FLASH! - "NON SONO UN BURATTINO". DRAGHI SCOGLIONATISSIMO: IL  "PATTO DELLA LASAGNA" CHEZ BETTINI NON ESISTE (MARIOPIO AL COLLE, FRANCO A PALAZZO CHIGI) - FRANCO PREMIER NON HA AUTOREVOLEZZA PER UNA MAGGIORANZA COSI' RISSOSA. E POI: CHI PARLA CON MACRON, URSULA, SCHOLZ? NEI PROSSIMI GIORNI, L'AUT-AUT DI DRAGHI: SE SI VA AVANTI COSI, IO VI SALUTO. HO ACCETTATO L'INCARICO SOLO PER SALVARE IL MIO PAESE IN STATO D'EMERGENZA
(ENRICO LETTA SI BEN GUARDATO DI ANDARE A LUCIDARE LA PANTOFOLA DI BETTINI, ORMAI MEJO DI LUCHERINI COME PRESS-AGENT DI SE STESSO, IMPEGNATO A FAR VEDERE CHE CONTA ANCORA)  

Condividi questo articolo


 

Condividi questo articolo

politica