I GRETINI ORMAI SONO OVUNQUE - IL PROFESSORE DELLA SAPIENZA ANDREA MINUZ HA RACCONTATO COME, DURANTE LA PROIEZIONE DELLA SCENA INIZIALE DI "APOCALYPSE NOW", UNA SUA STUDENTE ABBIA CHIESTO SE QUEGLI ALBERI ERANO BRUCIATI PER DAVVERO, PERCHÉ SAREBBE STATA UN'ASSURDITÀ DARE FUOCO A DEGLI ALBERI INNOCENTI PER GIRARE UN FILM - MATTIA FELTRI: "A ME È VENUTO IN MENTE IL DINO RISI DI SCENDA L'OBLIO, IN CUI UGO TOGNAZZI E LA MOGLIE SONO AL CINEMA E…" - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Mattia Feltri per "La Stampa"

 

andrea minuz 1 andrea minuz 1

Andrea Minuz racconta sul Foglio di avere mostrato ai suoi studenti della Sapienza la scena iniziale di Apocalypse Now, grande film di Francis Ford Coppola. Ci sono gli elicotteri, il napalm, la giungla che va a fuoco, Martin Sheen che perde il lume della ragione e quando la scena finisce il professore chiede se ci siano osservazioni.

 

scena iniziale di apocalypse now 1 scena iniziale di apocalypse now 1

Una ragazza ne ha: ma quegli alberi sono bruciati per davvero, chiede, perché sarebbe un'assurdità dare fuoco a degli alberi innocenti per girare un film. Ero impreparato, racconta Minuz, volevo mostrare un film sul Vietnam, sulla follia della guerra, sulla controcultura, ed era diventato un film su Greta Thunberg.

 

scena iniziale di apocalypse now 3 scena iniziale di apocalypse now 3

A me è venuto in mente il Dino Risi di Scenda l'oblio, in cui Ugo Tognazzi e la moglie sono al cinema, e sullo schermo si vedono arrivare delle Ss impegnate in una rappresaglia: conducono un gruppo di popolani e li schierano contro un muretto. Un ragazzo prova a salvarsi - «scappa Giuanin!» - ma un altro ragazzo, poco più grande di lui e in divisa, lo falcia a colpi di mitragliatrice.

 

i mostri di dino risi 1 i mostri di dino risi 1

Ugo Tognazzi guarda e si accende una sigaretta. Anche il soldato si accende una sigaretta, tira, espira e ordina fuoco. Il gruppo di popolani è sterminato, e tutto quello che resta è il pianto di un sopravvissuto, un bambino.

 

i mostri di dino risi 2 i mostri di dino risi 2

Ugo Tognazzi si gira verso la moglie: il muretto della nostra villa lo vorrei, così, semplice, solo con le tegoline sopra. Era un'opera sui nazisti ed era diventato un film di architettura d'esterni. Scenda l'oblio, però, era uno degli episodi di un film titolato I Mostri. La storia di Minuz potrebbe essere un episodio di un film titolato I Buoni.

 

 

protesta ambientalista a roma 21 protesta ambientalista a roma 21 scena iniziale di apocalypse now 2 scena iniziale di apocalypse now 2 andrea minuz 2 andrea minuz 2 andrea minuz 3 andrea minuz 3 schermata 2021 10 22 alle 15.46.57 schermata 2021 10 22 alle 15.46.57 mattia feltri mattia feltri

 

Condividi questo articolo

politica

POSTA! - CARO DAGO, MA COM’È CHE, CON L’AVVICINARSI DELLE ELEZIONI, REPORT ET SIMILIA ESCONO CON INCREDIBILI SCOOP (SU FATTI DI 30 ANNI FA!) SU “FASCISTI”, “ESTREMISTI DI DESTRA”, STRAGI, SERVIZI SEGRETI (POI COSÌ SEGRETISSIMI NON SEMBRANO, VISTO CHE LI “BUCANO” TUTTI), “DEPISTAGGI” E VIA ANDANDO? AH, SAPERLO! - VAIOLO DELLE SCIMMIE, IL VIROLOGO MASSIMO GALLI TENTA LA "BURIONATA" ("IN ITALIA IL COVID NON CIRCOLA. IL RISCHIO È ZERO") : "LA MALATTIA RESTERÀ UN FENOMENO CONTENUTO"...

LA SEDIA VUOTA DI PALERMO GRIDA VENDETTA - IL CANDIDATO SINDACO DEL CENTRODESTRA ROBERTO LAGALLA DISERTA LE CELEBRAZIONI PER I 30 ANNI DALLA STRAGE DI CAPACI CONTRO "LE FEROCI PAROLE" DI PIF E MARIA FALCONE – I DUE SI ERANO CHIESTI: È POSSIBILE CHE, A 30 ANNI DA CAPACI E VIA D'AMELIO, UN CANDIDATO SINDACO (ROBERTO LAGALLA) DEBBA ESSERE LA RISULTANTE POLITICA DI UN "LODO" CHE HA VISTO COME SUOI ARCHITETTI CUFFARO E DELL'UTRI, ENTRAMBI CONDANNATI IN VIA DEFINITIVA E REDUCI DALL'AVER SCONTATO PENE DETENTIVE PER REATI DI MAFIA?