LA MARCIA DI RENZI SU ROMA – PER LA NOMINA A COMMISSARIO DI GOVERNO IN LIZZA UN TRIO DI CAMPANI: BRUNO FRATTASI, PAOLA BASILONE E MARIO MORCONE – MA OCCHIO A UN GRANDE RITORNO: L’EX COMANDANTE DEI CARABINIERI GALLITELLI (CHE PERÒ NON PIACE A GABRIELLI)

Sono molti anche i prefetti appena andati in pensione che aspirano al prestigioso incarico, ma la legge Madia, se applicata correttamente, li escluderebbe proprio in quanto pensionati. Gallitelli è al momento parcheggiato all’antidoping del Coni, ma è in pensione....

Condividi questo articolo


DAGONEWS

 

RENZI MARINO RENZI MARINO

Matteo Renzi non ha ancora deciso a chi affidare Roma fino alle elezioni. Ma al Viminale, e non solo, sono in corso le grandi manovre per assicurarsi una poltrona che, se occupata con successo, può spalancare le porte di una grande carriera.

 

RENZI E ALFANO IN SENATO FOTO LAPRESSE RENZI E ALFANO IN SENATO FOTO LAPRESSE

Formalmente, il nome del commissario lo dovrà proporre il ministro Alfano e allora ecco che in pole position ci sono tre campani: il prefetto Bruno Frattasi, napoletano, capo dell’ufficio legislativo del Viminale, la napoletana Paola Basilone, ex vicecapo della Polizia e attuale prefetto di Torino, e il casertano Mario Morcone, responsabile del dipartimento Immigrazione del ministero degli Interni.

 

BRUNO FRATTASI jpeg BRUNO FRATTASI jpeg

E mentre gira anche il nome di Alessandro Marangoni, vice capo vicario della Polizia, a Palazzo Chigi è arrivata anche la disponibilità del generale Leonardo Gallitelli, ex comandante dei Carabinieri. Sul quale però ci sarebbero grosse riserve da parte del prefetto di Roma, Franco Gabrielli.

 

Gallitelli è al momento parcheggiato all’antidoping del Coni, ma è in pensione. E come lui, altri prefetti che si sono da poco ritirati sperano in una chiamata di Renzi e Alfano, anche per un posto da sub-commissario. Solo che la legge Madia sembra metterli tutti in fuorigioco perché vieta di dare incarichi retribuiti ai pensionati (infatti Franco Bassanini, a Palazzo Chigi, lavora gratis).

 

In ogni caso, per molti dei personaggi che oggi aspirano al posto di commissario di Roma ci sarà presto da rifarsi. A fine anno si liberano cinque posti da consigliere di Stato e la corsa è già partita. 

gallitelli katerpillar malago foto carbone gmt gallitelli katerpillar malago foto carbone gmt MARIO MORCONE MARIO MORCONE

 

Condividi questo articolo

politica