politica

“I NOSTALGICI DEL FASCISMO? E’ LA DELUSIONE VERSO LA NOSTRA DEMOCRAZIA” - LO STORICO FRANCO CARDINI: “GIORGIA MELONI? IL SUO PARTITO NON LA MERITA. I DIRIGENTI DI FRATELLI D’ITALIA SONO DI SCARSISSIMA CONSISTENZA - LE DESTRE OGGI FANNO UN DISCORSO SUPERFICIALE TRA SOVRANISMO E ANTI-ISLAMISMO - LE PULSIONI VIOLENTE? MI FA PIÙ PAURA LO SCOLLAMENTO TRA UN PEZZO ENORME DI SOCIETÀ E LE SUE ISTITUZIONI. C'È UN 20% DELLA POPOLAZIONE IN POVERTÀ ASSOLUTA. METÀ DEGLI ELETTORI CHE NON VOTA. C'È UNA SOCIETÀ CIVILE CHE DÀ IL PEGGIO DI SÉ. A PARTE GLI EVASORI FISCALI, QUI NON SI RIESCE NEMMENO A FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA…”

“E’ UNA FASE DELICATISSIMA PER IL PAESE” - IL METODO DRAGHI AL GOVERNO: ABBASSARE I TONI, FAR SCENDERE IL LIVELLO DI TENSIONE E CONFLITTUALITÀ, NELLA POLITICA E SOPRATTUTTO NELLA SOCIETÀ - C'È LA LEGGE DI BILANCIO DA INVIARE A BRUXELLES, CI SONO LE RIFORME COLLEGATE AL PNRR E BISOGNA SMINARE I PROSSIMI SCONTRI SU REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100 - COSA SUCCEDERA’ QUANDO DRAGHI DIRÀ AGLI ITALIANI CHE NON SI ANDRÀ PIÙ IN PENSIONE CON 62 ANNI DI ETÀ E 38 DI CONTRIBUTI?

IN PIAZZA A SAN GIOVANNI PROVE DI ULIVO-BIS - RONCONE: “C’E’ IL PD SCHIERATO, PEZZI DI ITALIA VIVA (NOBILI, MIGLIORE, BELLANOVA: CHISSÀ COS'HA IN TESTA RENZI), CI SONO IL VERDE ANGELO BONELLI E ROBERTO SPERANZA, SEGUITO DA TUTTA LA TRUPPA SINISTRORSA. DA FRATOIANNI A FASSINA. DA UN SUV BLINDATO SCENDONO DI MAIO E BONAFEDE. CHE GELO CON CONTE - GUALTIERI INVECE È VENUTO MA RESTA MUTO, RISPETTA LE REGOLE, METTE SU UNA SMORFIA FISSA, TRA RAMMARICO E IRONIA. FOTOGRAFO: ‘A GUALTIÉ, TE LO DICO: PARE CHE TE FA MALE UN DENTE”