, prevedono che, ove non sia possibile una presenza della stampa al completo, un pool ristretto di essi li rappresenti tutti.

Grazie e a presto
Salvatore Mazza, presidente
Cindy Wooden, segretaria

PAOLO GABRIELEPAOLO GABRIELE Cardinal Georges CottierCardinal Georges Cottier

 

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

politica