LA FRANCIA SVOLTA A DESTRA - L’ULTIMO SONDAGGIO SULLE PRESIDENZIALI RILEVA CHE IL 56% DEGLI INTERVISTATI VOTERÀ PER ALMENO UNO DEI CANDIDATI DI DESTRA ED ESTREMA DESTRA, E SOLO IL 34 PER I CANDIDATI DI SINISTRA. E MACRON? STA NEL MEZZO E GODE: IL POLEMISTA ZEMMOUR FREGHERÀ VOTI A BERTRAND E ALLA LE PEN, E PER LUI LA RICONFERMA È PIÙ PROBABILE…

-

Condividi questo articolo


emmanuel macron 7 emmanuel macron 7

Da "La Stampa"

 

A sei mesi dalla presidenziali, nonostante la «solida posizione» nei sondaggi del presidente uscente Emmanuel Macron, tra i francesi cresce la contestazione che si traduce in una svolta a destra del Paese. E nel rischio astensionismo o di scheda bianca al voto di aprile 2022.

eric zemmour e marine le pen eric zemmour e marine le pen

 

Un sondaggio rileva che il 56% degli intervistati è intenzionato a votare per almeno uno dei candidati di destra ed estrema destra - Xavier Bertrand, Nicolas Dupont-Aignan e Marine Le Pen - incluso il giornalista Eric Zemmour, anche se al momento non ha formalizzato la volontà di correre.

 

xavier bertrand xavier bertrand

Solo il 34% si orienta invece verso uno dei candidati di sinistra tra Anne Hidalgo, Yannick Jadot o Jean-Luc Melenchon.

 

Nel sondaggio, il 37% degli intervistati ha dichiarato di collocarsi a destra come linea di pensiero ed elettorale, contro il 20% a sinistra, il 18 al centro, il 23% non riesce a posizionarsi.

Nicolas Dupont Aignan Nicolas Dupont Aignan

 

Inoltre il 43% degli intervistati ha risposto che potrebbe votare per un candidato che non proviene da un partito politico: tra questi 77% si sono detti «certi» o con «forte possibilista» di scegliere Eric Zemmour al primo turno delle presidenziali.

jean luc melenchon jean luc melenchon Yannick Jadot Yannick Jadot jean luc melenchon sophia chikirou jean luc melenchon sophia chikirou eric zemmour eric zemmour nicolas dupont aignan nicolas dupont aignan emmanuel macron e marine le pen emmanuel macron e marine le pen xavier bertrand 6 xavier bertrand 6 xavier bertrand e nicolas sarkozy xavier bertrand e nicolas sarkozy xavier bertrand e marine le pen xavier bertrand e marine le pen xavier bertrand 4 xavier bertrand 4 MATTEO SALVINI CON MARINE LE PEN A PARIGI MATTEO SALVINI CON MARINE LE PEN A PARIGI CARTELLONI DI ERIC ZEMMOUR CARTELLONI DI ERIC ZEMMOUR xavier bertrand xavier bertrand CARTELLONI DI ERIC ZEMMOUR CARTELLONI DI ERIC ZEMMOUR eric zemmour 6 eric zemmour 6 yannick jadot yannick jadot

emmanuel macron 4 emmanuel macron 4 emmanuel macron 1 emmanuel macron 1 emmanuel macron 5 emmanuel macron 5 mario draghi con emmanuel macron 1 mario draghi con emmanuel macron 1 emmanuel macron 6 emmanuel macron 6

 

Condividi questo articolo

politica

L’ULTIMO REGALO DELLA MERKEL AI TEDESCHI - PRIMA DI LASCIARE LA CANCELLERIA, ANGELONA MERKEL METTE IN LOCKDOWN I NO VAX E LANCIA LA VACCINAZIONE OBBLIGATORIA DA FEBBRAIO - I TEDESCHI SONO IN GROSSA DIFFICOLTÀ PER IL COVID, AL PUNTO CHE LA MERKEL HA DETTO DI INVIDIARE L’ITALIA - GRAMELLINI: “IL SUO ELOGIO NON È ESTESO ALL'INTERO SCIBILE ITALICO E SARÀ STATO CONDIZIONATO DAL PRESTIGIO DI DRAGHI, MA RESTA IL FATTO CHE QUESTO SGANGHERATO PAESE SE L'È CAVATA MEGLIO DI QUASI TUTTI, NONOSTANTE ABBIA LA CLASSE POLITICA CHE HA E NONOSTANTE GLI ITALIANI SIANO..."

ALTRO CHE ULIVO, QUESTA E' CICUTA! - DOPO IL SILURO DI MARIA ELENA BOSCHI ("PRODI È ACCECATO DAL RISENTIMENTO PERCHÉ NEL 2015 RENZI GLI HA PREFERITO MATTARELLA AL COLLE"), ARRIVA LA REPLICA DI ROMANO PRODI: "NON SAPEVO CHE NEL 2015 ERO CANDIDATO. UNA CANDIDATURA SEGRETISSIMA. ERO RIMASTO AI 101…" - L'AMAZZONE PRODIANA, SANDRA ZAMPA SENTE PUZZA DI PARACULISMO: "BOSCHI NON FA CHE RIPETERE QUESTA STORIA DEL RISENTIMENTO, GIÀ ESPOSTA DA RENZI: QUESTO ANTI-PRODISMO NON SARÀ PER CASO UNA PATENTE PER ESSERE ACCETTATI IN AREE POLITICHE CHE DETESTANO IL PROFESSORE?"